L’ufficio brevetti statunitense rifiuta la richiesta di Apple riguardo al ‘pinch to zoom’

30 luglio 201370 commenti
Di tutti i brevetti che, secondo Apple, Samsung avrebbe usato indiscriminatamente, quello che più spesso è stato citato sulle maggiori testate dedicate al settore è sicuramente quello riguardante il "pinch to zoom".

E’ di oggi la (fortunata) notizia che l’ufficio brevetti USA (USPTO) ha respinto le pretese della società di Cupertino riguardo a questa particolare gesture, dopo essersi già pronunciato in merito a Dicembre dello scorso anno.

La decisione è definita come “definitiva” ma sta ad Apple procedere in appello, anche se l’azienda statunitense sta perdendo parecchie battaglie giudiziarie, battaglie che lei stessa aveva iniziato.

samsung-vs-apple

Non sappiamo cosa accadrà nei prossimi mesi, ma vi terremo aggiornati in merito. Una considerazione però ce la dovete permettere: è bello vedere come l’USPTO si sia reso conto di come molte proteste perpetrate da Apple siano in realtà insensate, come quelle riguardo l’overscroll bounce.

Siamo sicuramente di parte però, per cui vorremmo conoscere la vostra opinione, fatecela sapere con un commento!

  • Androizer

    GODO :-)

    • Golfirio Masturloni (ex Tizio)

      nel senso che ti gratifica il “pinch to zoom” come pratica autoerotica?
      e allora lo “shake”?

      • Androizer

        LOL, nel senso che hanno rotto con sta storia dei brevetti la apple, come se avessero inventato tutto loro.

        • Golfirio Masturloni (ex Tizio)

          si si avevo capito ;D ho solo ironizzato, ma il danno secondo me non l’ha fatto Apple, ma L’USPTO che finora ha conceso brevetti per le cose più assurde, Apple ha solo “sfruttato” il punto debole della normativa.

      • CircAlex

        Nun fai ridere manco i cammelli

        • Golfirio Masturloni (ex Tizio)

          perchè è notorio che voi cammelli non avete il senso dell’ironia.

      • CircAlex

        Nun fai ridere manco i cammelli

  • menegh

    La Apple secondo me è inferiore alla Samsung e da questo ne ho le prove!!!

    • Ikaro

      essi calcola che rischia la retrocessione… ma dove siamo in un fan club di una squadra di calcio?

  • LG

    Apple cosi facendo non fa altro che perdere terreno, Per migliorare dovrebbe distinguersi dagli altri.anche xche le varie componenti dell’iphone sono fatte da LG, Samsung ed ecc.

    • Golfirio Masturloni (ex Tizio)

      è la mera produzione, che viene demandata ad altri, il “progetto” è esclusiva Apple

    • Ikaro

      o mio diooooooooooooo… il sensore del tuo lg lo fa sony, ora che fai? ti butti di sotto?

  • rampa93

    La apple è alla frutta… si comporta così xk non sa più come contrastare la samsung.

    • Golfirio Masturloni (ex Tizio)

      bhe! dire che è alla frutta forse è un po esagerato, però… secondo me qualche preoccupazione ce l’hanno, a parer mio il termometro della situazione sarà proprio (l’eventuale) iphone low cost, se è vero che uscirà mostrerà a tutti il loro “timore” di una perdita di utenza (al di la di una semplice fluttuazione di decimali), sconfessando pienamente i dettami di SJ.

      • Luke_Friedman

        Quel povero ragazzo starà ballando la samba nella tomba a quest’ora!

      • RectorSith

        Già, e l’errore sta totalmente li…Voler essere Samsung quando sono sempre stati Apple e iPod a parte (prima di iPhone) non hanno mai dominato il mercato ma sempre avuto una nicchia, come nei PC, e secondo me quello era il loro mestiere. Da quando si sono messi in competizione per essere i primi sugli smartphone sono calati, un prodotto nuovo ogni sei mesi, fatto per le masse e non per creare qualcosa, come invece era prima.
        Magari torneranno alle origini, quando cambiano CEO

        • Golfirio Masturloni (ex Tizio)

          già… una tristezza infinita… Apple è diventata come una qualsiasi Samsung – Sony etc.
          Sono un (soddisfatto) utente android, ma l’ecosistema Apple mi piace tantissimo (anche se non diverrò mai un suo utente… forse).
          Non so se il problema è Cook, tieni conto che deve “sopportare” il mito Jobs.

