OnePlus 6T non sarà presentato il 30 Ottobre: colpa di Apple

19 ottobre 20186 commenti

OnePlus 6T non sarà presentato il 30 Ottobre a causa dell'evento Apple che si terrà lo stesso giorno. A dichiararlo lo stesso Pete Lau, CEO di OnePlus, in una nota pubblicata sul forum ufficiale: l'evento si fa il 29 Ottobre.

“What do we do now?”

Questa la domanda che Pete Lau, Carl Pei e il loro team si sono posti dopo aver ricevuto l’amara notizia: Apple terrà un evento mondiale il 30 Ottobre, data che coincide con il lancio del nuovo OnePlus 6T annunciata ormai più di una settimana fa, l’8 Ottobre.

Dopo aver contattato i propri uffici stampa, discusso internamente e chiesto consiglio ai membri più importanti di tutta la community (perché si sa, OnePlus è molto vicina ai propri utenti in tutto il mondo) è arrivata la sofferta decisione: l’evento di New York del 30 Ottobre è anticipato di 24 ore.

Una scelta che ha diviso la stessa OnePlus al proprio interno e che probabilmente a molti farà storcere il naso, ma – ed esprimo un parere puramente personale questa volta – hanno fatto bene. Hanno dimostrato di essere “con i piedi per terra” come si suol dire.

Lo stesso Pete dice:

We have to remain realistic. We have only just begun our journey and cannot afford to let one of the most important products in our history be affected by another great product launch.

 

Dobbiamo rimanere realistici. Abbiamo appena iniziato il nostro viaggio e non possiamo permetterci di lasciare che uno dei prodotti più importanti della nostra storia sia influenzato da un altro grande lancio.

Ovviamente, mancando 11 giorni all’evento (ora 10), molte sono le persone che hanno già acquistato il biglietto per l’ingresso, nonché voli e hotel: OnePlus ha pensato anche a loro. Chiunque non potrà più partecipare, verrà rimborsato in toto. Saranno inoltre rimborsate eventuali spese accessorie che dovranno sostenere per la modifica di voli e hotel coloro che potranno ugualmente partecipare all’evento di NewYork.

A questo link trovate il comunicato ufficiale.

Cosa pensate di questa scelta? Siete d’accordo con OnePlus o avreste preferito mantenere l’evento in concomitanza con quello di Apple? Fatecelo sapere nei commenti.

Loading...