Nvidia Phoenix: primo smartphone Android con Tegra 4i

25 Febbraio 201318 commenti

Dopo il debutto ufficiale di HP nel mondo Android con il nuovo tablet dual-boot con il nostro amato robottino verde il Mobile World Congress di quest'anno ha segnato anche il debutto di Nvidia nel mercato smartphone. Durante l'evento è stato svelato il nuovo progetto, cioè lo smartphone Phoenix, il primo Android dotato di SoC Tegra 4i, il chip che consente il supporto alle reti LTE.

Il nuovo Nvidia Phoenix è ovviamente un progetto dedicato molto agli amanti dei videogames ed agli sviluppatori, i quali potranno perfezionare le proprie opere con il supporto dell’apposita piattaforma di sviluppo.

Oltre il nuovissimo SoC Nvidia ed al supporto delle reti LTE, il primo smartphone Android di Nvidia è dotato di:

  • Display da 5 pollici con risoluzione Full HD;
  • Fotocamera posteriore da 13 megapixel;

Purtroppo solamente queste le specifiche rivelate, inoltre questo primo dispositivo avvistato è solamente di test, essendo anche dotato di scocca in plastica. Infatti, secondo le dichiarazioni del produttore, lo smartphone definitivo sarà più sottile di questo.

Dalle prime prove, soprattutto stressando il dispositivo con pesanti videogames, il Phoenix non si è surriscaldato, nonostante il sistema non sia ancora molto stabile e le ottimizzazioni molto lievi da non permettere un utilizzo tranquillo anche durante le sessioni di gioco.

Ovviamente il dispositivo è ancora molto acerbo ma presto sarà perfezionato grazie all’apporto degli sviluppatori. In attesa di avere maggiori informazioni vi lasciamo ad un primo video hands-on e ad una ricca galleria d’immagini:

httpvh://youtu.be/UUvRpVF7eHk

Per poter vedere realmente in azione il nuovo Tegra 4 dovremo attendere ancora alcuni mesi ma nonostante non sia ancora definitivo sembra che nei primi test benchmark riesca ad ottenere ottimi risultati.

Con i suoi quattro core Cortex-A15 e la GPU a 72 core riesce ad essere il chipset più potente mai visto per tablet. Su alcuni tablet con Android 4.2, il SoC di Nvidia ha totalizzato i seguenti risultati:

  • AnTuTu: 36.458
  • Quadrant: 16.802
  • GLBenchMark: 57 fotogrammi al secondo con risoluzione Full HD

Per semplici termini di paragone, lo Snapdragon S4 Pro che troviamo a bordo del Nexus 4, su AnTuTu, ottiene un punteggio di circa 17.000 punti, invece il nuovo Snapdragon 600, che troveremo a bordo di HTC One ed LG Optimus G Pro, arriva a 23.000 punti.

Ovviamente sono solamente numeri ma forse Qualcomm dovrà preoccuparsi del suo rivale.

Loading...
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com