Panasonic rientra nell’ambito della telefonia mobile con uno smartphone Android

20 febbraio 201220 commenti

Dopo tanto tempo di inattività nel settore, Panasonic ha deciso di ritornare nel mercato della telefonia, con un obiettivo di vendite di 1,5 milioni di telefoni in Europa entro la chiusura del prossimo anno. La casa giapponese metterà a disposizione l’intera gamma di smartphone e il nuovo modello ELUGA, ultra sottile e resistente all’acqua. A seguire il comunicato stampa.

Amburgo, 20 febbraio 2012 – Il CEO di Panasonic Europa, Laurent Abadie, ha rivelato il progetto di portare anche sul mercato europeo l’intera gamma di smartphone Panasonic – contestualmente alla presentazione del primo modello – durante l’annuale convention ad Amburgo. Abadie ha indicato un obiettivo di vendite di 1,5 milioni di telefoni in Europa entro la chiusura del prossimo anno fiscale (dal 1 aprile 2012 al 31 marzo 2013), che si inserisce all’interno delle recenti previsioni di crescita per il settore della telefonia mobile Panasonic a livello mondiale, che hanno fissato a 15 milioni di unità l’obiettivo di vendita da raggiungere entro la fine dell’anno fiscale 2015, che termina il 31 marzo 2016.

“Panasonic è uno dei principali protagonisti del mercato giapponese della telefonia mobile. In Europa la domanda di telefoni cellulari – specialmente smartphone – per il mercato consumer è in continua crescita e maturazione. Noi crediamo che nel panorama attuale manchi una gamma di telefoni che sappia combinare con successo bellezza, engineering di alta qualità e tecnologie all’avanguardia capaci di migliorare lo stile di vita”, ha dichiarato Abadie.

Toshiya Matsumura, General Manager, Mobile Communications, ha aggiunto: “La forza del nostro brand internazionale e la capacità di fornire ai nostri clienti apparecchi perfettamente rispondenti alle esigenze quotidiane – incluso il lavoro che stiamo svolgendo per far comunicare tra loro la connettività mobile e le apparecchiature consumer di casa – ci consente di essere fiduciosi che il lancio in Europa del nostro smartphone business riscuoterà un enorme successo”.

Durante la convention Panasonic, Abadie ha presentato ELUGA, uno smartphone Android ultra-sottile, resistente all’acqua e alla polvere, dotato di tecnologia NFC, rapporto schermo/telefono maggiore del mercato europeo, e tecnologia ‘Swipe and Share’ (trascina e condividi) che funziona con i televisori VIERA Panasonic. Grazie ai suoi 103 grammi, Panasonic ELUGA è anche uno dei piu’ leggeri smartphone Android d’Europa.

ELUGA – derivante da ‘elegant user gateway’ – è il modello che lancia la gamma di apparecchi Panasonic progettati per essere ultra-sottili e al tempo stesso dotati di tecnologia all’avanguardia per gli utenti più esigenti. Questo modello presenta le seguenti caratteristiche: 

  • Corpo super sottile e ampio display da 4,3 pollici QHD (960×540) per una visione di qualità eccezionale. Il design ultra-slim a forma di ‘D’ si infila facilmente in tasca, senza intaccare la linea degli abiti.
  • La resistenza alla polvere (standard IP5X) e all’acqua (standard IPX7) fa sì che questo apparecchio sia estremamente robusto: è infatti in grado di funzionare anche dopo 30 minuti sott’acqua a 1 metro di profondità.
  • La tecnologia NFC (Near-Field Communication) consente interazioni ‘no touch’ con altri apparecchi compatibili, e permette, ad esempio, pagamenti senza contatto.
  • Lo ‘Swipe and Share’ permette di ‘lanciare’ wireless le immagini dal telefono al TV, o di trasferire servizi cloud o filmati in streaming sempre  dal telefono al televisore. Il telefono funziona anche da telecomando per altri apparecchi elettronici presenti in casa (ad esempio TV Viera, lettori e recorder DIGA Blu-ray*1, sistemi home cinema, o fotocamere digitali).
  • I modelli della gamma dispongono di ‘modalità eco’, una tecnologia Panasonic di risparmio energetico che garantisce significativi benefici per l’ambiente spegnendo le funzioni non essenziali quando il telefono è quasi scarico.

Panasonic esporrà la gamma europea di smartphone al Mobile World Congress 2012 di Barcellona (stand CY31) a partire dal 27 febbraio.

Nessuna indiscrezione al momento per quanto riguarda la parte hardware che più interessa, quindi processore, RAM e ROM, vi faremo sicuramente sapere non appena lo avremo tra le mani durante il MWC che inizierà tra una settimana esatta a Barcellona.

Loading...
  • Sembrerebbe il prossimo Top di gamma Android Panasonic…

    • Nico

      Senz’altro sarà il prossimo top di gamma panasonic ;)

      • il pibe

        …il prossimo flop di gamma se le caratteristiche sono confermate

  • Dio_stracane

    l’immagine è senza dubbio una sborata!! (non mi riferisco agli schizzi, ma allo smartphone, figo)

  • Matalaurra Smoke87

    Eeeeehhhh…nn sembra per niente male..aspettiamo altri dettagli…per ora convince…daje panasonicccc!!!

