Per Huawei 4 GB di RAM sono più che sufficienti, 6 o 8 GB di RAM sono uno spreco

6 marzo 201731 commenti

E' passato un anno da quando Vivo ha lanciato il primo smartphone al mondo con 6 GB di RAM. Nel corso dei mesi, altri produttori ne hanno seguito l'esempio proponendo device con RAM molti capienti. Non tutte le aziende però puntano su questa specifica tecnica, a detta di Huawei 6 GB di RAM sono infatti troppi.

Il giugno scorso ha fatto il suo debutto sul mercato degli smartphone di LeEco Le Max 2 Pro, il primo dispositivo con ben 8 GB di RAM. Secondo Lao Shi, dirigente di Huawei, 4 GB di RAM sarebbero però più che sufficienti. A detta dell’ executive del brand cinese, i test avrebbero dimostrato come, i dispositivi Huawei con 4 GB di RAM (equipaggiati con SoC Kirin 960) siano più performanti rispetto a smartphone con 2 unità in più. Lao Shi, citando l’esempio dei device Apple, sostiene che sia il software a determinare ottime prestazioni in uno smartphone. 

Benché Huawei già produca dispositivi con più di 4 GB di RAM, secondo il dirigente, ricorrere a RAM sempre più ampie è uno spreco. Per Lao Shi, le aziende non stanno facendo altro che riproporre, in ambito tecnologico, a una sorta di corsa agli armamenti paragonabile a quella avvenuta nell’epoca della Guerra Fredda tra USA e URSS. L’aumento della RAM non fa altro che aumentare il prezzo del dispositivo, senza però  rendere necessariamente più performante il device. Siete d’accordo con Lao Shi?

Loading...
  • Caro Lao Shi, basta che non sei amico di quel conta palle di Justin Hong!

  • lucifero79

    ha ragione in pieno..il mio nexus 5x con due giga non ha il minimo segno di lag..

    • janjiexpendable

      anch’io ho n5x, ed infatti il telefono è mostruoso, altro che i commenti strani che c’erano all’inizio…ma tanto per chi il telefono non lo ripristina mai, la ram e le risorse non sono mai abbastanza

  • zazzappiaman

    verissimo, il mio Samsung Galaxy gio ha solo 278mb di ram e va una scheggia! Meno ram c’è ad intasare il sistema e meglio è! Abbasso il progresso, col commodore 64 ci sono andati sulla luna!

  • ajaxx

    ma si…2gb abbondanti occupati dal sistema,2gb scarsi per un utilizzo giornaliero bastano e avanzano….che poi il fatto è che piu ram c’è,e piu il sistema ne occupa!
    Chissa se si arriverà mai ai livelli di windows.,che la ram che occupa il sistema quella è e quella rimane.

  • sanio

    si ok…mi bastano benissimo 4gb……ma allora a te bastano benissimo 299e massimo per tutti i top di gamma….siamo pari allora???

  • Phill

    Ma va?

  • Angelo Mongillo

    Leggo tanti commenti contro huawei, ma se hanno testato e sono giunti a questa conclusione perché prendersela con loro ? Inoltre se mettessero più GB venderebbero di più perché ci sono tantissime persone che vedono solo la scheda tecnica…

  • ancesurfer

    La RAM non è mai abbastanza….Se si riesce ad ottenere un dispositivo superdotato in quanto a memoria e ad un prezzo ragionevole, perché no?

    • marco

      Infatti si. Pare che fa male avere più ram. Alla fine, non lo regalano nemmeno il device a 679€. È giusto chiedere il meglio che altri offrono già

      • Angelo Sabra

        Che altri offrono già a prezzi più alti e ti prego non tirare fuori OP che sarà bello, il migliore, più cazzuto etc etc, ma i costi di OP non sono quelli di Huawei che fa R&D, Marketing ed ha una rete di assistenza in continua evoluzione. Quindi se paragonato a G6 o S8 costa circa il 20% in meno, che ovviamente non sono tutti di ram, ma ci può stare e sono sicuro che chiunque sia onesto con se stesso sa che un device del genere, con buone memorie e un Soc valido non necessita di più ram.

  • rexandrex

    Lao Shi santo subito!

  • Trekker2003

    Corretto quanto dice Hawuei, ma non si può paragonare un sistema Apple con Android. Il primo nasce ottimizzato per gli smartphone della casa di Cupertino mentre il secondo è di uso generale e quindi tiene conto di un parco HW vastisssimo. Sono d’accordo che per un uso normale 2 GB possono essere sufficienti, ma i vari servizi si stanno evolvendo ed anche Apple sta incrementando la RAM sui propri dispositivi.

