LG: i primi display flessibili per smartphone saranno commercializzati entro il 2013

10 aprile 201317 commenti
I display flessibili sono il futuro degli smartphone, questo è quanto emerge dalle ultime due fiere del settore mobile. Samsung è da sempre stata leader in questo campo, in particolare con il brand Youm che nell'ultimo CES 2013 ha mostrato la tecnologia del futuro per smartphone e tablet.

Proprio dall’azienda coreana si aspettavano le prime componenti nei mesi seguenti, ma sembra che la produzione sia destinata a tardare. Ecco allora che da lontano sembra spuntare LG, che potrebbe precedere la concorrente lanciando i primi display flessibili entro il 2013.

La notizia, pubblicata dal Korea Times, sembra confermare la tecnologia di visualizzazione che LG adotterà per tali componenti. La conferma arriva direttamente dalla vendita delle prime TV con pannello OLED e UHD 4K.

Se l’indiscrezione fosse realmente confermata, l’azienda potrebbe anticipare la commercializzazione dei primi display flessibili entro la fine del 2013, e renderebbe cosi disponibile un dispositivo con tale componenti già nei primi mesi del 2014.

Al momento sono solamente voci di corridoio, ma il futuro sembra proprio essere smartphone e tablet con display flessibili.

  • Arnusse

    Ma quindi non dovremo più aver paura del facedrop? Diventeranno indistruttibili questi nuovi schermi?

    • salvioconte

      Ne dubito

  • boh

    sono l’unico a non vedere l’effettiva utilità di un display flessibile?

    • htht

      no

    • Arnusse

      se non rendono indistruttibile il display io li vedo proprio inutili

    • xpy

      Guarda i telefoni enormi che stanno uscendo , non solo phablet , pensa se si piegassero! Fine di coloro che si lamentano che non entra in tasca , l importante è che possano diventare duri

      • troller

        Il problema è che il display è piegabile.. Il resto no D: Quindi è una tecnologia che per ora è inutile e va perfezionata.. Fosse tutto il cellulare piegabile sarebbe una grande innovazione *_*

        • xpy

          Dipende se fanno una di quelle tipo penne con calendario puo avere senso

      • robbrock

        praticamente per capirci sarebbe come il nintendo ds? mettomo tipo la batteria in una metà e l’eletronica nell’altra?

    • robbrock

      no, anche io non vedo l’utilità. spiegatemela

  • ale

    Belli ma di scarsa utilita

  • Frenkie

    non possono adottarlo ad uno smartphone senza far perdere la maneggevolezza

  • Clay

    Se fate mente a qualche anno fa telecom aveva gia qualche prototipo del genere , il vantagio e che lo smartphone chiuso diventa una sorta di tubetto che aprendosi diventa smartphone potrebbe cosi essere pratico nnooo….

  • masterblack91

    invece è utile…assorbe meglio gli urti disperdendo l’energia…magari ti cade il cell con lo schermo a terra e si graffia soltanto…cambi la pellicola di protezione e nn è successo nnt :)

  • marco88

    Sono curioso di vedere questi smartphone con schermo flessibile ma sono ancora più interessato ai Google glass

  • Pingback: LG: i primi display flessibili per smartphone saranno commercializzati entro il 2013 | Notizie, guide e news quotidiane!

  • robbrock

    Poi ci penserà la sezione marketing a far diventare indispensabile lo scermo flessibile. Se lo introducesse Apple dicenterebbe indispensabile e tutti farebbero la fila alle 2 di notte per averlo. Basta metterci la mela morsicata su ed è fatta. Svegliatevi vivete la vita oltre il telefonino.