Pixel 2: modalità ritratto anche sui precedenti device Google

2 gennaio 2018Un commento

La modalità ritratto è senza dubbio una feature che ha riscosso notevole successo sui device del 2017, grazie anche all'aiuto delle dual camera. Google con i suoi Pixel 2 è riuscita ad offrire una modalità ritratto di tutto rispetto utilizzando una singola fotocamera: ora tale feature potrà essere utilizzata anche dai possessori di Nexus e Pixel di prima generazione.

PIXEL 2: MODALITà RITRATTO PER TUTTI!

La modalità ritratto ha conquistato buona parte dei device del 2017, tra cui Note 8, iPhone, OnePlus 5T e persino Essential Phone. Purtroppo i possessori dei device Google più datati sono stati lasciati fuori da tale feature, presente a bordo dei Pixel di seconda generazione.

pixel 2

Fortunatamente, il modder Charles Chow ha creato una versione modificata della APK Google Camera, che abilita la modalità ritratto per Pixel di prima generazione, Nexus 6P e Nexus 5P. Chow è conosciuto all’interno della community per aver portato le versioni modificate di ARCore e AR Stickers ai possessori di Nexus 5P e 6P.

La spiegazione dietro al porting della modalità ritratto è piuttosto complicata, ma quello che all’utente finale interessa è che tale modalità sostituisce l’effetto sfocatura già presente. Scattare una foto in modalità ritratto produrrà due immagini: una HDR+ con shutter lag assente e una con effetto ritratto applicato.

Leggi anche Samsung brevetta un display arrotolabile con sensore di impronte

Per provare la nuova modalità sui Pixel, Pixel XL, Nexus 6P, o Nexus 5X basta scaricare Camera NX v7.3 da APK Mirror. Questa versione di Camera NX è basata sulla Google Camera 5.1.016, molto simile alla più recente v5.1.018.

Loading...