Meizu Pro 7 e Pro 7 Plus presentati ufficialmente

27 luglio 20175 commenti

Dopo un mese di leak e rumors finalmente Meizu presenta i suoi nuovi top gamma per il 2017: Pro 7 e Pro 7 Plus.

Guardando i due smartphone quello che salta subito all’occhio è certamente il piccolo display secondario posto sul retro, la cui funzione “principale” è quella di permettere di scattare selfies con le doppie camere posteriori.

La configurazione delle due camere posteriori scelta da Meizu ricalca molto quella adottata da Huawei con due camere da 12 Megapixel Sony IMX386, la primaria con sensore RGB e la secondaria dotata di sensore monocromatico.

Il display secondario, un pannello AMOLED, potrà essere utilizzato – come già detto – per inquadrarsi meglio nello scatto di selfies con le camere posteriori, per mostrare informazioni relative al meteo e notifiche e per controllare la riproduzione di brani musicali.

LE SPECIFICHE TECNICHE:

Meizu Pro 7 Plus è dotato di un display da 5.7″ Super AMOLED QHD e processore Helio X30 prodotto con fabbricazione a 10nm. Il SoC dispone di 10 cores divisi in tre clusters: due Cortex A73 con frequenza fino a 2.6GHz, quattro Cortex A53 con clock fino a 2.2GHz e quattro core ad alta efficienza Cortex A35 clockati fino a 1.9GHz.

Pro 7 Plus può contare anche su 6GB di RAM LPDDR4X, 64GB/128GB di memoria di massa UFS 2.1, camera frontale da 16 Megapixel e battwria da 3500mAh.

Insieme al Pro 7 Plus Meizu mette in commercio la sua ultima soluzione per la ricarica rapida, mCharge 4.0, che utilizza una corrente a 25W (5V/5A) per ricaricare lo smartphone fino al 67% in 30 minuti.

Il fratellino “più piccolo” Pro 7 monta un display da  5.2″ Full-HD e processore Helio P25, coadiuvato da 4GB di RAM e 64GB di memoria interna, camera frontale da 16 Megapixel e batteria da 3000mAh con tecnologia mCharge 3.0.

Entrambi gli smartphone sono dotati di un chip “High-Fidelity” Cirrus Logic (CS43130) per una resa audio a 32-bit, e saranno spediti con una versione di FlymeOS basata su Android 7.0 Nougat.

Non ci sono ancora notizie sui prezzi anche se, almeno per il momento, i due smartphone potrebbero rimanere una esclusiva per il mercato Cinese.

Cosa ne pensate? In vista di un futuro approdo sul mercato Europeo i nuovi Meizu vi sembrano prodotti interessanti? Il box dei commenti è a vostra disposizione, noi vi lasciamo ad una galleria di immagini!

Loading...
  • Latttina

    Pro e plus nello stesso nome nun se po vedè, il telefono sembra valido, aspettiamo i prezzi.

  • Marika Dei Colli

    Una cosa nuova che comprerei volentieri, il mercato degli smartphone ha bisogno di novità.

    • MEIZU, produce ottimi dispositivi, credo che dal vivo questo dispositivo renda assai di più, rispetto alle immagini postate.
      Sono attratto dal “pro plus …”

  • eric

    ….quello bianco mi sembra un frigorifero di quelli moderni che hanno il pannello touch….

  • Doppio schermo, doppi smadonnamentj