MobiLimb: gadget strani ne abbiamo?

5 Ottobre 20183 commenti

La rivista scientifica e tecnologica New Scientist in un video pubblicato di recente ha messo in evidenza un bizzarro nuovo gadget per smartphone. L'accessorio, noto come MobiLimb, è stato sviluppato da un team dell'Università di Paris-Saclay in Francia, e può comportarsi come un dito umano.

La cosa più bella da notare nell’immagine di copertina è che tale gadget è collegato ad un Nexus 5. Avete capito bene, il nostro amato e mai dimenticato Nexus 5. Pare che all’Università di Paris-Saclay in Francia sappiano il fatto loro.

di cosa si tratta?

Il MobiLimb (link al sito) impiega diversi motori e sensori per replicare i movimenti di un dito. Sarà funzioni.

  • Si muove quando si riceve una notifica,
  • Input per manipolare ciò che accade sul display,
  • Può persino massaggiare la mano di una persona mentre usa il telefono.

Per quanto riguarda il processo alla base, il team ha dichiarato che desiderava superare “le limitazioni dei dispositivi mobili (statiche, passive, immobili) utilizzando un arto robotico”.

Sembra un accessorio davvero inusuale, ma le implicazioni tecnologiche sono davvero interessanti. Ad esempio per migliorare l’esperienza di gioco su smartphone ci si serve di gamepad. Allo stesso modo potrebbe tornare utile un altro dispositivo di input meccanico su schermo.

Questo tipo di gadget potrebbe anche aiutare le persone con disabilità. La maggior parte di noi può toccare i display, vedere LED di notifica o sentire suonerie o vibrazioni. Tutte azioni semplici per normodotati, ma non altrettanto per persone con disabilità.

Tuttavia tale accessorio potrebbe essere un modo per rendere più confortevole il nostro smartphone. Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti.

Loading...
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com