Motorola Moto Stream ufficiale: più libertà e meno fili per ascoltare la propria musica

4 giugno 201424 commenti
Mentre tutti aspettiamo con ansia l'annuncio del prossimo top di gamma della casa dalla M alata, il Motorola Moto X+1, Motorola ha quest'oggi ufficializzato un interessante accessorio, il Motorola Moto Stream, un adattatore wireless compatibile con qualsiasi altoparlante o stereo, che permetterà la riproduzione via Bluetooth (3.0) dei nostri brani preferiti.

Il piccolo dispositivo, dal peso di 140 grammi, ha una forma di un icosaedro, supporta fino a cinque connessioni contemporanee di smartphone Android, Windows Phone ed iOS, per un range massimo di 300 piedi ed è acquistabile a partire da oggi ad un prezzo di 49.99$ dallo shop (USA) Motorola.

Cosa ne pensate? Ad un prezzo del genere acquistereste un device simile, se venisse commercializzato anche da noi in Italia? In alternativa verso che marca / dispositivo vi dirigereste?

  • Pingback: Motorola Moto Stream ufficiale: più libertà e meno fili per ascoltare la propria musica - WikiFeed()

  • googler

    Icosaedro

  • Pingback: Motorola Moto Stream ufficiale: più libertà e meno fili per ascoltare la propria musica | Crazyworlds()

  • Pingback: Motorola Moto Stream ufficiale: più libertà e meno fili per ascoltare la propria musica | mobilemakers.org()

  • pirata_1985

    Ma che cos’è?

    • Emanuele Cannone

      Un ricevitore bluetooth con cui puoi mandare le canzoni dal telefono ad un qualsiasi impianto stereo :D

      • pirata_1985

        Quindi il cavo jack / connettore che ho io da 2€ è la stessa cosa

        • Emanuele Cannone

          Praticamente si XD

        • Pignolatore

          Se al tuo cavo puoi collegare sei dispositivi contemporaneamente e se il tuo cavo non è un cavo ma un icosaedro CON cavo, allora sì, è la stessa cosa! :-P
          ;)

          • http://batman-news.com Samuele9

            Sì ma a che cavolo serve collegare 6 dispositivi diversi? Non l’ho ancora capito, per dispositivi si intende telefoni e tablet giusto? Gli stereo che conosco io e che ho in casa mia riproducono una canzone alla volta xD quindi a che serve aver collegato 4 telefoni e 2 tablet?

          • Pignolatore

            Non lo so… Non lo so davvero!
            Posso solo immaginare ma funzione di “ehi, invece ascolta questo!” “No, io mi ero collegato prima!” ma spero davvero di avere poca fantasia, perché altrimenti parrebbe più inutile del previsto..
            Ad ogni modo non è che mi interessasse davvero, la mia era solo una innocente battuta @pirata_1985 mio amico virtuale che virtualmente stimo.
            :-)

          • http://batman-news.com Samuele9

            Sì avevo capito il commento scherzoso ma mi chiedevo proprio questa cosa dei sei dispositivi. Sì può essere che in un scenario come una festa ognuno metta una canzone, come si può fare già tramite iTunes e iPhone, però a mio parere creerebbe solo un gran casino. Quindi: «casa mia? La musica la metto io e non scocciate» ahahahahahah.
            A qualcuno può essere utile ma io preferisco il buon cavo, che se vogliamo fare gli audiofili si sente anche meglio

        • italba

          Se il tuo è un cavo wireless si.

    • Lorenzo Copparoni

      Dal sito Motorola dice che è dotato di caricatore microUSB standard per alimentarlo, si interfaccia con il telefono tramite bluetooth, mentre ha un adattatore incluso 3,5mm—> RCA, ma funziona pure con cavi 3,5mm —> 3,5 mm. Questo cavo/i (RCA/jack 3,5mm) sono quelli che ovviamente vanno collegati allo stereo. Potrebbe essere un device interessante in alcuni ambiti, davvero carino

  • momentarybliss

    non costa poco ma è sicuramente pratico

  • http://www.lucart98.it/ Lucart98

    Perché “la M alata”?

    • italba

      Perché il logo è una “M” disegnata in modo da ricordare due ali. Certo che però, vista l’attuale salute finanziaria di Motorola, “M-alata” non suona tanto di buon augurio…

      • http://www.lucart98.it/ Lucart98

        Grazie! :)

  • NonLeggoLeRisposte

    50 dollari? è uno scherzo?

  • nemo

    E se lo stereo lo attacco direttamente al telefono?

    • Ikaro

      Non puoi andare in giro per casa con il telefono in mano?

  • LoSbronzo

    300 piedi… Ma per favore, siamo in Italia, fate uno sforzo, non siate pigri e mettete i metri, per pura professionalità almeno.

  • Pingback: Motorola Moto Stream ufficiale: più libertà e meno fili per ascoltare la propria musica | Alcoolico()

  • Luca Savoja

    C’è un coso analogo della logitech (che comunque è una marca blasonata) a un 20 euri