Lo ZTE N880E è stato tra i primi smartphone a ricevere Android 4.1 Jelly Bean

24 luglio 201211 commenti
In attesa degli update ufficiali ad Android 4.1 Jelly Bean per i dispositivi Nexus, cioè Samsung Galaxy Nexus e Nexus S, i grandi produttori hanno voluto fornire le proprie personali road-map per quanto riguarda gli update ufficiali alla nuova distribuzione Android. Non solamente i possessori di Nexus sono stati i primi fortunati a ricevere JB infatti, nel periodo di maggiore discussione degli update, in Cina lo ZTE N880E ha ricevuto il grande update.

Incredibile ma vero. Che sia il primo vero effetto del PDK (Platform Developer Kit) annunciato da Google durante l’I/O 2012?

Purtroppo ciò non possiamo saperlo. Ciò che sicuramente impressiona è la velocità di aggiornamento.

L’N880E è stato rilasciato in Cina lo scorso Maggio con a bordo Android Gingerbread. Il produttore cinese ha deciso di saltare generazionalmente Ice Cream Sandwich fornendo in tempi brevissimi JB.

Non sappiamo se si tratta dell’effetto di una prima versione del PDK o altro ma ciò che stupisce sono i tempi brevissimi d’aggiornamento se solo si pensa al breve periodo di tempo che avrebbero avuto in ZTE per testare l’update.

ZTE è ovviamente orgogliosa di questo grande traguardo ed ha anche voluto comunicarlo tramite un comunicato stampa ufficiale tramite il quale ha cercato anche di lodare il proprio prodotto ed il proprio smartphone.

In attesa che anche da noi venga liberata l’alta velocità per gli aggiornamenti facciamo un piccolo riepilogo delle caratteristiche tecniche dell’N880E:

  • Display da 4 pollici WVGA, 480 x 800
  • SoC Qualcomm 7627A a 1 GHz con 512 MB di RAM
  • 4 GB di memoria interna espandibile via microSD
  • Fotocamera da 3,2 MP
  • Radio CDMA2000 1x, EVDO Rev.A, 800MHz
  • Batteria da 1.650 mAh
  • Dimensioni e peso: 119 x 61 x 10,4 mm per 130g

 

  • http://pulse.yahoo.com/_LOIILHCFGEZ6KJFFYQORAPGLUU Emanu_Lele

    Esattamente quello che dovrebbe fare LG. Visto i ritardi nel far uscire ICS dovrebbero fare l’aggiornamento direttamente ad JB

  • Mattia Pierelli

    jelly bean, LG te lo porta a Natale sotto l’albero se va bene

    • flatron90

      del 2013 però

    • Nate River

      a Natale al massimo ti porta ICS xD

  • Davide

    Il cinafonino si e il galaxy scl no ? Complimenti a samsung questo perche uno spende 400 euro e dopo i cellulari meno recenti non vengono aggiornati ad ics ufficialmente.
    Continuando cosi samsung farà successo
    secondo me questo accadrâ anche al sgs3 quando uscirá e se uscirá un sgs4 non lo aguro per chi a speso 700 euro

    • http://www.facebook.com/S1cK94 Roberto Mariani

      finalmente qualcuno che capisce… beh, meglio tardi che mai

    • Nate River

      Parole sante… Preferisco un telefono sega ma che con aggiornamenti funzioni decentemente che un “superphone” che morirà con la release con la quale esce dalla fabbrica :) Mai samsung, mai e poi mai

      • giangix26

        Quanta ignoranza in queste parole, stai dicendo che preferisci il software all’hardware? E da quello che capisco per il puro gusto di avere il cellulare sempre aggiornato, sai che un Samsung Galaxy s2 con GB sarà sempre meglio di un nexus one con JB?Si dà il caso tral’altro che il software è pur sempre modificabile, potrai sempre ricevere upgrade non ufficiali dalla grande community di programmatori android

        • Nate River

          No, quello sarebbe essere coglioni. Inteno che preferisco un telefono buono e supportato invece di un mostro che non viene cagato dall’azienda produttrice.

  • Nate River

    Bell’idea. Hanno fatto bene comunque, e poi ce la prendiamo con i cinesi… Dovremmo prendercela con i coreani… Chi vuole capire capisca <.<

  • Mikele

    Mi sbaglio o é Md Droid rilasciato da 3??