Microsoft compra la divisione Smartphone di Nokia, scelta saggia o la fine per Nokia?

3 Settembre 2013122 commenti

Microsoft e Nokia hanno annunciato oggi che la divisione "Services & Business", ossia la parte di Nokia che si occupa della progettazione, produzione e commercializzazione degli smartphone, passa di mano.

Disclaimer: Questo articolo va inteso come Humor, ergo, madamigelle, prendetevela comoda e non fissatevi su ogni singolo dettaglio! Contiene anche notizie reali, quindi state in campana!

Ebbene si! il caro Steve Ballmer ha colpito ancora! pensavate fosse solo l’uomo più sudato al mondo? Credevate fosse solo lui a tenere a galla tutte le aziende di deodoranti del pianeta? In parte potreste anche aver ragione, ma questa volta, zio Steve ha sborsato ben, e dico BEN, 5.44 miliardi di euro per comprarsi la divisione “Devices” di Nokia!

running

 

Insomma, Microsoft si è portata a casa l’intera divisione, ben 32.000 dipendenti, di cui 4.700 solo in Finlandia, tutti quelli che attualmente si occupano di progettazione, produzione, marketing, vendita e supporto, diventeranno dipendenti di Ballmeruccio. E’ successo talmente in fretta che sembra quasi Steve sia entrato nel dipartimento di Nokia e abbia detto “lo compro!” (probabilmente anche sbattendo un po i piedi a terra)

steve-ballmer-o

 

A Nokia resteranno solo le divisioni “Solutions and Networks” (ex Nokia Siemens Networks) che si occupa di apparecchiature per telecomunicazioni, e la divisione mappe “HERE” (Navteq) . Oltre a queste resterà a Nokia anche la divisione tecnologie avanzate, che si occupa della vendita e “licensing” delle proprietà intellettuali.L’accordo è stato concluso a 3.79 miliardi di Euro per Dispositivi e servizi, e 1.65 miliardi per l’utilizzo dei brevetti Nokia.

Insomma, eravamo rimasti a “Bally” che entrava e sbraitava “lo compro”, “lo voglio” e scalciava per portarsi a casa quel dannato Lumia 1020. Fatto sta che l’unico modo per farlo calmare, è stato quello di regalargli anche Stephen Elop, CEO di Nokia e che ora si occuperà della divisione Devices & services. E se vogliamo ben guardare, qualquadra non cosa. Elop già era in Microsoft, passò a Nokia e ora torna a Microsoft. Vuoi vedere che un po gli mancava Steve e combriccola? Perchè lo sappiamo, alla fine, dove c’e’ Ballmer, c’e’ casa( e anche le BSOD, ma questo è un altro discorso)! magari un po sudata, forse un po glabra, ma casa è casa.

In base all’accordo quindi, Microsoft, si porterà a casa una licenza di 10 anni per i brevetti di Nokia, con la possibilità poi di renderla una licenza illimitata. Microsoft sta inoltre acquisendo varie licenze di Nokia per i brevetti di Qualcomm , IBM , Motorola Mobility e Motorola Solutions .

Come se non bastasse , Microsoft si porta a casa anche i Brand! Quindi, “Lumia” e “Asha” saranno dell’azienda di Redmond. Ciliegina sulla torta, Microsoft potrà continuare ad utilizzare il marchio Nokia su tutti i dispositivi attuali e su tutti quelli basati sulle serie 30 e 40, ma a quanto pare, i futuri dispositivi, avranno il faccione di Steve il logo Microsoft invece che Nokia.

Speravate come me di vedere un giorno, uno stramaledettissimo Lumia con a bordo Android? Bramavate un dispositivo con Design made in Nokia? Per nostalgia avreste voluto tornare alla cara , finlandese, Nokia e ricordare i tempi del 3310/3330 ??
Ebbene, come me, vi attaccate al tram!
Ballmer non perdona, e pur di non ammettere la sconfitta, fa vedere che può ancora permettersi di comprare un’azienza intera ( beh una divisione intera, non proprio un’azienza, ma comunque diamogli sto “contentino”)!

Perche’, nel caso in cui vi fosse sfuggito, Ballmer qualche mese fa, riguardo le NON vendite di Surface RT, disse:

Abbiamo costruito un paio di dispositivi in più rispetto a quanto potessimo vendere“.

16454_microsoft_steve_ballmer_600px

Giusto un paio Steve, giusto un paio!

Concludendo, Ballmer con il suo fare aggressivo, la sua acconciatura “minimale” e la simpatia di un Doberman attaccato ai “gioielli” su Giove, ci ha gabbati ancora.
La decadenza dell’era di Nokia? La comunque decadenza di Microsoft che con quelle interfacce a quadrettoni non fa altro che far sentire l’utente un completo idiota?
Questo lo sapremo solo nei prossimi mesi o nel primo trimestre del prossimo anno, quando vedremo il primo smartphone con Logo Microsoft invece del caro,magari un po scrauso, mai cambiato, logo Nokia.

7686178464_fdc8ea66c7

 

E ora, una carrellata dei migliori ballmer di sempre !!

 

1234581_569301403129439_1626384324_n

 

95c25bd3-a04a-406a-8656-d283005b51b3_ballmer2

 

 

httpvh://youtu.be/e8M6S8EKbnU

Loading...
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com