Lenovo K5 Note e A5: presentazione passata in sordina

6 giugno 20182 commenti

Nell'evento tenutosi ieri a Pechino, Lenovo ha presentato il nuovo Z5, smartphone dalle specifiche modeste, non rispecchiante quel famoso concept senza notch e con bordi sottilissimi che aveva generato non poco hype. Ma non è stato l'unico dispositivo a essere stato presentato: Lenovo K5 Note e A5, hanno fatto, un po' in sordina, la loro prima apparizione.

I due smartphone, di fascia bassa, hanno tutte le carte in regola per essere dei best-buy per le new-entry o per chi è in cerca di un muletto.

Lenovo K5 avrà uno display IPS  full HD+ da 6 pollici, in formato 18:9; monterà un processore Qualcomm Snapdragon 450 octa-core, 3/4 GB di RAM e 32/64 GB di memoria interna (espandibile tramite microSD). Non dovrebbe peccare in autonomia, grazie a una batteria da 3,760mAh.

Nonostante il prezzo contenuto, che si attesta sui 107€ (799 yuan) per la versione base, questo K5 Note non si fa mancare un sensore di impronte sul retro e una doppia fotocamera da 16+2MP, in aggiunta alla 8MP frontale. Lo smartphone sarà disponibile in tre colorazioni: nero, blu e gold.

Per circa 25€ in meno (a 599 yuan) ci si potrà mettere in possesso del fratellino minore, l’A5; la scelta del processore cade stavolta su un MediaTek, l’MT6739, accompagnato da 3GB di RAM, 16/32GB di memoria (espandibile fino a 256GB), e una batteria da ben 4,000mAh. Il display è ancora una volta un 18:9 in risoluzione Full HD+, con una diagonale di 5.45 pollici. Il comparto fotografico è affidato a una camera posteriore da 13MP, con una 8MP sul fronte, entrambe con un’apertura pari a f/2.2; anche qui non manca il sensore di impronte. Sarà disponibile in nero, gold e rose gold.

Entrambi gli smartphone monteranno la ZUI, in versione 3.9, basta su Android Oreo 8.1.

Al momento non sono destinati al mercato italiano, e non si sa se arriveranno mai ufficialmente sul suolo nazionale; se siete curiosi e state considerando l’acquisto, tenete in conto che bisognerà importarlo dal mercato orientale.

Loading...
  • Nobody cares

  • minnifuttu

    Fate i pc che é meglio