Nvidia si riscatterà con il nuovo Tegra 4i?

10 Novembre 201310 commenti

Il 2013 per Nvidia non è stato certamente un ottimo anno dato che la maggior parte dei produttori di smartphone e tablet Android hanno deciso di adottare le soluzioni di Qualcomm come Snapdragon 600 ed 800 rispetto al Tegra 4. Forse quest’ultimo ha sofferto molto la concorrenza a causa della mancanza di un chip con supporto integrato alle reti LTE, proprio per questo il produttore avrebbe deciso di risollevare le proprie sorti con un Tegra 4i.

L’ultimo trimestre per Nvidia è stato critico e le vendite hanno portato una flessione degli introiti pari al 54%. Ovviamente tutto ciò è principalmente dovuto al passo falso del Tegra 4.

Il SoC battezzato come “il più veloce al mondo” è stato surclassato dalla concorrenza e adesso Nvidia sembra pronto a riparare i danni commessi in precedenza con una nuova versione con supporto integrato alla reti LTE, ovvero il Tegra 4i.

L’unico segno di ripresa per questo 2013 è rappresentato dall’adozione da parte di Microsoft del celebre SoC nel nuovo Surface 2. Il 2014 dovrebbe riservarci presto, durante il CES di Las Vegas, il nuovo Tegra 5 a bordo della Shield 2, anche se l’azienda vorrebbe puntare molto sui miglioramenti del Tegra 4i.

La presentazione di questo SoC è avvenuta molto tempo fa ma l’arrivo sul mercato è atteso per il secondo trimestre del 2014. Rispetto alla versione precedente troviamo sempre l’architettura a 4+1 core ma stavolta si tratta di Cortex-A9 r4 e qualche piccolo cambiamento che ritroviamo nella seguente tabella:

tegra-stats

Non ci resta che attendere l’arrivo sul mercato di questo nuovo SoC.

 

Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com