Nexus S, aria fritta o realtà?

15 novembre 201021 commenti

Innanzitutto premetto che questo articolo non vende fumo, vuole solo essere un riassunto dei rumors e presunte notizie che stanno circolando in rete da un po di giorni sul tanto atteso successore del nexus one.


Stando alle voci più accreditate e ricorrenti il Nexus S esiste e sarebbe stato pronto per la vendita già per Natale, se non fosse stato per un retro-front improvviso di Google, che preoccupata per lo scarso interesse che stava suscitando ai venditori la versione single-core,  ha deciso di montare sul googlefonino per eccellenza una piattaforma dual core; non si sa se sarà Tegra2 di Nvidia o Orion di Samsung. Questa scelta ha causato anche un ritardo di Gingerbread, che non essendo ottimizzato per i dual core ha dovuto subire una revisione.

Personalmente se così fosse la ritengo una scelta saggia, perché sappiamo bene che il nexus S dovrà competere con gli smartphone del 2011, molti dei quali probabilmente utilizzeranno piattaforme dual core, compito non facile, tantomeno con un hardware non all’avanguardia.

Di seguito le altre PRESUNTE caratteristiche tecniche del nexus S:

  • Touchscreen capacitivo 4.5″ Super AMOLED 2 (altre volte si è detto 4”)
  • Processore dual core (Tegra2 o Orion)
  • Sistema operativo Android Gingerbread 2.3
  • Fotocamera da 5 o 8 Megapixel con  flash LED, registrazione video Full HD da 1080p
  • HSPA 14.4 Mbps, Hspa da 5,6 Mbps
  • GPS, Wifi,  Bluetooth 3.0
  • Memoria integrata da 16GB
  • misura 124.4 ×65.5×12.7 millimetri
  • Batteria da 1500 mAh
  • Teconolgia  EDGE/GPRS 850/900/1800/1900MHz, HSUPA 5.76/7.2 900/1700/2100MHz, HSUPA 5.76/7.2 900/1700/2100

Sono arrivate anche alcune foto che mostrano lo smartphone in questione; hanno già suscitato scalpore per la “povertà” dei materiali utilizzati (tutta plastica)

Altre foto comparse ieri in un album picasa sarebbero scattate dal Nexus S; l’ultima a destra è la più significativa delle tre. Foto che sembra realizzata proprio per testare la resa cromatica della fotocamera. Anche in questo caso sarebbe facilissimo modificare i dati exif con l’intento di creare scompiglio, ma i rumors sono davvero tanti e da tutti i fronti.

BestBuy che pubblicizza una prevendita del Nexus S affermandone la disponibilità per Natale.

Le foto del dispositivo

Le foto fatte dal dispositivo

ecc ecc

Io credo che con il successo (morale) che ha avuto il nexus one ci sarebbero davvero tanti Androidiani pronti a spendere i loro soldi per un telefono che (quasi) sicuramente verrà aggiornato per almeno un anno e si preannuncia essere “IL TELEFONO ANDROID” per eccellenza.

Personalmente mi piace molto l’idea che una volta all’anno esca un telefono serio, completo come si preannuncia questo, e possibilmente aggiornato a lungo, insomma che si avvicini all’idea di telefono “perfetto” che tutti sognano. Sopratutto considerando i pasticci che stanno facendo i produttori, che ultimamente azzeccano una cosa e ne sbagliano due.

Voi cosa ne pensate? Credete siano tute bufale o ci sia del vero?

Vi piace così come è stato preannunciato o cambiereste delle cose?

Lo prenderete sicuramente o ci farete almeno un pensiero?

Loading...
  • Anonimo

    Ma…. Chiama anche oltre a fare le altre cose? XD
    Le dimensioni contano… E sinceramente penso che se una persona va in giro con un terminale del genere attaccato all’orecchio lo prendono per deficiente.
    Ok che ormai gli smartphone sono dei veri e propri computer, ma davvero necessitiamo di tutte queste risorse e di tutta questa potenza di calcolo in un qualcosa che dovrebbe essere (fino a prova contraria) “PORTATILE”??

    • Manuel Sacca

      Credo che siano gli utenti a volere (coscientemente o meno) tutta questa potenza. Tra due smartphone, a parità di altre caratteristiche chi prenderebbe quello più lento?
      Il monitor da 4.5 mi sembra davvero eccessivo, certe fonti citavano quello e l’ho riportato, ma credo e spero siano solo (si fa per dire) 4 i pollici.

      • manu87

        Ogni volta accedo con un nick diverso…

      • Qegewgeeg

        Anche a me piace uno smartphone potente, ma non mi piace il fatto che stiano diventando sempre più “grossi” (ormai il desire hd sta diventando un cellulare “Normale”)
        Per me 3,7 vanno benissimo anzi…non voglio fare quello che segue il pensiero della massa, ma tutti quelli che vedevano il mio desire dicevano: ma non è troppo grosso sto schermo?
        dai andiamo… 4.5!!! è un tablet!

        Inoltre il design fa schifo in una maniera esagerata… tutta plasticaccia scricchiolante che verrà difesa dai samsung fanboy, questo form factor a metà fra un telecomando e un iphone.. (dico per il taglio del monitor, non per il resto non flammate)

        Zio can ma fare un nexus 2 sullo stesso stile del primo no?

        • Manuel

          4 pollici è il massimo, 3.7-3.5 sarebbe l’ideale, oltre i 4 non lo prenderei nemmeno in considerazione, ma probabilmente userà lo stesso sAMOLED 4” dei Galaxy S.

