Motorola, possibile un rilascio di un tablet Android entro l’anno

29 maggio 2010Un commento

Motorola, stando alle parole del co-CEO Sanjay Jha ad una conferenza a New York, potrebbe rilasciare un tablet da 7-10 pollici con sistema operativo Android per la fine dell'anno, destinato a supplementare l'esperienza TV di ogni utente.

Con il successo dell’iPad di Apple, non è una sorpresa che la casa alata stia pensando di sviluppare un tablet. Motorola all’inizio dell’anno aveva già mostrato un prototipo di tablet con Android e  Jha ha affermato che “quasi tutte” le sue attenzioni sono rivolte verso il Robottino, in contrapposizione a qualche indiscrezione di alcune settimane fa che davano un possibile sistema operativo proprietario in sviluppo da parte dell’azienda.

Qualsiasi sistema operativo mobile dovrebbe essere in grado di eguagliare le capacità Android, tra cui: navigazione libera e servizi di riconoscimento vocale – ha aggiunto.

Motorola si sta concentrando sulla convergenza tra mobilità e casa con prodotti molto prossimi, che consentiranno agli utenti di guardare contenuti in streaming in giro per casa.

Riguardo il tablet, non c’è stata alcuna indicazione su una possibile data di uscita, tranne che un generico “in un periodo di tempo molto breve”.

“I think that a companion 7- to 10-inch device in a home will become very important, [both] as an augmentation to your TV experience [and] also as a way of walking around the house and streaming TV to that device,” Jha said. “I think we’re very focused in participating in this convergence that’s coming between mobility and home, and I think you will actually see some products from us in a very short period of time.”

Jha ha anche affermato di essere molto soddisfatto del successo del suo smartphone Droid ed ha confermato che verranno rilasciati nuovi prodotti (qualcuno ha detto Shadow o Droid 2?) molto presto. Entro la fine dell’anno, inoltre uscirà anche la nuova versione di MotoBlur, 2.0.

Via

Loading...
  • Sono contento che motosuola investa in questi nuovi dispositivi. Spero solo che non vengano lockati come il milesotone