Pebble controllava il mercato della wearable technology nel primo trimestre 2014

24 maggio 201419 commenti

Secondo la nota società di analisi Canalys il tanto apprezzato Pebble, forse uno dei primi smartwatch ad aver avuto un grande successo, nel primo trimestre dell'anno corrente dominava la concorrenza con un 35% di market share.

Il dispositivo, che ha avuto origine come un piccolo progetto finanziato tramite l’ormai famoso Kickstarter, ha ottenuto un inaspettato successo, che l’ha portato a raggiungere cifre record. L’azienda produttrice del dispositivo però non si è adagiata sugli allori, e, per inaugurare il nuovo anno ha lanciato sul mercato una versione in acciaio inox del Pebble (recensione), ed ha rinnovato il suo store (Android ed iOS) per far fronte agli avversari sempre più agguerriti.

Non sappiamo se con l’avvento di Android Wear e dei primi smartwatch con l’OS Google le cose cambieranno, tuttavia auguriamo ai ragazzi di Pebble di continuare sulla loro strada e riscontrare sempre un così ampio successo.

E voi che ne pensate? Vi affidereste all’ottimo device di cui vi abbiamo tanto parlato o vi orientereste verso i nuovi G Watch e Moto 360?

Loading...