Motorola Droid 3: primi benchmark, CPU TI dual-core e display qHD

14 maggio 20117 commenti
I ragazzi di Droid-Life hanno scovato un primo benchmark del nuovo e non ancora annunciato Motorola DROID 3, che ci forniscono un paio di informazioni riguardo sue le specifiche tecniche. Precisamente, stando alle statistiche di Nenamark, questo imminente smartphone Android avrà sotto la scocca una GPU PowerVR SGX 540 e sarà dotato di un display qHD (960x540 pixel).


Il terminale testato, inoltre, ha in esecuzione Gingerbread 2.3, e la GPU PowerVR suggerisce che Motorola abbia fatto utilizzo del processore dual-core da 1GHz TI OMAP4430, invece di Tegra 2.

Non ci resta che attendere ora un annuncio ufficiale da parte della casa alata.

  • Luigi Irace

    Ecco l’aggiornamento che noi proprietari di Milestone 2 attendevamo… fuck you moto :/

    • Alberto Vese

      Puoi dirlo forte… motorola non ci sente da quell’orecchio… se ne accorgera’ alla prossima *generazione* di acquisti…

  • andy206

    si spera che con la nuova politica chiesta da google per gli aggiornamenti alle case questa volta i 18mesi di aggiornamenti garantiti ci siano…

  • Dream1

     Mai più motorola.Sono riusciti a farmi odiare Android.

  • Anonimo

    Potenzialmente il mio prossimo cellulare, sempre che Motorola ci metta un po’ di buona volontà, ovvero niente bootloader bloccato e niente motopippe…

  • la tastiera però mi piace con quel layout, ma avrà il bootloader bloccato, quindi che se lo tenga motorola xD

  • Mixmax68

    Ho un Nexus S 2.3.3 e lo stesso test mi ha dato 49,4.
    Ok la risoluzione è inferiore ma non credo che la CPU dual core abbia un ruolo importante in questo test. Entrambi hanno la stessa GPU.