Motorola Droid Turbo 2: fotocamera posteriore promossa da DxOMark

31 Ottobre 20156 commenti

Alcuni giorni fa Motorola ha ufficialmente presentato il nuovo Droid Turbo 2 che arriverà sul mercato statunitense tramite Verizon. Il medesimo device verrà commercializzato nel nostro paese con il nome di Motorola Moto X Force e durante le ultime ore è stato testato dall’ottimo portale DxOMark.

Come ben sapete, il Motorola Droid Turbo 2 (Moto X Force) è dotato di una fotocamera posteriore da 21 megapixel con f/2.0. Un’ottica simile a quello già vista su Moto X Style, ma con qualche lieve miglioramento che lo ha portato vicino alla testa della classifica di DxOMark.

Il Droid Turbo 2 ha raggiunto 84 punti, gli stessi dell’ultimo Huawei Nexus 6P, ed a poche lunghezze dai top Samsung Galaxy S6 Edge e Sony Xperia Z5.

3

Entrando nello specifico delle analisi, gli esperti hanno evidenziato come la camera da 21 megapixel del Droid Turbo 2 riesca a preservare una grande quantità di dettagli in ottime condizioni di luce, con un ottimo bilanciamento del bianco e dei colori. Purtroppo con poca luce le foto tendono ad essere leggermente meno dettagliate e più rumorose.

Per quanto riguarda i video invece i punti forti sono stati la stabilizzazione, ottima esposizione e bilanciamento del bianco. Purtroppo con poca luce si perdono molti dettagli e la qualità dei video ne risente.

1

Nonostante ciò i nuovi top-gamma della casa alata possono certamente contare su ottime fotocamere, almeno secondo quanto dichiardato da DxOMark.

 

Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com