Motorola Xoom: serviti i permessi di root

25 febbraio 2011Nessun commento

Ieri, l’operatore americano Verizon ha avviato la commercializzazione del nuovo Motorola Xoom, il tablet della casa alata basato sull'ultima versione del S.O. di Google, Android 3.0 Honeycomb. E due ore circa dopo l'avvio delle vendite.. qualcuno era già riuscito ad ottenerne i permessi di root. Più precisamente, Koushik Dutta, che nel suo sito ha pubblicato tutte le info a riguardo.


Nel frattempo, Verizon Wireless ha pubblicato anche la seconda metà di uno spot TV per il tablet – in due versioni, una leggermente differente in lingua spagnola – che non fa altro che alimentare la nostra.. “scimmia”! Li trovate entrambi a seguire, buona visione!