Lenovo mostra il suo primo prototipo di smartglass

26 luglio 201419 commenti
La ricerca e lo sviluppo di nuovi rivali per i Google Glass ha coinvolto tantissimi produttori del mercato mobile. Oltre Samsung anche Lenovo durante gli scorsi giorni ha mostrato il primo prototipo dei propri smartglass che ancora non hanno un nome, essendo in fase embrionale. Questo dispositivo è stato mostrato durante un evento tenutosi a Beijing e, come potrete notare da una prima foto, sembra ispirarsi ai Glass di BigG.

Design molto simile, con una struttura principale adagiata sulla stanghetta della montatura degli occhiali. Differentemente dal rivale più affermato, il modulo della batteria è semplicemente collocato in un accessorio esterno da portare al collo.

Ecco la foto:

3

Le specifiche tecniche dovrebbero essere differenti da quelle dei Google Glass, anche se ancora non sono stati rivelati ulteriori dettagli, che saranno svelati solamente ad Ottobre.

Nonostante non sia stato rivelato alcun prodotto terminato, Lenovo ha voluto presentare la propria piattaforma di sviluppo per il settore della tecnologia indossabile, battezzata NBD (new business development). Questa si occuperà di fornire aiuto e supporto nello sviluppo di nuovo hardware, software ed altro ancora per il mercato degli indossabili.

Tra i primi prodotti in lista dovrebbero esserci proprio degli occhiali intelligenti realizzati in collaborazione con il produttore statunitense Vuzix. Si tratterebbe di un rebrand degli M100 commercializzati in Cina ad un prezzo di circa 1300$.

Vi terremo aggiornati.

 

  • Ing.Gae

    da notare il peso che sbilancia gli occhiali. Epic fail

    • Matteo

      e la batteria da portare al collo!! FAIL

    • Alex

      Potrebbe anche avere un’asimmetria occhio/orecchio o fra gli orecchi. Ce l’hanno più persone di quante si creda. Infatti anche il sinistro, visibile nel caso, è ben piazzato. Le aste vengono regolate da un ottico di solito a correzione di queste asimmetrie molto presenti fra gli esseri umani. ^^
      Anzi la batteria al collo eviterà quel peso che farà sbilanciare gli occhiali e donerà meno pesantezza. Non è stata per niente una manovra stupida!

  • Pingback: Lenovo mostra il suo primo prototipo di smartglass - WikiFeed()

  • Pingback: Lenovo mostra il suo primo prototipo di smartglass | mobilemakers.org()

  • Guest

    credo che queste nuove invenzioni degli occhiali saranno pericolose se usate male….tipo mentre si guida!

  • Pingback: Lenovo mostra il suo primo prototipo di smartglass | Crazyworlds()

  • Christian

    Finchè sarà richiesto di spostare l’occhio verso lo schermino per utilizzarli, resteranno un cagata modaiola (passeggera)

    • giacomofurlan

      Beh, tutti vogliono il visore di Radish, ma dovresti avere occhiali più scuri e quindi che affaticano l’occhio. Molto meglio vedere le informazioni unicamente quando hai intenzione di leggerle.

  • Alcori

    Secondo il mio modesto parere potrebbero provocare problemi di strabismo. Correggetemi se sbaglio

  • francix

    mamma mia…. brutti come il peccato

    • Pignolatore

      Peccare è bellissimo…
      ;-)

  • DevastatorTNT

    Sono più brutti dei glass :D non credevo fosse possibile…

  • Siriand

    IT’S OVER 9000!!!

  • ajeje

    questo è trash

  • Francarso da Procida

    Ma avete notato che sono anni che i Google Glass “stanno per arrivare” ma non se ne vedono in giro per niente?? Mah

    • Giuseppe

      Stanno da mediaworld

  • Max

    Ma se decidessi di acquistarlo, chissà quanto mi costeranno mettere le lenti graduate da sole, non vorrei spenderci tanti soldi.

    • Elias Koch

      vabbé, mettendosi da sole non paghi la manodopera…brrrrrr! (tutta colpa di Cassini)