Lenovo ci ripensa: ritorna il marchio Motorola

3 marzo 201721 commenti

Nel 2014, dopo l'acquisizione di Motorola Mobility da parte di Lenovo, l'azienda cinese aveva annunciato il restyling del noto brand, da quel giorno rinominato "Moto by Lenovo" o, più semplicemente "Moto". La casa di Pechino, però, ha da poco annunciato il ritorno dello storico marchio Motorola per i prossimi dispositivi.

Questa decisione è stata annunciata durante un’intervista al Mobile World Congress di Barcellona. Lenovo sembra, quindi, intenzionata a riportare in auge il marchio Motorola, inclusa la storica icona alata, che rimpiazzerà gradualmente il brand del produttore cinese.

Degno di nota è il fatto che questo cambiamento, seppur in maniera più lenta, riguarderà anche i dispositivi della linea Zuk, venduti in Cina.

Nel corso dell’intervista, Lenovo ha annunciato, inoltre, che raddoppierà la produzione di Moto Mods e che permetterà la vendita di Moto Z ad altri operatori di telefonia mobile negli Stati Uniti

Non dimenticarti di seguirci su questi canali per rimanere aggiornati sulle novità del MWC 2017 targate Androidiani:

  • Pagina dell’evento: Tutti gli articoli e anteprime direttamente dall’mwc saran pubblicate qui.
  • Telegram: Iscrivetevi al nostro canale telegram, per aggiornamenti in tempo reale sui nostri spostamenti
  • Instagram: foto, video, e altre storie mediante il nostro profilo ufficiale!!
  • Facebook: Faremo qualche diretta che potete seguire dal vivo. Seguiteci tra i padiglioni del MWC e interagite con noi live. Seguiteci, dunque, sulla nostra pagina ufficiale!
  • Twitter:  Se amate i cinguettii da 140 caratteri, non potrete non apprezzare il nostro profilo twitter ;)
Loading...
  • Però che casino con questi marchi! E’ la stessa cosa che ha fatto Nokia/Microsoft o come si chiama ora! Quando vedono che un brand non vende tornano sui loro passi, non c’è il rischio di disorientare gli acquirenti in questo mare di smartphone? Ormai è tutto giocato o sul marchio “fashion” (vedi Apple e recentemente Huawei) per fidelizzare la clientela. La verità è che c’è una fase di stagnazione in cui si è arrivati all’apice dell’intelligenza per accessori smart e si è passati ad aggiungere funzioni “Wow” alla Samsung, cosa per cui è stata criticata in passato.

    • teob

      Il casino c è perché purtroppo troppi marchi sono falliti e risorti sotto nuovo “padrone”, dietro non c è più una vera azienda (vedi Nokia e motorola). Sono solo brand da appiccicare sul solito terminale fatto in cina

  • Latttina

    Tornerà anche il marchio IBM sui notebook? 😂

    • Credo proprio di no, i rapporti tra lenovo e IBM ,sono cessati da tempo.
      Tuttavia “lenovo” ora tra i leader dell’elettronica, deve molto ad IBM.

      • rexandrex

        Lenovo farebbe bene a far funzionare decentemente quello che vende, tipo il mio tablet nuovo da 700€ che dopo 2 mesi è già in assistenza perché non si accende più. Leader dell’elettronica? Puah, il giorno che decisi di comprarlo invece di un Mediapad Huawei avrei dovuto seguire il consiglio della Littizzetto ,a che tempo che fa, ovvero questo:

        https://youtu.be/VFVRp1CC2VE

        • Luca Bussola

          Sarai stato sfortunato…
          qui in ufficio abbiamo quasi tutti prodotti Lenovo (dai PC portatili a monitor professionali) e mai mezzo problema e qualità al top!

        • Capisco il tuo dissenso… Ma, non si può tacciare una azienda di “incapacità” perché un tablet ha smesso di funzionare.
          Succede a molti produttori, e da noi, che trattiamo hardware multi marca, settore informatico, succede spesso, con dispositivi nuovi di rimandarli indietro, per malfunzionamenti vari.
          Non dovrebbe accadere specie con marche conosciute, come: hp, asus, Samsung, acer, LG, Sony… Tuttavia capita!
          Comunque sul nuovo, esiste la garanzia.

