Razer acquisisce ufficialmente Nextbit

1 febbraio 20172 commenti

Dopo il Robin, Nextbit ha chiuso i battenti ed è stata acquisita da Razer, leader nel mercato delle periferiche PC e non solo.

Conosciamo Nextbit da un annetto per uno smartphone concettualmente molto valido. Il Robin è stato infatti il primo dispositivo a proporre un’archiviazione cloud totale. Inoltre tutti gli appassionati ricorderanno sicuramente il design particolare e le colorazioni altrettanto appariscenti.
Di certo non si può parlare di un successo da parte del device in questione, ma l’idea dietro Nextbit Robin sembrava poter funzionare.

Razer ha appena annunciato l’acquisizione dell’azienda. Ciò segnerà un futuro debutto nel mercato degli smartphone o Razer è solo interessata alle tecnologie e i progetti a cui Nextbit sta da sempre lavorando?
Vediamo come proseguirà la vicenda. Non possiamo che augurarci ottimi prodotti dall’unione delle due aziende.

Nextbit Robin è comunque ancora in vendita su Amazon, ma la sua produzione è cessata definitivamente.

Loading...
  • sax

    peccato!
    design innovativo e, almeno per me, molto bello.

  • admiralbullshit

    Il prossimo nextbit avrà tasti fisici con switch meccanici cherry mx green e sul retro un logo RAZER retroilluminato RGB. E si romperà dopo sei mesi di utilizzo normale.