Porsche: il 40% dei proprietari passano da iOS ad Android

26 Novembre 2019Nessun commento

All'Automobility LA 2019, il presidente e CEO di Porsche North America, Klaus Zellmer, ha affermato che il 40% dei proprietari di auto Porsche sono intenzionati a lasciare iOS per Android.

Negli Stati Uniti, il 91% dei proprietari di auto Porsche utilizzano l’iPhone. Sappiamo tutti che Apple è un marchio locale e che quindi ha un vantaggio nei confronti della concorrenza, ma è anche vero che di solito chi sceglie un’auto di lusso predilige accessori costosi.

 

porsche ios

Secondo Zellmar, in Cina l’80% dei proprietari Porsche ha uno smartphone iOS. Tuttavia, questa prospettiva dovrebbe subire un forte cambiamento nel prossimo anno. Il CEO afferma che circa il 40% di loro ha dichiarato che i loro prossimi smartphone saranno Android. Apparentemente questo improvviso cambiamento potrebbe essere causato dall’arrivo del 5G. Come tutti sanno, la Apple non ha alcuna offerta sul mercato con il supporto per la connettività di nuova generazione, mentre dal lato Android, ci sono molti marchi che già commercializzano modelli che supportano la nuova tecnologia di rete.

cina 5g

Secondo i rapporti, la Apple offrirà il 5G solo nel 2020 e che questo non accadrà prima di settembre dello stesso anno. Pertanto, gli utenti che attendono con impazienza il 5G non possono aspettare diversi mesi solo per mantenere la loro fedeltà ad Apple. Un’altra possibile ragione ha a che fare con l’avvento degli smartphone pieghevoli. Il mercato cinese è in forte espansione con offerte come Samsung Galaxy Fold, W20 5G e Huawei Mate X.

Huawei

Un altro motivo è il patriottismo dei clienti cinesi, che è stato anche intensificato dal divieto imposto ad Huawei dal governo statunitense. Ma nonostante i divieti, l’azienda cinese ha ottenuto il 42% del mercato cinese nel terzo trimestre del 2019 ed ha visto le sue spedizioni in Cina salire del 66% su base annua, mentre le consegne di iPhone in Cina sono diminuite del 28% da luglio a settembre.

Zellmer inoltre afferma che l’azienda Porsche ha lavorato molto per proporre un’interfaccia pienamente compatibile con iOS per il mercato statunitense, ma che ora dovrà fare altrettanto sul lato Android per quello asiatico.

 

Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com