          • RectorSith

            Cook ovviamente, essendo il CEO, lo identifico con le scelte dell’azienda, che aveva conquistato un mercato che ora non può più mantenere come leader (non certo con i classici prezzi Apple). Io sono utente Apple da ormai 6 anni (iPod, MacBook e iPad2) ma ho un N4 perché se sono disposto a spendere 1200 euro per un portatile che so mi durerà svariati anni, non sono disposto a farlo per uno smartphone che alla fine non è altro che un divertimento…Allora 350 euro di iPad2 per me ci stavano, 720 di iPhone no. Uscirà il low cost ma non mi interessa, ci sono e ci saranno sicuramente proposte migliori lato android, come minimo dal punto di vista del prezzo, e andrò su quelle.
            Il fatto è che io compravo Apple spendendo molto perché sapevo di avere un prodotto perfettamente funzionale, e di luuuunga durata, oggi non è cosi allora non mi va più bene

          • Golfirio Masturloni (ex Tizio)

            caspita… proporrò la tua candidatura per il premio “utente assennato”.
            Non ci sono marchi migliori o sistemi migliori, si prende il meglio di tutto.
            Complimenti, concordo in tutto, il mac non lo compro per una questione di prezzo, ma t’assicuro che sbavo come un mastino napoletano ogni volta che entro in un Apple store (e lo faccio sempre quando posso).

          • RectorSith

            Io lo pagai a rate, il MacBook, allora ero studente. Però va alla grande, ho preso iPad solo perché vivendo con la mia ragazza avevamo bisogno di due Pc e ho pensato diamo una chance a questi tablet, e in effetti per il cazzeggio quotidiano va benissimo.
            Inoltre, io lavoro per MS, quindi tassativamente NIENTE Windows :P (che poi in compenso uso 8 ore a lavorare)

          • Golfirio Masturloni (ex Tizio)

            apperò, io invece lavoro con windows… nel senso che uso i suoi so

          • RectorSith

            Lavoro con i clienti Business, non sono ne tecnico ne sviluppatore!

          • RectorSith

            Cook ovviamente, essendo il CEO, lo identifico con le scelte dell’azienda, che aveva conquistato un mercato che ora non può più mantenere come leader (non certo con i classici prezzi Apple). Io sono utente Apple da ormai 6 anni (iPod, MacBook e iPad2) ma ho un N4 perché se sono disposto a spendere 1200 euro per un portatile che so mi durerà svariati anni, non sono disposto a farlo per uno smartphone che alla fine non è altro che un divertimento…Allora 350 euro di iPad2 per me ci stavano, 720 di iPhone no. Uscirà il low cost ma non mi interessa, ci sono e ci saranno sicuramente proposte migliori lato android, come minimo dal punto di vista del prezzo, e andrò su quelle.
            Il fatto è che io compravo Apple spendendo molto perché sapevo di avere un prodotto perfettamente funzionale, e di luuuunga durata, oggi non è cosi allora non mi va più bene

      • Massimo L.

        Lo faranno lo faranno…sono trapelate ieri alcune foto di scatole Apple dalla Cina, con su scritto iPhone 5C…ora non so se la C sta per Compact, o per Ca*ata…

        • Golfirio Masturloni (ex Tizio)

          io… finchè non lo vedo non ci credo, ma ho detto la stessa cosa per il mini ipad quindi…

    • dgero83

      Più che alla frutta è alla mela.

  • Ikaro

    “Siamo sicuramente di parte però, per cui vorremmo conoscere la vostra opinione, fatecela sapere con un commento!”

    e lo chiedete su un sito su android… come dire, siamo alla frutta :)

    • Golfirio Masturloni (ex Tizio)

      …e lo chiedete su un sito su android… come dire, siamo alla frutta :)

      … in altre parole?

      • il pignolo

        Siamo alla frutta, siamo alle cozze, siamo al dessert, siamo alla canna del gas, siam del gatto, siamo fatti, siamo a posto…
        XD

        • Golfirio Masturloni (ex Tizio)

          aspito! m’hai preso alla lettera… capisco il senso… ma non cosa centra col fatto che è un blog di parte, sicuramente sono io che sono limitato.

          • il pignolo

            Ahahah, lo immaginavo, scusa…è che mi andava di mettere una riga di sinonimi! XD XD
            (Nulla di personale, ovviamente, eh!)

            Credo che il commento volesse dire: voi che scrivete l’articolo e dite di essere di parte chiedete un’opinione proprio a noi che siamo “peggio”? Siamo alla frutta…

          • Golfirio Masturloni (ex Tizio)

            immaginavi che non avrei capito o che sono limitato?
            (atttttentttoooooo!)

