Samsung: nessun obbligo di fornire 4 anni di aggiornamenti

1 giugno 201822 commenti

La corte olandese, in seguito ad una causa sulla questione degli aggiornamenti, ha emesso una sentenza in favore di Samsung, che non ha nessun obbligo di fornire 4 anni di aggiornamenti software.

SAMSUNG, NIENTE OBBLIGO PER GLI AGGIORNAMENTI

Nel 2016 l’associazione olandese dei consumatori Consumentenbond ha intentato una causa contro Samsung, affermando che l’azienda doveva fornire aggiornamenti per 4 anni dalla data di rilascio di un device o per 2 anni dopo l’acquisto di tale device. L’azienda sudcoreana, durante il processo, ha affermato che in alcuni casi la durata degli aggiornamenti superava addirittura i 4 anni, ma solo sui passati top di gamma.

Samsung Galaxy A6 e A6+, come saranno i nuovi smartphone dell'azienda

La causa era stata abbandonata, ma è stata recentemente rispolverata: Samsung ha promesso 2 anni di aggiornamenti per un device nuovo acquistato in Olanda, aggiungendo che tali aggiornamenti saranno rilasciati in un “timeframe ragionevole”. L’azienda sudcoreana ha però aggiunto che prima di rilasciare un aggiornamento bisogna testare la piena compatibilità del device con l’update in questione.

Dopo la sentenza, un membro della Consumentenbond ha affermato che:

Samsung chooses to bring so many models to the market, there is no one who forces them to do so. An automobile manufacturer must also ensure that all its models are safe and reliable and remain so. Samsung has the same obligation.

La risposta diiSamsung non si è fatta però attendere: il colosso sudcoreano ha infatti posto l’accento sulla questione della sicurezza e l’affidabilità degli smartphone. Un hardware insufficiente o troppo datato potrebbe dare problemi con aggiornamenti troppo recenti.

 

Loading...
  • teob

    Io che pensavo almeno 8 … Ma arrotondiamo a 10 va…. Per le case aggiornare è un costo bello grosso ed è ovvio che non può esserebl fatto su certi modelli e x un certo tempo

    • Cicia Nebia Kul

      Ti lancio una provocazione), semplificò così: nel prezzo del mio iPhone sono compresi 4 anni di aggiornamenti, pagheresti 20€ di tassa aggiornamnento su ogni telefono android ? Da quelli di 50€ fino a quelli da 10000€, intendo 20€ in più al prezzo di listino, per avere GARANTITI 4 anni di aggiornamenti? Ho fatto 5€ l’anno, tipo che ricevi un codice univoco abbinato al tuo telefono, solo chi ha pagato può ricevere l’aggiornamento, naturalmente alcune novità non potranno comunque essere implementate, se per esempio non hai il chip per il face id non potrai averlo con un aggiornamento software. Dimenticato, i soldi della tassa andrebbero alla casa del cell non a google, obbligandola così a supportare il dispositivo per 4 anni.

      • teob

        Sicuramente sarebbero 20 euro spesi bene … Ma chi compra iPhone ne sborsa molti di più per avere 4 anni di aggiornenti

        • ILCONDOTTIERO

          Che poi su Iphone ti zappano alcune cose , te lo rallentano per farti comprare un modello nuovo . Vedi per la batteria , rallentamenti etc. E’ più ragionevole e sensato pensare che qualsiasi smartphone sia efficente per almeno due anni , dopodichè la tecnologia fa talmente passi in avanti che ti obbliga a cambiarlo . Chi compra Iphone non si pone il problema di cambiarlo ogni due anni , lo fa e non si lamenta e fa bene .

          • Cicia Nebia Kul

            La batteria è stata gestita malissimo come comunicazione, niente da dire, iphone 4s tenuto x 7 anni, iphone se spero altrettanti) , io personalmente preferisco comprare in contanti un telefono che mi piace e tenermelo x molti anni, piuttosto che cambiarlo ogni 2 anni, periodo che concordo con te è spesso il minimo x pbsolescenza programmata, infine android/ios tutti hanno le loro magagne e furbate x “invogliare” a cambiare dispositivo, x non parlare del nokia 805 che ho regalato a mio nipote, ucciso da store ed app mancanti

          • Doc74

            Legge di Moore , ogni 18 mesi la complessità dei chip raddoppia , e ogni 3 anni quadruplica. In soldoni a parità di ” fascia” ti puoi aspettare che un nuovo processore sia 4 volte più veloce di un processore di 3 anni fa. Questo dal punto di vista tecnico , poi il mercato può anche girare in maniera differente in base alla domanda/offerta e varie altre logiche.

