Nokia comunica la morte definitiva di Symbian

25 Gennaio 201372 commenti

La seguente news non riguarda Google, Android ed il suo mondo ma è doveroso informarvi della morte definitiva ed accertata del mitico Symbian, la piattaforma resa celebre dai telefoni Nokia, il quale dall’avvento delle nuove tecnologie e dei nuovi Android, iOS e Windows Phone ha trovato ben poco spazio nel mercato, tanto da portare il colosso finlandese a porre fine ad una lunga e ricca era di successi, terminata nel peggiore dei modi.

Attendevamo da mesi una notizia del genere ma adesso è ufficiale. Symbian di Nokia è ufficialmente morto, chiuso.

Prima di chiudere i battenti Nokia è riuscito un’ultima volta a portare la propria piattaforma sul mercato, il PureView 808, lo smartphone che ha fatto discutere molto per la fotocamera da ben 41 megapixel.

Il Nokia PureView 808 è stato l’ultimo della grande stirpe dei Symbian ed a comunicarlo è lo stesso colosso finlandese presentando i propri risultati finanziari del Q4 2012, 585 milioni di dollari di profitto e 10,83 miliardi dollari di fatturato.

“Durante il nostro passaggio a Windows Phone fino al 2012 abbiamo continuato a spedire i dispositivi basati su Symbian. Il Nokia PureView 808, un dispositivo che mette in mostra le nostre capacità di imaging e che è arrivato sul mercato a metà del 2012, era l’ultimo dispositivo Symbian di Nokia.”

Il celebre Symbian OS su dispositivi Nokia ha giocato un ruolo chiave nell’evoluzione degli smartphone nel corso degli ultimi dieci anni, ma il suo successo e le sue abilità sono state gravemente ridotte con l’avvento della tecnologia touchscreen.

Alcuni dei telefoni più importanti e celebri di Nokia sono stati alimentati da Symbian, a partire dal 9210 Communicator. Con il passare del tempo, con gli E61 ed E71, Symbian è stato l’unico valido concorrente per l’allora forte BlackBerry.

Subito dopo arrivarono i cameraphone con N95 come capostipite, seguito dall’N8, arrivato all’inizio del lento declino di Symbian. Nokia ha iniziato il passaggio a Windows Phone all’inizio del 2011 e da allora il sistema operativo mobile di Redmond è divenuta l’unica piattaforma smartphone del produttore finlandese.

R.I.P. SYMBIAN!

 

Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com