          • il pignolo

            Oh, ma sei tu il pignolo, allora!! ;-)
            XD
            Comunque non, sospetto tu non sia AFFATTO limitato e che -rispetto alla mia risposta- fosse un’altra la cosa su cui chiedevi spiegazioni…
            :-)

          • Golfirio Masturloni (ex Tizio)

            ussignur!… ho capito….(?)
            Grazie.

          • il pignolo

            Ps: il primo “non” è un “no”…
            :-)

          • Golfirio Masturloni (ex Tizio)

            [OT]ah! peccato, se fossi stato un utente Disqus registrato avresti potuto correggerlo.[/OT]

          • Daavide Magni

            lol

      • Ikaro

        in altre parole ma che cavolo di risposta ti aspetti?

        • Golfirio Masturloni (ex Tizio)

          perchè ritieni che fare questa domanda sia l’ultima risorsa disponibile di questo blog?
          io non vedo contraddizione.

  • dario

    l’avessero inventato loro nulla da eccepire, ma mettere la patente di brevetto a qualcosa di teorizzato e studiato da terzi anni e anni prima che un tuo terminale lo implementasse è una pretesa insensata e in malafede. si trovano riferimenti in letteratura scientifica alla gesture ptz già nel 1983 e nel 1991, teorizzati e illustrati da terzi.

  • Pingback: L’ufficio brevetti statunitense rifiuta la richiesta di Apple riguardo al ‘pinch to zoom’ | Crazyworlds

  • Walter

    Scusate, ma la motivazione con cui la richiesta di brevetto non è stata accettata qual’è? Sarebbe opportuno riportare questa informazione, se disponibile.

    • Golfirio Masturloni (ex Tizio)

      questo è senza dubbio il commento più sensato del post.

    • dario

      vero… la ignoro anch’io, ma come ho scritto in un altro commento, prime sperimentazioni e teorie sul pinch to zoom sono risalenti al 1983, poi al 1991… tutte da scienziati esterni alla apple e senza alcun rapporto con essa al momento degli studi. non puoi, moralmente dico, brevettare qualcosa di inventato da altri che non hai precedentemente acquisito. la storia è piena di questo genere di “furti” intellettuali, la storia statunitense in particolare, ma sono contento che almeno in questo caso giustizia sia stata fatta.

      • Golfirio Masturloni (ex Tizio)

        Aspito! vai addirittura a scomodare Meucci VS Bell?

        ma però Walter ha ragione, perchè se funziona come la magistratura ordinaria U.S.A. la “motivazione” fa giurisprudenza, e quindi crea un “precedente” importante, ed uno spartiacque per filtrare i “brevetti per i modi di soffiarsi il naso”.
        Però ripeto… Apple centra poco, il soggetto quì è chi concede il brevetto.

        • dario

          eheheh sì, un caso eclatante e storico è stato quello, ma è un continuo… leggevo poche settimane fa un articolo su repubblica che parlava proprio di società negli usa che basano la loro esistenza e il loro fatturato sul brevettare il brevettabile e far causa a chi utilizza le tecnologie da loro brevettate.
          sono d’accordo, conoscere i motivi della sentenza è fondamentale per comprenderla, dicevo solo che il ptz non l’ha inventato apple per cui a rigor di logica la motivazione potrebbe essere molto semplicemente questa, ma non posso saperlo, sono anzi molto curioso anch’io.

      • Massimo L.

        Caro Dario, questa è la storia della Apple…niente farina del loro sacco all’origine, tutto “rubato” o quasi…è una vergogna, e quasi nessuno lo sa, bisognerebbe scriverlo nei libri di storia dell’informatica…

        • RectorSith

          Praticamente criminali di guerra

      • Daavide Magni

        Non solo quello, se vogliamo mettere i puntini sulle i anche smartphone e tablet esistevano prima di iPhone e iPad, solo che nessuno se li cagava

    • RectorSith

      C’è infatti scritto che sono di parte =)

  • Daniele Saviano

    La apple dopo quella “copia” di android di ios7 non può proprio più parlare…

  • UltrAndroid

    L’Apple continua a copiare Samsung ed android e vende una cosa copiata a un prezzo più alto! Cosa scegliereste voi il paradiso o la mela?! La mela è riuscita a far vendere la cosa più cara come quella meno cara, infatti chi compra Apple per molti é figo perché sembra che a tanti soldi!!! Ma se compra android per me è molto più contento!

    • RectorSith

      Il paradiso???
      Ma siete bevuti o 13enni?

      • Golfirio Masturloni (ex Tizio)

        In verità la citazione è fine, fa riferimento alla tradizione cattolica secondo la quale Eva peccò accettando la mela dal serpente (parlo di tradizione perchè il testo biblico non specifica quale frutto sia) e offrendola ad Adamo si fecero cacciare dall’Eden o “paradiso terrestre”, abbreviato un po banamente in “Paradiso” da UltrAndroid.

