Mercato tablet, Q1 2013: Apple al di sotto del 40%, crescono Samsung e Asus, Android supera iOS

2 maggio 201317 commenti

Gli ultimi dati IDC relativi al mercato tablet mondiale segnano una decisa riduzione della quota di mercato di Apple, che resta comunque saldamente in vetta, e segnali più che incoraggianti per Samsung ed Asus, in un mercato che si espande sempre più inesorabilmente.

Per leggere questi dati è innanzitutto necessaria una premessa: il mercato tablet è in forte espansione. Basti pensare che nei primi tre mesi del 2013 sono stati consegnati 49.2 milioni di tablets nel mondo, una crescita del 142% rispetto allo stesso periodo del 2012.

La premessa è necessaria per capire come Apple, che ha visto aumentare le unità consegnate da 11 a 19 milioni in un anno, abbia in realtà perso quasi 20 punti in termini di market share, passando dal 58.1% del Q1 2012 al 39.6% del Q1 2013.

idc-130501

Samsung ed Asus registrano numeri lusinghieri: la casa coreana guadagna circa 6.5 punti di market share attestandosi al 17.9% e quasi quadruplica le unità consegnate rispetto al Q1 2012 (+282.6%); fanno addirittura meglio i taiwanesi, in crescita addirittura del 350%. Sostanzialmente stabile la quota di Amazon, che pure vede aumentare notevolmente le unità consegnate.

Ma in un mercato in così forte espansione, il principale rivale di Apple è il partito degli “Others”: i tablets di altri produttori arrivano addirittura al 31% del totale con 15.5 milioni di unità consegnate nel Q1 2013, quasi il doppio di Samsung, attestandosi saldamente al secondo posto.

Dal punto di vista dei sistemi operativi, c’è da registrare il sorpasso di Android su iOS: i tablets Android-based consegnati passano da 8 a 27.8 milioni in un anno, e così la piattaforma Google capovolge i rapporti di forza con iOS.

In crescita netta anche Windows, che partiva comunque da dati irrisori, mentre, a differenza di quanto visto per i costruttori, in questa tabella gli “Others” sono praticamente nulli: anche in campo tablet, dunque, rimangono tre attori sulla scena.

Loading...
  • C’e da sottoliniare che le consegne non sono le vendite.
    Lo scorso fine settimana ho fatto un giro in acuni centri commerciali di Ancona e ho visto (non scherzo) centinaia di tablet di fascia bassa e bassissima sugli scaffali.
    In alcuni casi venivano regalati se si compra un particolare prodotto o se si supera una certa cifra.
    Di contro sono riuscito a contare poche unità di ipad che in alcuni posti addirittura fanno solo su ordinazione.
    Detto questo, il mercato dei tablet android è in forte espansione ma è anche vero che molti di quei tablet rimangono lì dove sono oppure non vengono mai accesi (pensiamo ad un pensionato che compra una lavatrice e gli regalano un tablet).
    quindi direi che questi dati sono un pò falsati rispetto alle vendite e all’effettivo utilizo.

  • TONY

    TUTTE BALLE!!!! SOLO PERCHE’ SAMSUNG VI PAGA E SCRIVETE FALSITA’!
    APPLE E’ E RESTA LA NUMERO 1, E’ AVANTI ANNI LUCE RISPETTO A TUTTI. MI PIACE VEDERE COME GLI IGNORANTI QUI’ SOTTO SCRIVANO CAZZATE IMMENSE… VERGOGNATEVI. AVETE UN ANDROID, BENE TENETEVELO MA NON POTETE DIRE CHE SIA IL MIGLIORE. NON ESISTE.

    • ok, bravo, mi mandi i coltelli a casa?

    • andrea

      La disperazione gioca brutti scherzi ..!! Poveretto !!

    • Samuele

      Convinto tu!… XD

    • dario

      tony, porca zozza, questa è l’ultima volta che mi fido: da domani la pasticca la prendi davanti a me e ti ispeziono anche la bocca.

    • Ciofeca

      I troll sono sempre i più divertenti

    • Zio

      Ok ok… Chi ha lasciato aperto il recinto delle capre?!?

    • luca note 2

      Mi dispiace ma non concordo su quanto scrivi. Apple purtroppo ha smesso di innovare dopo la grave perdita del genio Jobs. A livello tecnologico Samsung è migliorata tantissimo e Android è un sistema sempre più stabile. Un iPad al momento è superiore ad un note 10.1 a livello estetico e di risoluzione schermo ma se odi iTunes (come lo odio io) allora vendi l’ipad e aspetti il nuovo note a fine anno. Avendo poi un note 2 da 5.5 pollici potrei anche fare a meno di un tablet. Per i computer invece Apple resta il top e mi sono appena comprato il macbook pro retina… ciao

    • mario

      Tony..che droghe assumi il fine settimana? Fossi in te mi scaverei una bella tomba con tutti gli apple faggot fan .
      Ciao capra

    • lol

  • Pingback: Mercato tablet, Q1 2013: Apple al di sotto del 40%, crescono Samsung e Asus, Android supera iOS | Notizie, guide e news quotidiane!()

  • enzo

    dite ciò che volete ma l’ ipad resta ancora il migliore… non sono un Apple fan in quanto sono possessore di un htc one x e un htc one… ma sta di fatto che nel mondo tablet, android è ancora indietro… chi compra tablet android lo fa anche per la qualità, m ssoprattutto per il prezzo… un nexus 7 ha un rapporto qualità prezzo migliore, ma è di qualità molto inferiore ad ipad 4…ho dtt il nexus perché è il top in android… negli smartphone il discorso cambia, poiché htc one insieme al sgs4 sono il top ora… iphone è efficentissimo qualità telefonica immensa, materiali belli, ma oggi non è questo che fa uno smartphone… android è diventato molto più friendly negli ultimi anni ma a causa del suo immenso numero di sviluppatori… ma bisognerà aspettare il prossimo iphone per giudicare… infondo il 5 ha già quasi un anno di vita

    • dario

      credo sia più equo confrontare nexus 10 ad ipad 4 (e credo ipad 4 vinca il confronto nonostante gli ottimi numeri del n10, anche a causa del rapporto qualità/prezzo qui non così sbilanciato a favore di google) e nexus 7 ad ipad mini (qui opterei per un sostanziale pareggio con leggero favore per il n7, dato dal rapporto qualità/prezzo infinitamente migliore, la possibilità di farci girare ubuntu, lo schermo migliore e la maggiore portabilità. di contro il mini ha ottimi materiali, spessore e peso incredibili, fotocamera posteriore e la grandissima ottimizzazione di ios che sfrutta ogni nanometro di silicio del non esaltante hw del mini)…

      • enzo

        hai pienamente ragione ho sbagliato metodo di giudizio ma, a conti fatti la sostanza non cambia ios è ottimizzato alla perfezione per ipad… gli altri google experience compresa nn gli stanno dietro… hanno troppe persone a cui dar conto (intendo i produttori) ottimizzare tantissimi device, vorrei vedere Apple alle prese con l ottimizzazione di tutti quei dispositivi xd

        • enzo

          scusa, il messaggio è un po incomprensibile a causa della punteggiaturaerrata ;-) sto scrivendo dal crll e non è che mi trovi così tanto

  • Luke_Friedman

    La cosa sconvolgente è che qualcuno si è anche comprato i Surface Microsoft!!!
    Ottimo SO, ma tutto il resto è mer** su mer**…