Nokia attacca l’HTC One accusandolo di aver violato nuovi brevetti

25 maggio 201313 commenti
Nel corso delle scorse settimane, più volte vi abbiamo parlato dei problemi che HTC ha dovuto affrontare in merito ad una disputa legale contro Nokia, relativamente ai microfoni utilizzati nell'ultimo top di gamma HTC One. Se il risultato è stato che in futuro sostituirà le componenti, un nuovo problema si prospetta all'orizzonte. Nokia ha infatti presentato una seconda denuncia alla ITC per la violazione di sei brevetti, sempre sullo stesso modello di smartphone.

Questa la dichiarazione ufficiale:

Nokia, nella giorata di oggi, ha depositato nuove azioni legali negli Stati Uniti contro HTC, accusandola di aver violato nuovi brevetti. 

 

Nel corso del 2012 abbiamo iniziato ad avviare dispute legali per cercare di fermare l’utilizzo di tecnologie proprietarie da parte di altre aziende.

 

Da quel giorno, nonostante una serie di corti tedesche abbiano confermato le nostre sensazioni, HTC non ha manifestato in nessun modo l’intenzione di interrompere la violazione, anzi ha cercato di spostare le responsabilità verso i fornitori.

 

 

Per questo motivo abbiamo dato il via ad ulteriori misure, ritenendo che HTC sia responsabile delle proprie azioni, e la colpa non sia di nessun altro.

L’elenco dei brevetti della disputa è ora decisamente lungo, ma la maggior parte sono riconducibili ai chip Qualcomm e Broadcom recentemente adottati nell’HTC One, ma anche presenti nell’HTC First e in altri 8 modelli di smartphone.

Chi riuscirà a spuntarla?

  • Giulio

    Va bene sentirsi defraudati e difendersi anche in sede legale ma credo che Nokia dovrebbe concentrare maggiormente le sue energie nel fare telefoni e tornare Top come una volta

    • Tabris

      Non credo sia solo per difendersi. Ora HTC è in un momento di difficoltà, basterebbe qualche altra complicazione per mettere seriamente in pericolo le sorti dell’azienda. Nokia ci è passata in prima persona e non ne è ancora uscita. Diciamoci la verità, per Nokia liberarsi di un concorrente come HTC sarebbe un grande traguardo.

      • loller

        ma i concorreti li elimini dimostrando di avere il genio e le palle di creare un gran prodotto, non con questi mezzucci in sile Apple.

        E poi non ho capito una cosa, i chip Qualcomm e Broadcomm non si trovano in altri innumerevoli tipi di dispositivi?

        • xpy

          Ma se è in pericolo uno cerca tutti i mezzi per sopravvivere , poi diffendere i propri brevetti , se sono giustificati , non il retangolo di apple ,

          • loller

            sì indubbiamente, non hai torto, ma secondo me se le cose non fossero sempre state fatte in questo modo non avremmo un sacco di cose, tipo le auto o il tostapane.

          • xpy

            Bisogna fare come con i medicinali , dopo un paio di anni diventano pubblici , in base al brevetto , più importante piu dura

    • djggf

      Sto seriamente odiando Nokia…

  • Gabriele

    Nazi fan htc che insultano nokia fra 3-2-1…

  • alexbdm

    Per un attimo ho letto nel titolo “APPLE attacca l’HTC One accusandolo di aver violato nuovi brevetti”..poi ho riletto ed era tutto normale ..haha chissà come mai

  • alexbdm

    Per un attimo ho letto nel titolo “APPLE attacca l’HTC One accusandolo di aver violato nuovi brevetti”..poi ho riletto ed era tutto normale ..haha chissà come mai

  • http://www.facebook.com/matteo.santoro.169 Matteo Santoro

    Apple 2.0 è in circolazione!

  • calogero

    La nokia pensi a fare dei telefoni buoni che quei lumia orrendi tutti uguali

  • Getter Dragon

    Nokia ora ha veramente paura. HTC finalmente si è svegliata e rappresenta ciò che doveva fare Nokia da subito. Credo moltissimo in HTC e sono convinto che se continua con questo ritmo in poco tempo potrà riprendersi.

    Purtroppo negli anni passati al gestione di HTC è stata pessima. Ma con questo ONE ha presentato un prodotto al TOP. Non so se è meglio dell’S4 perché alla fin fine è una cosa soggettiva. Io prenderei il Samsung perché amo i Display Amoled, ma trovo cmq che l’HTC ONE è un ottimo prodotto.

    Nokia ha fatto al pessima scelta di puntare al risparmio sull’Hardware e a legarsi ad un OS troppo giovane che fatica a decollare con un market vuoto rispetto ai concorrenti.

    Nokia quindi è in fallimento e cerca di trascinarsi più concorrenti possibili nella tomba.

    HTC non deve fallire e non fallirà!!