OnePlus 5: valutazione di 87 punti su DxOMark

8 Luglio 20176 commenti

OnePlus ha puntato molto sulla doppia fotocamera di OnePlus 5, alzando così le aspettative dei fan che però, con il prodotto finale in mano, sono rimasti delusi.

Parliamoci chiaro, la fotocamera di OnePlus 5 è buona, ma non eccellente come OnePlus stessa ha dichiarato e come molti si aspettavano. Il sito DxOMark, punto di riferimento per quanto riguarda la fotografia su smartphone, ha recentemente pubblicati i dati relativi al punteggio ricevuto dalla fotocamera di OnePlus 5: con una valutazione pari ad 87 il device fa senza dubbio un salto di qualità rispetto al suo predecessore, senza però sorpassare la concorrenza.

DxO afferma che gli scatti in esterna sono eccellenti, con colori e dettagli eccezionali. Il bilanciamento del bianco è spesso accurato, stabile e costante quando si scatta all’esterno, mentre i dettagli sono ben preservati. Gli scatti in HDR tendono però a sottoesporre le zone d’ombra.

Per gli scatti interni le cose cambiano: le immagini sono di buona qualità, anche se non eccellenti. Gli scatti in condizioni di scarsa luminosità rappresentano una sfida ardua per OnePlus 5, che si traducono in immagini sfocate e con pochi dettagli per gli scatti a mano libera. Il bilanciamento del bianco vira leggermente sulle luci fluorescenti/tungsteno.

L’autofocus lavora in modo eccellente: DxO afferma che l’autofocus è veloce e reattivo in ogni condizione di luce grazie al AF con hybrid contrast detection ed al AF con rilevamento di fase.

I problemi col bilanciamento del bianco e la perdita di dettagli sono le caratteristiche che non hanno permesso ad OnePlus 5 di ottenere una valutazione più elevata. Sono stati fatti insomma dei grandi passi avanti, e sicuramente l’azienda cinese migliorerà sempre più la qualità della fotocamera dei propri smartphone.

 

Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com