        • Cicia Nebia Kul

          Ho risposto a il condottiero sopra e giro domanda anche a te , se vuoi rispondere

      • ILCONDOTTIERO

        500€ totali per due terminali nuovi medio molto buoni più performanti non è la stessa cosa che spenderne 800-1500€ per un Iphone ultima generazione . Iphone Non sono perfotmanti per 4 anni sono stati sgamati e presi in fallo più volte . Per puntualizzare chi si compra Iphone non gliene frega una mazza se lo cambia ogni due anni , non si lamenta e di certo non rende conto a nessuno di noi .

        • Cicia Nebia Kul

          Iphone se pagato 300€ 2 anni fa, per ora perfetto x il mio uso, non volevo farne una questione di soldi, ma di aggiornamenti, poichè solo apple ne da 4 ho usato lei come esempio. Intendevo dire: chi compra cell da 100/200€ pagherebbe di più x aggiornarli? Perchè mia moglie ha samsung a5 e non puó fregargliene di meno, anzi quando è arrivato update qualche mese fa x il wi-fi è andata nel panico, quindi forse solo gli utenti da forum vogliono aggiornare, la massa invece se ne frega, x questo dicevo:vuoi aggiornare? Paga! Quanti lo farebbero x te?

          • ILCONDOTTIERO

            Su questo siamo d’accordo . Avevo capito altro dal tuo discorso. Nemmeno io mi lamento degli aggiornamenti , difatti ho scritto se avessi soldi da buttare . Parlavo per chi guarda solo etichetta e distintivo ovviamente .

          • Doc74

            Chi ci tiene agli aggiornamenti sono gli appassionati , l’utente medio se ne sbatte a meno che l’aggiornamento non risolva un “problema” in essere o porti un vantaggio tangibile. Ma questo non lo puoi dire a priori.

          • Cicia Nebia Kul

            Sante parole👍

          • teob

            Dipende cosa ti danno …pagare e avere certi aggiornamenti peggiorativi come spesso succede nel mondo android anche no…. Avere un ottimo OS aggiornato bene in tanti pagherebbero

  • Doc74

    un punto in più contro quelli ” e ma se lo prendo di fascia alta dura di più ” ecco lasciate perdere , meglio comprare un fascia media e cambiarlo piu spesso , avrete software e hardware più aggiornato e visto che la legge di Moore continua a valere il nuovo medio gamma sara più potente del vostro top di gamma di meno di 2 anni prima .

    • ILCONDOTTIERO

      Esatto .
      Me lo compro con 1/5 dei soldi , morale con 2/5 dei soldi con cambio ogni due anni ho un terminale nuovo , aggiornato e più performante . Risparmio 3/5 e non scasso a lamentarmi ogni 3×2 .

    • Omar

      ma invece comprare un telefono e sbattersene le palle se non hai l’ultimissimo aggiornamento,senza sti comportamenti da compulsivi?

      • sanio

        la fiaba degli aggiornamenti maledetta apple🤣

      • Ice Queen

        Concordo!

      • Doc74

        Posso anche essere d’accordo , dipende da tipo di uso che hai in mente. La mia risposta era per chi ci tiene. Come dici tu a chi non interessa essere aggiornato gli cambia poco.

  • Omar

    voglio vedere se non fossimo tutti quanti (e mi ci metto pure io),cosi’fessi da andare dietro a questa obsolescenza programmata(perchè di questo si tratta),se non aggiornerebbero di piu’..siamo una massa di rin….i digitali;ci fanno credere sia indispensabile l’ultima novità,ogni anno,ogni 6 mesi..ma per favore,svegliamoci!

    • Doc74

      Sono d’accordo al 90%, c’è però un 10% , di reale innovazione che può valere il gioco.

  • icaro

    Personalmente ritengo che si ameglio un aggiornamento in più che un device nuovo, visto che sono uguali e cambiamenti sono minimali, comunque vale la pena acquistare un medio gamma, anche perché tranne chiamate wa e fb viene usato poco