Netflix: arriva finalmente il supporto al picture-in-picture

27 ottobre 20178 commenti

Arriva finalmente il supporto al picture-in-picture per Netflix. Purtroppo non è per tutti. Infatti, non vi basterà aggiornare l'app all'ultima versione, avrete bisogno anche di Android 8.1.

La funzionalità del picture-in-picture è stata introdotta per la prima volta con le Developer Preview di Android O. Purtroppo però questa feature non ha riscosso il successo pronosticato. Infatti, molte applicazioni “di massa”, come YouTube, al lancio della nuova versione di Android, non la supportavano e gli utenti non erano in grado di utilizzare questa funzionalità. Netflix è stata una di queste applicazioni, ma con l’arrivo di Android Oreo 8.1 le cose sono cambiate. Il supporto di Netflix al PiP è stato confermato e reso ufficiale.

L’utilizzo del picture-in-picture con Netflix non differisce dalle altre app. Una volta avviata la riproduzione di un contenuto basterà un tap sul pulsante home. Fatto questo il video sarà rimpicciolito in un piccolo riquadro che potrete spostare a vostro piacimento sullo schermo dello smartphone. Il tutto continuando comodamente a gustarvi il vostro film o serie tv preferiti.

requisiti:

Purtroppo questa funzionalità non è per tutti. Ecco di cosa avrete bisogno:

  • Smartphone aggiornato ad Android Oreo 8.1,
  • Ultima versione di Netflix

Purtroppo per il primo punto, non possiamo aiutarvi, dipenderà esclusivamente dal vostro smartphone e dai suoi relativi aggiornamenti. Per il secondo, potrete scaricare l’ultima versione dell’app di Netflix dal Play Store (link nel banner a fine articolo) oppure potrete eseguire il download dell’apk da APK Mirror.


Link: ultima versione di Netflix da APK Mirror


Abbiamo conferme sull’ufficialità della cosa, non si tratta di qualcosa scoperto per caso da qualche sviluppatore. Ci chiediamo perchè il supporto a tale funzionalità sia ristretto solo ad Android 8.1 e non anche alla versione 8.0. Attendiamo notizie in merito.

Nel frattempo, se siete in possesso dei requisiti richiesti, potrete gustarvi i vostri contenuti preferiti mentre svolgete altre attività con il vostro smartphone. Non sapete cosa guardare? Un consiglio, provate con Stranger Things.

Loading...