Lenovo presenta il K920, un nuovo phablet con specifiche da top di gamma [VIDEO]

13 giugno 201427 commenti
Lenovo ha quest'oggi annunciato il cina un nuovo, enorme, smartphone, con caratteristiche del tutto simili all'LG G3 e a quelle degli altri top di gamma presenti sul mercato.

In particolare il device, dal nome in codice K920, arriverà sul mercato dotato di:

  • Display 6″ Quad HD (1440 x 2560p)
  • SoC Qualcomm Snapdragon 801 quad-core @2.5GHz
  • 3GB di memoria RAM
  • Fotocamera posteriore da 16 megapixel -Frontale da 5 megapixel
  • Android 4.4 KitKat con UI personalizzata Lenovo
  • Spessore: 7.7 mm

Purtroppo non conosciamo ancora il prezzo di vendita del terminale, né per quali paesi verrà rilasciato, tuttavia contiamo di ottenere più informazioni in merito nei prossimi giorni.

httpvh://youtu.be/5RVwuaawCcw

Che ne pensate? Riuscireste a sacrificare le dimensioni del display, così grande per un utilizzo quotidiano, a favore dell’ottima componentistica hardware? O siete fra quelli che preferiscono un device nell’ordine di grandezza dei phablet?

  • Pingback: Lenovo presenta il K920, un nuovo phablet con specifiche da top di gamma [VIDEO] | mobilemakers.org()

  • Pingback: Lenovo presenta il K920, un nuovo phablet con specifiche da top di gamma [VIDEO] - WikiFeed()

  • Trotti Orazio Pasquale

    Bello, forse meglio del mio note 3

    • Lorenzo Insigne

      Si analizzando le caratteristiche sembrerebbe di si.

    • Lorx

      Non direi: caratteristiche hardware simili, ma dimensioni display forse un po’ troppo generose e soprattutto mancanza della suite S Pen che rende il Note 3 un phablet insostituibile

      • Trotti Orazio Pasquale

        Mbe’ concordo pienamente, sai cosa? Sono proprio il 6pollici che mi affascina

  • Pingback: Lenovo presenta il K920, un nuovo phablet con specifiche da top di gamma [VIDEO] | Crazyworlds()

  • italba

    Gli smartphone sono sempre meno telefoni e sempre più “mobile computers”. Se si entra in questo ordine di idee allora device come questi possono anche avere un senso, a patto di usare un auricolare bluetooth, magari uno smartwatch ed avere delle tasche abbastanza capienti. Se invece si pensa di usarlo come un 3310, tenendolo nel taschino dei jeans e adoperandolo con una sola mano non va più bene.

    • WONDERBRAun

      Beh oddio un 3310 nel taschino dei jeans fa molto “ma hai un 3310 in tasca o sei solo contento di vedermi?”.

      • italba

        Io avevo un Motorola 8700 con la batteria al litio…

    • Nicola Motroni

      Mah…
      La mobilità resta comunque il fattore più importante per questi dispositivi.
      Se non posso tenerli in tasca od usarli comodamente anche in piedi con una mano, se per portarli in giro necessito di una borsa, perché non direttamente un tablet od un Notebook?

      Comunque credo che i Phblet debbano necessariamente avere il digitalizzatre ed una intefaccia capace di sfruttare gestures multitouch.
      Con schermi da 6″ sarebbe oppurtuno che anche la applicazioni siano progettate appositamente, altrimenti se ne perde il senso, 4″,5″,6″ saranno sempre comunque troppo piccoli per qualunque cosa che non sia consultazione rapida di informazioni.

      • italba

        Un tablet od un notebook non stanno nella tasca della giacca, questo si. E poi non si può più distinguere in modo manicheo queste categorie, un 5″ è uno smartphone, un 6″ un phablet ed un 7″ un tablet. E’ tutto molto sfumato, e dipende da come lo usi. Le App, quindi, devono essere progettate in modo da adeguarsi al device su cui girano, non ha senso avere un’app da tablet che gira su un 7″ e non su un 6″!

      • MaxCaruso

        Ho un 4.7″ e spesso mi farebbe comodo un display un po’ più grande… Ma non grande quanto il tablet da 7″ (Lenovo!) che ho sempre nello zainetto…
        Penso che sia soggettivo, ma soprattutto nel segmento business secondo me ha un suo perché. Certo, la sera in giro meglio un device più piccolo.

    • roxario

      Credo che oggi non esiste più il telefono fine a se stesso. ..con la connessione 3g. .4g.. ci possiamo collegare ad internet ovunque siamo. .per motivi di lavoro o meramente ludici. . e quindi si ha anche l’esigenza di avere uno schermo che ti permette di leggere i caratteri. di avere una buona visione durante la navigazione. …allora ben vengano i phablet…io ho avuto uno smartphone di 6 pollici e assolutamente non ne risentivo della grandezza dello schermo poiché quando mi collegavo ad internet ne gioivo della sua ampiezza

    • Federico

      Infatti le novo fa principalmente pc

      • italba

        Se è per questo Samsung fa anche televisori. E allora?

  • Stone

    Solo io trovo senza senso la domanda a fine articolo? Invece di chiedere se si preferiscano i phablet agli smartphone, viene chiesto 2 volte se si sia a favore dei phablet… È come dire “vi piace la pasta con uovo e pancetta/guanciale oppure preferite una bella carbonara?”

  • zazzappiaman

    lo potrei comprare se non avrà un prezzo da top gamma, ma un prezzo onesto (350-400€)

  • Azz00

    I phablet ad inizio carriera erano 5.2″, oggi molti “smartphone” sono più grande. Penso che ormai ci si abitua a tutto… i

  • Gabry Carne

    Questo è lo schermo che vorrei tanto avesse il Note 4….con quelle cornici sottili risulterebbe appena appena più grande del Note 3 ma il tutto sarebbe giustificato dall’aumento della risoluzione…Samsung prendi appunti e sfornaci il phablet perfetto a settembreeee!!!!!

    • Emanuele Cannone

      Una risoluzione del genere per O.3 pollici in più? Ma per favore… Già i full HD sono oltre l’effettiva utilità

  • Daniel

    Molto bello, se magari fanno una versione mini con solo lo schermo più piccolo e non altra sarebbe perfetto :)

  • AlessandroNemesi

    Interessante, caratteristiche da top player della telefonia. Vediamo se anche il prezzo è da top o economico (spero economico)

  • Pingback: Lenovo presenta il K920, un nuovo phablet con specifiche da top di gamma [VIDEO] | Alcoolico()

  • Emanuele

    ancora con sto quad hd. consuma più batteria, ecc… e la differenza non si nota nemmeno

  • Molto bello, cornici sottili, ottimo hw, e un display che se imposti la luminosità al massimo ti abbronza… troppo, troppo grande, ma oramai la tendenza è quella, fra qualche centinaio di anni avremo le mani grosse come badili grazie a questi smartphone, magie dell’evoluzione… :)

  • bartweb mitiko

    Ma una bestia come il 6 pollici dove lo metti?! È scomodissimo! Non è ne un tsblet e ne uno smartphone. Il 5 pollici sarebbe stato perfetto