Mediatek MT6595: ecco un nuovo octa-core con supporto alle reti LTE

11 dicembre 201317 commenti

Dopo il primo esemplare MT6592 il produttore taiwanese Mediatek durante le ultime ore ha ufficialmente presentato un nuovo chipset octa-core che rispetto al predecessore porta il supporto nativo alle reti LTE. Parliamo dell’MT6595 che presto potrebbe arrivare a bordo di ottimi smartphone Zopo, Alcatel e forse anche Sony ed HTC.

Il nuovo Mediatek MT6595 è praticamente il medesimo dell’MT6592, porta il supporto alle reti LTE e consente di sfruttare tutti gli 8 core contemporaneamente.

Adesso anche i chipset del produttore taiwanese riescono ad offrire il massimo anche in termini di connettività e non solo di performance.

Attualmente non sappiamo quando arriverà sul mercato e se questa nuova soluzione sostituirà totalmente il primo True Octa-Core. Sicuramente l’arrivo della rete 4G in Cina ha spinto il produttore a voler puntare anche su questa nuova tecnologia dato che il mercato cinese è quello che porta le maggiori entrate.

Non ci resta che attendere altre novità.

 

Loading...
  • Pingback: Mediatek MT6595: ecco un nuovo octa-core con supporto alle reti LTE | Crazyworlds()

  • Pingback: Mediatek MT6595: ecco un nuovo octa-core con supporto alle reti LTE | Notizie, guide e news quotidiane!()

  • Alberto Bucci

    L’inutilità fatta a processore… Già 4 core mi sembrano troppi per un cellulare… Basterebbe solo che android non fosse così parsimonioso per girare bene…

    • italba

      L’inutilità fatta commento, prima di vedere anche la prima recensione…
      A proposito, guarda che “parsimonioso” vuol dire “risparmiatore, che si accontenta di poco”. Almeno studia un po’ di italiano!

      • Riccardo

        Magari ha sbagliato a scrivere in italiano ma proprio ieri ho effettuato un paio di test benchmark su iphone 4s e su samsung S3. Nonostante un dual core da 800Mhz iphone nel test 3D fa girare il tutto a 21/22 fps contro i 12/13 di un S3 quad core da 1.6 Ghz. Il sistema operativo é da ottimizzare!!!

        • Gregorio Casa

          Effettivamente sembra che kitkat sia piu` parsimonioso (e questa volta “parsimonioso ” ci sta bene), pero` sei sicuro il test che hai fatto ha senso? In primis, mi viene in mente che i fps dipendano anche dalla risoluzione del display che, nell’S3 e` superiore. Inoltre i fps dipendono anche dal processore grafico.

          • Sirian

            mi chiedo perche’ parlino di 3D e cpu… e’ la GPU che si occupa di generare i contenuti 3D virtuali.

        • samuel

          Devi guardare gpu e risoluzione. Che risoluzione ha un’iphone?? Comunque sia il sistema operativo si sa che conta. Me c’e da dire che conta anche in fatto di utilizzo. Con iphone molte cose che fai con android non le fai. Comunque sia a me i numeri non importano più di tanto. Se avessi un telefono e gira come una scheggia poco mi importa se ha scritto 800Mhz o 1.6 Ghz

        • wood

          S4 schermo più piccolo è normale che fa meglio in 3D

        • wood

          S4 schermo più piccolo è normale che fa meglio in 3D

      • marco

        può dirsi anche inteso come parsimonioso di batteria

        • italba

          Ma anche no, di questo processore non si può ancora dire niente, ma l’MT6592 senza LTE consuma, in media, meno del suo predecessore 4 core

  • Yfyvyvu

    Questo si ke è un c@zzo di processore :)

  • Nicoripara

    Se kitkat può funzionare su dispositivi datati se prendo un Cel con questo processore dovrei ricevere aggiornamenti per i prossimi tre anni. Poi mi ritrovo con un quad core a 1.5 con due giga di ram che trovano difficoltà ad aggiornare.

    • albxd98

      Cosa il nexus 4? Ieri mi è arrivata la 4.4.2, i Qualcomm li aggiorneranno sempre perché la casa è sempre in contatto con GOOGLE per nuovi driver ogni versione di android. Poi se hai un quad cortex A7 la cosa cambia.

      • Luke_Friedman

        Bello, io con il Nexus 5 ho ancora la 4.4 xD

  • icaro

    Interessante