    • marco

      Mio caro amico, la differenza principale è che iOs NON HA un vero multitasking. Quindi le app vengono congelate dopo poco e non pesano più di tanto sulla ram o sul dispositivo in generale. Vedesi Dropbox che per sincronizzare costantemente, deve usare il GPS che è l’unica eccezione.

      Android, invece, avendo un multitasking se ha più ram, può mantenere più servizi.
      Però non è solo il numero di gb, ma anche la qualità della ram a determinare il funzionamento del sistema e del processore che svolge i lavori.
      Io ho un OP3 e mi lascia aperto, senza alcun problema, tutte le App in multitasking ed è piuttosto comodo. In più, l’intero comparto HW è al top, quindi riesce benissimo a tenere tutto.
      Altri device con tale taglio di ram, non riescono a far questo perché usano HW di qualità inferiore (chip Mediatek e ram ddr3, per esempio).

      • Callea

        Dire che IOS non ha un vero multitasking è sbagliato.
        Ha semplicemente una gestione del multitasking più intelligente e più adatto ad un dispositivo tascabile che non è un PC.

        La RAM non può essere paragonata per altri motivi.
        iOS sfrutta molto meglio le risorse hardware con un codice molto più pulito è ottimizzato.

        • marco

          Queste sono le solite cazzate dette dai fan Apple. Ottimizzazione cosi elevata che lagga ancora una semplice animazione.
          Per favore, era vero fin poco tempo fa, ma oramai per integrare le 1000 funzioni che gli mancavano si vedono come cominciano a cadere tutte le famose “colonne” della Apple. Innanzitutto, vedesi aumento esponenziale della RAM disponibile sui dispositivi, ma anche i problemi di gestione di un interfaccia sempre più pesante e complicata, per non dire forzata.

          Per il discorso multitasking, funziona così, le app sono congelate ed il sistema non permette di mantenere processi in background. Assolutamente fuori di testa per un dispositivo moderno e che dovrebbe esser sempre connesso.

          • Trekker2003

            Però il connubio Hw/SW è importante. Lo dimostra anche hauwei che con processore proprietario e android ottimizzato sul suo processore si comporta bene, nonostante nei benchmark non spicca. Non credo che il tipo di hw determini o meno il fatto che una applicazione risieda in memoria, piuttosto ne influenza la performance. Quindi se mi dici che è più reattivo, OK, ma non che una RAM + CPU influenza il fatto che l’applicazione rimanga nella stessa.

          • marco

            “Non credo che il tipo di HW determini o meno il fatto che un applicazione risieda in memoria …”.
            Se non c’è un HW che te lo consente, l’ottimizzazione SW non può farci molto. Il limite di quest’ultima è il limite HW stesso.
            Mi rendo conto che tu non conosca la materia e ti dico che quello che hai scritto è troppo generalista e per lo più​, sbagliato.

          • Trekker2003

            In cosa è sbagliato quanto ho riportato? Ho visto applicazioni software scritte male (a livello di codice intendo) che erano vere e proprie mangiatrici di RAM e di risorse Cpu (Facebook + Messenger ad esempio?). Altre scritte bene possono avere performance inaspettate anche su HW limitato. Dato che il sistema operativo su cui girano ha una base comune e non è “riscritto” dalle case produttrici non credo proprio che l’HW decida come deve operare il SW. Direi piuttosto il contrario.

          • marco

            Il limite superiore dell’ottimizzazione è l’HW stesso. Quindi, logicamente, se non si ottimizza lagga anche un I7 serie K, però se si spendono certe somme, io esigo il meglio a disposizione e la migliore ottimizzazione possibile. Sto sempre pagando più di 700 euro…

  • FP

    Dicevano così anche del display qhd…

  • alaa moalla

    È vero l’aumento della ram aumenta solo il prezzo, infatti, i dispositivi Huawei con 4gb di ram costano poco. 😒

  • TomTorino

    non solo, anche i processori stanno diventando inutilmente potenti. Ho un lenovo k5 e uno zuk z2 e li uso entrambi senza problemi per lavoro.

  • LucaFrance Traverso

    per huawei era sufficente anche il fullhd…….il resto spreco…..poi si e’ visto…..
    Per loro tutto e’ uno spreco perche’ non lo utilizzano, poi diventa indispensabile.
    Detto questo pero’ sono d’ accordo sul fatto che 4 giga e full hd basterebbero per uno smartphone.

  • paga

    TUTTI CHE PARLANO E INTANTO HUAWEI NEL P10 PLUS METTERÀ 6 GIGA DI RAM ahahahaha

  • Gioele Corsinovi

    Per forza, Huawei non è pieno di bloatware. Sui concorrenti tipo Samsung o ASUS ci sono app a caso che saturano la memoria…

  • Ema’s Pery

    assolutamente si per non parlare dei consumi e dell’autonomia del telefono