        • RectorSith

          Ma purtroppo mi tocca anche di essere serio, sai se ha 13 anni vabbe…ma qui il rischio è che questo ci crede davvero!

          • Golfirio Masturloni (ex Tizio)

            in effetti…ma sai l’ho riletta… secondo me ho preso lucciole per lanterne, da come si esprime, la citazione è possibile che sia una casualità non voluta.

          • RectorSith

            Facciamo cosi, chiariamo questo passaggio “La mela è riuscita a far vendere la cosa più cara come quella meno cara, infatti chi compra Apple per molti é figo perché sembra che a tanti soldi”
            Cioè Apple vende le cose costose a prezzi bassi, oppure vende sia le cose costose che quelle a basso prezzo (??)…
            Io perà penso che a tanti soldi è importante

          • Golfirio Masturloni (ex Tizio)

            guarda!… facciamo così… ti dico… Sì è così.
            (ma non è proprio un esempio di limpidezza, questo suo pensiero), però… peccato!… (per rimanere in tema con la cacciata dall’eden) XD

          • RectorSith

            Va bene, rinunciamo, il succo cmq è iPhone triste

          • Golfirio Masturloni (ex Tizio)

            iphone?… ma non era una mela?

  • RoboApple

    Perchè L’Apple non brevetta le seguenti cose visto che le applica sui loro device

    1 Batterie non sostituibili
    2 Nessun lettore di card
    3 Nessuna USB oppure USB opzionali che non funzionano a causa di tensioni troppo alte…..
    4 Impossibilità di scambiare praticamente qualsiasi file
    5 Itunes con sincronizzazione iniziale eterna tutte le volte che devi fare qualsiasi cosa
    6 Impossibilità di scambiare Mp3
    7 Impossibilità ad avere qualsiasi programma di Tethering (Ipad)
    8 Nessun Widget
    9 Mappe inutilizzabili
    10 Non poter montare MicroUSB Universale per ricaricare il telefono

    11 Non poter avere Launcher personalizzati
    ecc. ecc. ecc. potrei andare avanti per delle ore e per concludere ….il brevetto più importante…. quello di poter vendere solo loro agli Idioti che si accontentano …..di prodotti con caratteristiche mediocri……

  • VeroOpinionista

    Considerazione personale: se dovessi inventare qualcosa che rivoluziona il mercato (il primo iPhone con le varie Gestures e il Pinch To Zoom), e dopo qualche anno arriva un’altra persona che lo fa identico al mio mi arrabbierei parecchio!
    Possiedo un Galaxy S2, ma penso con la mia testa e non con quella di Google! Se qualcuno (CHIUNQUE SIA) copia un’innovazione di altri penso sia giusto farla brevettare!

    • Nenno

      Dillo a tutti coloro che si sono fatti fregare i brevetti da Apple e compagnia cantante

      • VeroOpinionista

        In che senso? I brevetti se sono di un gruppo di persone e vuoi utilizzarlo tu puoi comprare il brevetto o affittar lo per i singoli prodotti -.-

        • il pignolo

          Sì, ma la Apple è famosa, anche se non abbastanza, per appropriarsi in modo indebito di invenzioni altrui: bluetooth, pinch to zoom, iPod…
          Sul web ci sono pagine di controinformazione a riguardo con più dati e fonti di quelli che saprei citare io… se ti interessa ti consiglio di cercare un po’, vengono fuori un sacco di belle cosette!
          :-)

          • VeroOpinionista

            Io mi vado sulle cause perse ;) perché posso lamentarti che mi ha rubato il brevetto, ma se poi non vinco la causa vuol dire che non è vero! Comunque non dicevo questo, parlavo di tutt’altro ma la Google vi porta a parlare sempre di questo!

          • il pignolo

            No, non volevo fare il fandroid, sono io che ho capito male il tuo commento, pardon!

          • VeroOpinionista

            Ah ok :D perché di questi periodo sembra impossibile per le persone non pensare con la testa di Google :(

  • Rclasae sada

    ora apple brevettera le mele machintosh se lo mordi come nel loro logo. wahahahahahaha

  • ale91

    Ha ragione l’ufficio brevetti…come si può brevettare effetti grafici o gesture. E come se una marca di televisori brevettasse il pulsante di accensione o lo schermo rettangolare. Bisognerebbe invece considerare le “gesture” come uno standard da utilizzare per tutti gli schermi touch…non c’è nessuna invenzione, il pinch to zoom è una naturale conseguenza del problema “come posso zoomare con uno schermo touch”…