Nvidia: i primi SoC a 64-bit arriveranno nella seconda metà del 2014

6 gennaio 201429 commenti

Nvidia è pronta a fare il "grande passo" in ambito mobile, presentando i primi SoC a 64-bit, facenti parte della famiglia Denver, che arriveranno sul mercato nel tardo 2014.

In particolare il processore sarà basato sull’architettura ARM v8, personalizzata largamente dalla casa di Santa Clara. Ciò darà inizio ad una svolta nei piani dell’azienda, con un cambio di rotta di nome e di fatto: il chip in questione, infatti, non seguirà i numeri della famiglia Tegra, ma sarà denominato K1. Con 192 core grafici Kepler, ed una CPU dual-core che potrà arrivare sino a 2.5GHz, la nuova soluzione Nvidia si presenta come una delle più interessanti.

Nvidia-joins-64-bit-club-Denver-core-coming-in-H2-2014nvidia

Ricordiamo inoltre che “Tegra K1” sarà presentato in due varianti, la prima, già pronta per essere commercializzata, dotata di una CPU quad-core Cortex a15 a 32 bit, la seconda, di cui vi abbiamo parlato in questo articolo, con un processore dual-core.

Cosa ne pensate? Ansiosi di provare gli innovativi chip statunitensi?

Loading...