  • boss_drum

    un incrocio fra il galaxy note, il galaxy nexus e l’xperia S

  • Davide Lombardi

    Da qui:
    http://www.tomshw.it/cont/news/panasonic-eluga-smartphone-con-oled-da-4-3-pollici/36009/1.html 
    –>
    Si tratta di un terminale Android resistente all’acqua, polvere e shock violenti, quindi con certificazione IP57 
    Display OLED da 4,3 pollici di diagonale con risoluzione qHD 960 x 540 pixel
    processore Dual Core TI OMAP da 1GHz 
    1 GB di RAM 
    8/16 GB di spazio di archiviazione 
    batteria 1150mAh 
    fotocamera, che dovrebbe essere da 8.2 megapixel ma purtroppo senza Flash 
    Il sistema operativo di riferimento è Android 2.3.5, ma pare essere già previsto l’aggiornamento estivo alla versione 4.0. Dovrebbero completare la dotazione i supporti Wi-Fi, Bluetooth e NFC, per le micro-transazioni. Il prezzo di listino è un’incognita, ma i ben informati stimano una cifra prossima ai 450 euro. La presentazione ufficiale avverrà a breve durante Mobile World Congress di Barcellona. 
    <–

    Personalmente credo che nn saranno queste le specifiche, ci sarebbero troppi controsensi, un top di gamma senza flash, la batteria ridicola, risoluzione inferiore agli altri top già in uscita, android 2.3….boh…qualcosa cambierà……SPERO!!!

  • Shimimaro

    flop clamoroso la batteria da 1150 mAh! ha metà batteria di altri smartphone di pari livello che già faticano ad arrivare a sera, questo ti lascia a pranzo! :(

  • Fa ridere il sottotitolo scelto da Repubblica.it per l’articolo relativo a questo nuovo telefono: 
    “Presentato ad Amburgo il nuovo gadget che prova a scombinare i piani di Google e Apple.”
    Ok che sono finanziati palesemente da Apple, ma è mai possibile che non ci sia un giornalista lì che sa che sa che android è di google?

    • glonciavir

      ormai l’obiettivo unico dei giornalisti è gridare allo scandalo di qualcosa o di qualcuno! Spesso la loro ignoranza è galoppante… soprattutto in ambito scientifico e tecnologico.

    • hai ragione, penso che sia comunque un errore di distrazione, non credo che non sappiano che android è di Google, altrimenti ci vado io a lavorare al posto suo!

      • Dragondevil

        guarda, io una volta ho letto su un giornale un articolo riguardante il nokia n9…
        l’articolo ad un certo punto diceva che meego era l’UNICO sistema operativo in grado di contrastare IOS di Apple e android di SAMSUNG (??)…io qui ho preso e ho chiuso la pagina la quale dopo un affermazione dl genere non doveva proprio passare x l’ufficio stampa!!

        • Non ci posso credere XD ahahah che scarsi che c’è in giro

  • Hesher

    Mah

  • Lorreca

    No flash. No fotocamera anteriore. No memoria espandibile. Processore nella media, come tutto il resto, dallo schermo alla memoria. Unica cosa positiva la linea. Per il resto… 450€, ne venderanno pochi.

  • giovanni

    Telefonino.net ha messo una preview di questo cell,non sembra così brutto

  • Massimiliano Soggiu

    Le caratteristiche mi lasciano dei dubbi…sulla costruzione non so, ma se Panasonic fa gli smartphone come le TV lo compro domattina!!!

    • Lupoalba

      effettivamente panasonic ci mette sempre impegno in quello che fa, anche le fotocamere compatte sono delle belle cose, e parlo da possessore di canon compatta.

  • Rha43

    Peccato, il design non è affatto male, ma rilasciarlo nel momento dei quadcore, delle fotocamere da 12 mpx, dei gigabyte di ram, sembra un tentativo di suicidio. Almeno però le pretese sono giuste, dato che la casa produttrice si riaffaccia alla telefonia dopo tanto tempo, digiuna di android e ancora inesperta. Sicuramente è meglio procedere a piccoli passi che farla fuori dal vaso con release altisonanti , promettendo grandi prestazioni senza avere minima esperienza (ogni riferimento è puramente voluto…LG)

  • Peeterray

    Non ho mai seguito il nome o le mode…Ma sinceramente con i livelli che han toccato Apple e Samsung chiunque insegui (ed e’ giusto che tutti vendano e ci provino in un mercato libero finche’ Apple non li blocca certo) rimane sempre un po indietro e in piu’ fan linee o non metton cose che gia’ in partenza gli taglian fuori dal mercato.Se devo spender 600-700? Nexus-Note 500? S2…Cioe’ son sicurezze e bellezze estetiche. Lg caso ultimo ha fatto una piastrella x contrastare il Note…Cioe’ ma cos’e’!!!? Almeno nelle auto i marchi non grandi fanno linee accativanti anche se poco costose. Cioe’ Panasonic come Lg investite piu’ sul look una volta che poi c’e’ Android siete apposto