Pilot Era: Videocamera 8K a 360 gradi AIO

6 Giugno 2019Nessun commento

Pilot Era è un prodotto di Pisofttech attualmente in crowdfunding presso Indiegogo. Vediamo di quali caratteristiche è dotata questa videocamera factotum.

Aggiornamento:

Mancano solo 16 ore al termine della campagna di crowdfunding, oltre il quale non sarà più possibile usufruire dello sconto del 23%.

Il produttore ha inoltre avviato una campagna di referral a cui è possibile partecipare in due modi:

  • Quello più semplice prevede l’utilizzo del codice referral di Indiegogo. L’utente che otterrà il numero maggiore di acquisti riceverà in premio $200.
  • Alternativamente è possibile sfruttare il servizio Kickbooster, che consente di percepire il 12% di ogni acquisto effettuato tramite il proprio link.

Al momento della scrittura la campagna ha ottenuto da 113 backer un ammontare superiore a $180.000, andando così a sfondare del 900% l’obiettivo originale.

Articolo originale:

La qualità più importante di Pilot Era è indubbiamente la sua totale indipendenza da dispositivi di terze parti: è infatti possibile registrare, modificare e caricare un video esclusivamente operando la videocamera stessa.

Normalmente in seguito ad una registrazione panoramica è necessario effettuare un’operazione chiamata stitching, necessaria affinché le singole immagini vengano unite al fine di formarne una più ampia. Ciò è superfluo con Pilot Era in quanto viene eseguita autonomamente.

Le modifiche alle registrazioni possono essere applicate subito dopo la registrazione grazie al sistema operativo basato su Android, operabile tramite touchscreen. Questo implica anche che la compagnia produttrice sia in grado di emanare aggiornamenti tramite OTA, oltre alla possibilità di collegare periferiche quali microfoni o power bank tramite le porte USB Type-C.

La videocamera è dotata di quattro lenti fish-eye dall’apertura f/2.28 con un campo visivo pari a: 122° verticali, 185° orizzontali e 185° diagonali. Chiaramente è anche possibile impostare in tempo reale HDR, ISO, esposizione e quant’altro.

Un’altra chicca di questo prodotto è lo streaming verso piattaforme quali YouTube e Facebook semplicemente fornendo i dati d’accesso; il sistema operativo si occupa di configurare l’esperienza facilitandone l’uso ed eliminando la necessità di collegarsi ad un computer.

Infine Pilot Era si presenta come Google Street View ready, ovvero potete utilizzarlo per catturare immagini o video compatibili con il noto servizio di Google. Per questo motivo è presente un modulo GPS estremamente preciso, in grado di realizzare mappe complementate dal percorso battuto.

Chiudiamo con qualche numero: Pilot Era è abbastanza piccolo da essere tenuto con una sola mano e pesa 690 grammi. La memoria interna da 512 GB consente la registrazione di oltre 6.5 ore di filmati in 8K o di 26.000 foto panoramiche. La batteria da 7.200 mAh conferisce 3.5 ore di autonomia durante la registrazione in 8K.

Articolo sponsorizzato da Pisofttech.

Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com