          Per quanto riguarda il design è una questione di gusti, ad esempio a me il design del Desire non piace per nulla… il Desire Z già meglio, ma il Desire classico non mi piace per nulla. Il design di questo Nexus S mi piace abbastanza e non assomiglia ad un iPhone 3G come il Galaxy S nostrano.

          Per la questione della plastica bisogna fare un discorso meno superficiale, se la plastica è di buona qualità non c’è nessun problema, anzi la plastica è molto più elastica dell’alluminio, non sarebbe la prima volta che cade un dispositivo in alluminio e rimane ammaccato.

  • bernHARD

    mi lasciano perplesso i 4.5″ dello schermo
    spero non sia così

  • Matteo

    Sinceramente un nuovo nexus ogni anno mi sembra fin troppo! Sono riuscito ad avere il mio N1 a luglio ora me lo voglio tenere almeno per tutto il 2011… I love it!

  • Xfight

    Un telefono google all’anno è una politica perfetta per stare al passo con il mercato ed offrire sempre le ultime tecnologie ( bene o male che sia, apple insegna ). La politica htc invece mi sembra esagerata, veramente troppi telefoni e molti ritardi per gli aggiornamenti.

    Pure io preferirei un 4”, non di più e soprattutto una ottima batteria da 1500 mAh. Verrà fuori un bel terminale, me lo sento !

  • giova

    “Innanzitutto premetto che questo articolo non vende fumo”

    meno male!

    • checco006

      io piuttosto direi peccato..

  • giova

    Personalmente mi piace molto l’idea che una volta all’anno esca un telefono serio, completo come si preannuncia questo, e possibilmente aggiornato a lungo, insomma che si avvicini all’idea di telefono “perfetto” che tutti sognano. Sopratutto considerando i pasticci che stanno facendo i produttori, che ultimamente azzeccano una cosa e ne sbagliano due.

    mi stai preoccupando: hai percaso poteri telepatici? è la stessa cosa k penso io.

  • FunkyPorcini

    Plasticaaaaaaaaaaa……

  • Anonimo

    Noo! a me basta e avanza 3.8”, pensa 4”

  • manu87

    Non so come modificare il post già fatto, ma ora posso affermare con certezza che non è aria fritta. Eric Schmidt (CEO di Google) ha appena svelato il nuovo nexus s al web 2.0 Summit!!!

    Per ora non ho saputo nulla di più, ma possiamo stare (abbastanza) tranquilli che qualcosa arriverà.

    • manu87

      Ha parlato della presentazione del Nexus S con Gingerbread a bordo “in the next few weeks”. Non si sa nulla riguardo le specifiche tecniche, ma il dispositivo era in mano sua con Android Gingerbread a bordo.
      Possiamo perciò stare certi che il Nexus S non è un qualsiasi smartphone google esperience ma dovrebbe essere l’erede del nexus one, quindi venduto (e aggiornato) da google.
      http://www.engadget.com/2010/11/15/eric-schmidt-shows-off-a-nexus-s-at-the-web-2-0-summit/

  • Nxhruiiaxx

    Io giá vi seguo ed ancora non ho un device android, il fatto é che sto aspettando un device non perfetto ma quasi e tutti quelli che stanno uscendo non sono troppo vicini. Esce un device windows phone e bam: scocche in metallo, altoparlanti stereo, piedistalli…e il bello é che i produttori sono gli stessi. Qui ci becchiamo plastiche totali o mal abbinate a metallo, altoparlanti singoli e di dubbio funzionamento, batterie degne di calcolatrici, Super amoled su device con UI imbarazzanti e slcd sul resto….Io incrocio le dita per giugno (quando ho intenzione di cambiare smartpbone) ma a mio modesto parere nell’ultimo anno non é uscito un device degno di aqcuisto, speriamo bene

    • manu87

      In teoria (e dico in teoria) questo dovrebbe essere abbastanza completo. L’unica cosa è la scocca di plastica. Ma dovrebbe essere il telefono migliore per entrare in Android in grande stile.
      Fotocamera: se la foto è fatta realmente da questo non dovrebbe essere male. Batteria da 1500 che abbinata all’ottimizzazione batteria che dovrebbe avere gingerbread dovrebbe essere discreta. Super amoled che non dovrebbe tradire. Fotocamera frontale.
      Comunque è inutile fare castelli di “dovrebbe” fino a quando non verrà presentato per davvero.

  • Markisha1979

    A nessuno è venuto in mente di commentare il fatto che sarà il primo android a montare un chip NFC???
    Secondo me è l’unica vera innovazione (CPU dual core a parte, che però è solo un miglioramento, non un’innovazione)

  • Ottima l’idea di avere ogni anno un telefono flagship google experience, prodotto ogni anno da una ditta diversa e aggiornato direttamente da google. Sarebbe ancora meglio se le varie ditte android partecipassero ad un concorso per aggiudicarsi per un anno il marchio “nexus”. In questo modo Google potrebbe approfittare dei migliori design e materiali, le migliori caratteristiche hardware e mantenere una vena di imparzialità. Probabilmente credo che google dovrebbe rinunciare ad una parte dei profitti derivanti dalle vendite, ma sappiamo che l’obiettivo di google non è vendere telefonini, per cui questo modello ci potrebbe anche stare.
    Il fatto che google non abbia abbandonato il progetto nexus, comunque, è già di per sè un’ottima notizia, che va sostenuta con ogni mezzo.

  • Pingback: Prime foto del Nexus S di Samsung con Gingerbread | Lega Nerd()