Lenovo cresce del 23% e vende per la prima volta più smartphone che PC

14 Agosto 201429 commenti

Primo produttore di PC al mondo dopo aver rubato, lo scorso anno, lo scettro a HP, Lenovo si è ben distinta anche sulla scena mobile, conquistando la quarta piazza globale dietro Samsung, Apple e Huawei con i suoi smartphone che hanno per la prima volta superato i PC.

Secondi i dati relativi al secondo trimestre 2014 diffusi dalla stessa azienda, nel Q2 2014 Lenovo ha consegnato 15.8 milioni di smartphone (di cui circa 13 milioni in patria), + 39% rispetto allo stesso periodo del 2013. Significativo, come dicevamo, il fatto che nello stesso periodo il numero di PC consegnati sia di 14.5 milioni, comunque in aumento rispetto al 2013.

Nel complesso, gli utili del trimestre ammontano a 214 milioni di Dollari (+23% rispetto al 2013), a fronte di previsioni che parlavano di 197 milioni. Il CEO Yang Yuanqing commenta:

Nel secondo trimestre, siamo diventati il produttore di smartphone numero 1 in Cina secondo IDC. La Cina è il mercato più competitivo al mondo e non vogliamo perdere la leadership conquistata. [..] Tuttavia, pensiamo di poter avere buone opportunità all’estero, in particolare sui mercati emergenti. [..] Con l’acquisizione di Motorola, possiamo diventare ancora più forti a livello globale. Siamo felici dei miglioramenti di Motorola, I loro risultati nell’ultimo trimestre sono nettamente migliori rispetto allo scorso anno.

La coppia Lenovo-Motorola, che stando agli ultimi dati totalizza circa 25 milioni di smartphone nel Q2 2014, potrà presto dire la sua?

 

Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com