Primi benchmark per il successore del Samsung Galaxy Note

1 maggio 201218 commenti
Sul solito GLBenchmark sono apparsi i primi risultati di un dispositivo della Samsung siglato GT-N8000. Il dispositivo potrebbe essere il successore del primo Galaxy Note (GT-N7000) e mostra alcuni dati interessanti.

Ecco uno screenshoot preso direttamente dal sito:

Ecco alcune novità che possiamo notare:

  • Ice Cream Sanwich 4.0.3
  • Schermo con risoluzione di 1280×752 , il dispositivò avrà sicuramente i tasti soft-touch virtuali
  • Il processore va da 200MHz a 1400 MHZ e ha la stessa board del processore montato sul Galaxy S3, un Exynos 4210
  • GPU Mali-400

Per ora non si sa altro di questo misterioso Galaxy Note 2 con Samsung completamente concentrata nel lancio del Galaxy S3, tuttavia potrebbe sorprenderci con un annuncio a sorpresa molto presto. Trovate il benchmark completo A QUESTO LINK.

  • nuccio03

    Se sara ridotto come dimensioni e non come schermo,sarà mio. Credo che il galax note per chi vuole il massimo da uno smartphone sia quello giusto. schermo grandissimo e piccola cornice,e questi quel che voglio.

    • mourad babba

      anche a me piacerebbe se avesse una cornice piu piccola..

      • nuccio03

        A parer mio visto che hanno tolto i tasti hardware la cornice sarà ancor più piccola. E dato che cambio dispositivo ogni 9 mesi circa,a natale sara mio.

    • rivera87

      Sono d’accordissimo con te però mi sembra molto strano che il displa abbia risoluzione inferiore il note ha (1280×800), secondo me avrà un display full hd, certo che se inziamo già da ora con i rumors…. :D :D
      l’unico mio dubbio riguarda il fatto che in estate possa essere molto scomodo da portare nelle tasche dei jeans, però un display così bello grande a me fa impazzire!!

      • Andrea Scarafoni

        Nella tasca dei jeans va benissimo..

  • http://pulse.yahoo.com/_RUF37ON7KZAKWKCPEIQTJXHOCE dag

    Non capisco, perché mettere Exynos 4210 come una novità che quando è già il processore del attuale galaxy note.

    • Debianet77

      Samsung sveglia mettete isc sul gnote uno e poi state bene così!!!! Bye bye

  • Fulviocaluzzi

    Il mio note per ora nn lo scambio nemmeno con il galaxy s3 questo bestio phone e’ il massimo

  • skelektron

    Mi sa che vi siete confusi, la risoluzione è inferiore in larghezza, non in altezza… Quindi è più probabile che il display sarà più stretto e non che ci siano i tasti virtuali (a meno che non siano sul lato lungo).

    • Ideosforme

      Sei sicuro che la risoluzione c’entri con le dimensioni?

      Scusami, sono un po’ ignorante in materia…

  • Trico

    Ma gli exynos 5k, su che cavolo li vanno a montare? O.o

  • Pingback: Primi benchmark per il successore del Samsung Galaxy Note | buonaguida.com

  • Giovanni Dileo23

    il galaxy nexus è the best come rapporto schermo e dimensioni apparecchio…il note è troppo grande…

  • losteagle17

    Leggo Mali400MP come GPU e processore Exynos da 1,4Ghz probabilmente Quad-Core, in pratica una specie di GS3 carrozzato Note …. uhm non mi sembra tutta sta gran innovazione !

    • LuK

      Scusa eh, ma è lo stesso rapporto SII : Note = SIII : Note2

  • http://twitter.com/Rashy221 Rashy221

    certo che già un successore del note…mi pare ieri che è stato lanciato

  • Pingback: Primi benchmark per il successore del Samsung Galaxy Note | Mandave

  • Araldo

    Ma non è presto per parlare già del successore del Galaxy Note?
    Io credo che i costruttori dovrebbero concentrarsi esclusivamente sulla durata della batteria, è lì che si dovrebbero fare miglioramenti e non sul processore.