Richard Yu afferma che Tizen non ha speranze

26 agosto 2014109 commenti

Se Android ed Apple continuano a darsi battaglia per il primo sistema operativo del mercato mobile, certamente i nuovi arrivati avranno molta strada da far per poter impensierire questi due colossi. In passato ci ha provato RIM con il proprio BlackBerry ed attualmente Windows Phone si sta ritagliando la propria fetta di mercato. Ma non sono solamente questi gli OS mobile, infatti molti altri progetti emergenti arriveranno presto sul mercato, e tra di questi troveremo anche Tizen, ad oggi ancora molto criticato.

Proprio questo OS sviluppato in collaborazione tra Samsung ed Intel sarebbe stato uno degli argomenti trattati da Richard Yu nell’ultima intervista concessa al Wall Street Journal.

Parlando dell’ecosistema di Tizen il CEO di Huawei ha dichiarato che quest’ultimo “non ha alcuna possibilità di avere successo”. Secondo quanto riportato dall’intervista, Yu non pensa che Tizen sia in grado di contrastare Android almeno sul mercato asiatico, così come Windows Phone, ormai abbandonato da Huawei e per il quale sono stati sprecati due anni di lavoro e denaro.

Sembrerebbe proprio che il robottino verde sia l’unica alternativa per Huawei.

 

Loading...