Nel 2014 HTC realizzerà più modelli di fascia bassa

10 febbraio 201418 commenti

Cher Wang presidente e co-fondatore dell'azienda taiwanese HTC, ha analizzato come nel 2013 l'azienda abbia concentrato il proprio lavoro sulla realizzazione di smartphone di fascia alta danneggiando la crescita della società e perdendo la fetta di mercato relativa ai modelli di fascia bassa.

A New York, Wang ha detto che HTC si impegnerà a realizzare più modelli appartenenti alla fascia di prezzo 150-300 dollari destinati ai mercati emergenti e sviluppati, continuando però a produrre qualche dispositivo di fascia alta per un prezzo massimo di 600 dollari. Questa nuova manovra dovrà aiutare l’azienda a migliorare anche il proprio bilancio che a quanto pare ha subito alcuni crolli in questo periodo.

HTC in sostanza dovrà produrre degli smartphone di fascia bassa, e dunque a basso prezzo, ma con un apparato hardware non troppo scadente; questo è quanto pensa Richard Ko, analista Taipei KGI Securities.

Loading...
  • shanefalco

    htc lascia perdere i materiali nobili e costosi per nulla (come l’alluminio, vetro e cose simili) torna alla plastica e metti un buon hardware bilanciato e un software ottimizzato tenendo dei prezzi umani e aggiorna i terminali e vedrai che venderai a camionate. ;) Ti serve anche un pò di marketing fatto ad hoc però ;)

    • Marco

      Sono un felice possessore di HTC One M7 e uno dei tanti motivi per cui l’ho scelto sono proprio i materiali “nobili”. É proprio grazie a questi che é una goduria sentire il telefono tra le mani!
      Spero quindi che HTC continui con la decisione che ha preso riguardo l’utilizzo dei materiali almeno per quanto riguarda i telefoni di fascia alta.

      • Giardiniere Willy

        Poi si rompe e bestemmi per I costiE di riparazione. te lo dico da possessore di lg g e quindi non dovrei essere dalle parte di Samsung ecc. Certo è che bisognerebbe utilizzare plastica di qualità come il moto g e non la solita ciofeca

        • Marco

          Da quello che ho potuto vedere dai vecchi telefoni da me posseduti, in tutti i casi se il telefono si rompre devi sborsare palate di soldi, che sia di vetro, alluminio o plastica. Considerando anche il fatto che nella maggior parte dei casi per cambiare una stupidata ti tocca sotituire mezzo telefono, spesso il gioco non vale la candela.
          Inoltre chi si compra un telefono di plastica, deve essere consapevole dei costi che dovrà sostenere in caso di riparazione, come per chi si compra un telefono di vetro. Personalmente ho accettato il rischio comprando un telefono di alluminio tenendolo per di più senza cover (rovinava catastroficamente la maneggevolezza del telefono) perchè la sensazione che mi da in mano non è minimamente da paragonare ai così detti “plasticoni”. Certo che poi ognuno ha la sua idea =)

          • me

            C’è anche da dire che l’assistenza HTC sostituisce sempre tutto.Mi è capitato con l’Evo 3d e con il One X mandati in assistenza per dei problemi al display dopo un anno di uso intenso senza cover si erano logorati esteriormente.Quando sono tornati dall’assistenza erano NUOVI.Spero facciano così anche per il One

    • me

      Ogni volta che prendo il mio One in mano benedico ogni euro che ho speso per comprarlo.È la prima volta che dopo un anno non avverto ancora la necessità di cambiare terminale. Chi non ce l’ha non può capire…

    • marisa rossi

      Secondo me è un errore, per i materiali scadenti vi sono già altre case costruttrici, Samsung in primis. Concordo con gli altri utenti che hanno scritto poc’anzi, uno dei punti di forza di HTC, sono proprio la qualità dei materiali con cui sono costruiti i propri device.

  • Pingback: Nel 2014 HTC realizzerà più modelli di fascia bassa - WikiFeed()

  • Pingback: Nel 2014 HTC realizzerà più modelli di fascia bassa | Crazyworlds()

  • Pingback: Nel 2014 HTC realizzerà più modelli di fascia bassa | News Novità Notizie Trita Web()

  • Pingback: Nel 2014 HTC realizzerà più modelli di fascia bassa | Notizie, guide e news quotidiane!()

  • mr verdicchio

    Non ci voleva un genio a capirlo. Basta vedere i numeri dei prodotti da 300€ in giù.
    Se adesso mettono la sd e magari la batteria rimovibile tornano sicuramente a vendere

  • federico

    Quindi il nuovo top di gamma htc one 2 quando dovrebbe costare?

  • boris

    Lì dove i cinesi non hanno concorrenza… che geni.

  • Pingback: HTC sta preparando tre indossabili, tra cui uno SmartWatch con Google Now – Androidiani()

  • Pingback: HTC sta preparando tre indossabili, tra cui uno SmartWatch con Google Now | Crazyworlds()

  • Pingback: HTC sta preparando tre indossabili, tra cui uno SmartWatch con Google Now - WikiFeed()

  • Pingback: HTC sta preparando tre indossabili, tra cui uno SmartWatch con Google Now - HostingPost.itHostingPost.it()