          • rexandrex

            RedhooK ti invito ad andare a leggere nei forum di Lenovo la parte relativa ai tablet : uno strazio… un mare di gente che lamenta problemi di ogni genere, il mio non è mai andato bene da subito ma mi dissero che erano problemi di gioventù risolvibili con successivi upgrade. Sono costantemente in contatto con un tecnico lenovo ( veramente una persona gentilissima) direttamente in Cina, ci siamo sentiti ancora due giorni fa. Prova questo, prova quello, aggiorna il driver wifi, disabilita Cortana,mandami i report e via discorrendo. Non è possibile. Ho speso 700€ per un prodotto al top considerato professionale visto che lo uso per lavoro ( infatti ha w10 pro, connessione lte, digitalizzatore wacom, schermo full hd,audio dolby surround ecc.) e invece mi ritrovo con un fermacarte di cui io devo fare il debug. Ora spero che per riscattare la mia fiducia me ne diano uno nuovo e perfettamente funzionante altrimenti confermeranno il mio parere

          • Vista la gravità del problema, hai diritto alla sostituzione.
            Certo, questo implica perdite di tempo e se lo usi per lavoro è una bella seccatura.
            Sul fatto, che abbiano tentato di risolvere, usando il tuo tempo, ci può pure stare, a volte si riesce a rimediare istruendo l’utente sul dafarsi … Ma non è obbligatorio accettare.
            Richiedi subito la sostituzione, poiché una eventuale riparazione richiederebbe più tempo.
            Generalmente, sono abbastanza celeri, (parlo di lenovo official distribution) se invece, c’è di mezzo un rivenditore, potrebbe volerci più tempo.

            P.S questa è sfiga bella e buona… ;-)

          • rexandrex

            Approfitto della tua competenza e disponibilità. Lo ho reso al negozio dove lo ho comprato,come faccio a chiedere la sostituzione ex novo? Loro mi hanno detto che lo inviano in assistenza. Sarà questa che decide il da farsi, suppongo. Ho avuto in tal senso una esperienza molto positiva con Archos, un tablet che ha presentato un difetto al touch dopo un anno mi è stato sostituito in garanzia con uno nuovo senza fare una piega. Spero che Lenovo sia allo stesso livello.
            Sul fatto di usare il mio tempo nulla da dire, se fosse servito a trovare soluzioni utili sarei ben felice di dare il mio contributo

          • Da quello che hai scritto, lenovo è già al corrente del problema.
            A questo punto “l’invio in assistenza” è un passo obbligato, onde verificare l’origine del difetto.
            Quindi, potrebbe essere riparato o sostituito.
            Il negozio fisico, si limita alla raccolta ed invio del dispositivo guasto al produttore, tutto qui.
            Se lo avessi acquistato, es: su amazon, potevi richiedere la sostituzione, in 3/4gg. ti avrebbero inviato un corriere per il ritiro del guasto e consegna del nuovo.
            Oppure il rimborso totale del costo dispositivo, questa è una delle ragioni per cui preferire gli acquisti online…

          • rexandrex

            lo avrei comprato volentieri su amazon, ma non lo avevano… vabbè, aspetterò. Grazie

          • Alessio Perelli

            Come molti loro prodotti,spesso il supporto software è vergognoso,ho avuto tanti loro telefoni(della serie a, ecc,prodotti originali cinesi,aggiornamenti quasi mai) per non parlare di un tablet preso in una catena,e se non passavo per il famoso sito russo,non avrei mai visto Android 5.1….per non parla del malware presente nella loro applicazione per leggere libri….faranno anche dei bei prodotti,ma sono molto lontani da case più famose….lo yoga tab 3 plus è molto bello,ma anche quello leggevo di qualche problema, visto spesso il loro menefreghismo sto guardando altri prodotti

  • RadioApp

    Dopo l’operazione nostalgia di HDM con il nokia 3310 ci si aspetta un feature phone anche da motorola https://uploads.disquscdn.com/images/a182ab9575630f3c528d2d878eb4cc23dddef221a764f40d712e82636f205083.jpg

    • dwaltz

      hehe .. così innovativo con quell’antennina a vista che potresti chiamarlo future phone

  • Hello moto. Nokia invece é riuscita nell’impossibile: rovinare l immagine di Nokia 3310 complimenti era veramente difficile

    • ma non è vero!!!

      • Come non é vero. Sono sicuro di battere in autonomia il nokia 3 3 1 0 togliendo internet gps e App dal mio zuk z2 con 3500mah.

        • RadioApp

          Magari anche con un underclock della CPU e GPU, un buon governor, poche animazioni e soprattutto senza play services. Si sono sicuro anche io che sarebbe facilmente superabile questo nuovo nokia 3310 in fatto di autonomia. Lo pubblicizzano come “autonomia per 20 giorni”, ma diciamoci la verità con 1000mah in stand-by ci fai massimo 4-5 giorni

          • Già. We aveva il design a mattoncino lo lasciavi a mattoncino con 6000mah, chiedevi un App dedicata di WhatsApp e facevi un successo. Così invece no. Ma non gli interessa gli serviva come pubblicità

  • Saccente

    Ormai va di moda recuperare i vecchi impianti serigrafici per “far tornare” i marchi. Come se quel poco di vernice determinasse la qualità e la funzionalità del dispositivo su cui è applicata. A quando uno smartphone targato “SIP”, a forma di cornetta con base di ricarica a forma di cabina e un nuovo formato per la SIM a forma di gettone?