Microsoft: la campagna “Don’t Get Scroogled” prosegue con un video contro Google Chrome

17 Maggio 2013124 commenti

Nel corso del 2012, e l'inizio del 2013, vi abbiamo più volte parlato di una serie di video pubblicati da Microsoft appartenenti alla campagna "Don't Get Scroogled", ovvero l'intenzione dell'azienda di spodestare e mettere "in cattiva luce" Google, principalmente nel campo della tutela della privacy degli utenti.

Dopo aver attaccato il motore di ricerca e Gmail, ora Microsoft si prospetta a lanciare un’altra offensiva contro il browser web Google Chrome. Al momento il video che andremo a mostrarvi non è ufficiale, ovvero è stato ottenuto da una fonte interna da iCosmoGeek, ma dalla realizzazione e quant’altro è possibile notare essere stato creato direttamente da Microsoft.

Il punto di interesse del filmato parodia ruota attorno alla nuova funzionalità di Chrome che permette di sincronizzare indirizzi e password attraverso differenti tablet, smartphone e computer, su cui è installato lo stesso web browser. Proprio da questa caratteristica parte il video di Microsoft, eccovi di seguito il risultato finale.

httpvh://youtu.be/-Cr6AgUo764

Loading...
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com