Samsung annuncia Galaxy Xcover 2

25 gennaio 201329 commenti
Ne avevamo già parlato nei giorni scorsi ed ora è stato ufficializzato da Samsung: parliamo del nuovo Galaxy Xcover 2, uno smartphone rugged con certificazione IP67, ossia in grado di resistere senza problemi ad urti, polvere e acqua (fino ad un metro di profondità per 30 minuti).


  • carmelo

    E che cazzo vedi ad un metro di profonditá, le fighe sott’acqua?
    Bah

    • pino

      vuoi fare immersioni e portati dietro il telefono per caso? serve nel caso di caduta in acqua

    • Fede er mejo

      arriva fino a 30 metri… ci vedi la fregna di un pesce rotlf

    • guidogt

      io non sò nuotare…ma per la patata un metro sott’acqua ci stò anche mezzora..purchè sia a portata di mano ;-)

  • http://twitter.com/lorreca Lorenzo C.

    Come hardware è praticamente uguale al Galaxy 3 Mini

    • http://www.facebook.com/DarkMaster666 Nicola D. Guardino

      è un s3 mini con la muta.

  • GortTheGolem

    ottimo per sostituire la paperella di gomma nella vasca da bagno. Ma dopo i trenta minuti di immersione che succede, si scioglie?

  • Pingback: Samsung annuncia Galaxy Xcover 2 | Nerd For LifeNerd For Life

  • mauro

    Che commenti da idioti..

  • Mah

    l’ennesimo telefono inutile a prezzo sparato.. che schifo -.- per carità, processore buono schermo discreto e 1 gb di ram, ma farlo pagare circa 100/150€ (visto che SE dovesse arrivare in italia costerebbe 350 secondo me) solo per le resistenze varie, per me se lo possono anche tenere

    • peppe

      è sempre secondo te? oppure per te?

  • Antonio Rigano

    ancora telefoni?! Basta mamma mia basta…Samsung basta!!! Mamma mia e che è! E fra l’altro a cosa cavolo serve un cellulare per immersione, fra l’altro ad un metro? Cioè…ragazzi ma qui si stad ando i numeri proprio

    • luis

      eccone un altro che ci va a fare le immersioni.

  • http://twitter.com/Blusfumato Marco Map Ponti

    minchia che commenti, sembra che le condizioni d’uso di una persona debbano essere quelle planetarie. C’è anche gente che lo smarphone lo usa a lavoro, in cantieri e simili o condizioni dove cmq il vostro S3 si estinguerebbe.

    • amedeo

      Cosa difficile da spiegare ai ragazzini spocchiosi abituati viaggiare sull’auto del paparino o comunque a stare sempre comodi all’asciutto ed al calduccio, che non si preoccupano di rovinare il telefono tanto papino caccia fuori i soldi per quello nuovo.
      Suppongo non abbiano la minima idea di cosa significhe specifiche IP67 e cosa significhi dover utilizzare delle apparecchiature in condizioni critiche, con la garanzia che continuino a funzionare.
      Svegliatevi bambocci, i telefoni li usano anche pompieri, operai, protezione civile e tanti altri che affrontano situazioni in cui voi piagnucolereste per tornare a casa dalla mamma; loro preferiscono una buona tenuta all’acqua invece dello schermo gigante con audio sorround per quardarsi l’ultima boiata postata dall’amichetto su youtube.

    • S_m_b

      Cosa sono le “condizioni d’uso PLANETARIE” scusa???

      • http://twitter.com/Blusfumato Marco Map Ponti

        è semplice italiano, solo che l’hai riassunto male e non lo capisci

        • S_m_b

          Non ho riassunto proprio niente “condizioni d’uso di una persona debbano essere quelle planetarie”, quindi cosa sono queste condizioni d’uso planetarie? E’ semplice italiano, spiegalo allora.

          • http://twitter.com/Blusfumato Marco Map Ponti

            rileggi quello che hai scritto prima allora. “condizioni d’uso PLANETARIE” hai scritto. Quindi riassunto male.
            Se ci lasci “di una persona” invece il senso di planetarie è quello letterale della parola. Una persona crede di avere le condizioni d’uso che hanno tutte le persone del pianeta.

          • S_m_b

            Hai scritto una merdata, dai, fine del discorso. Non offendiamo l’italiano, grazie.

          • superfili

            Ma ti sei fumato qualcosa di forte per caso?

          • http://twitter.com/Blusfumato Marco Map Ponti

            Si fine del discorso, ho appena avuto il piacere di leggere anche gli altri commenti che lasci su androidiani ..sempre arguto. Ciaoèstatobelloemihadatomolto

          • S_m_b

            Bravo, leggili sempre, cosi’ ti fai una cultura.

  • guidogt

    e se si spana la vite di tenuta come lo sigilli…con il silicone?…battute a parte io ho lavorato in fabbriche con rischio esplosione e i cellulari non sono ammessi tranne quelli certificati..perchè il pericolo è dato da eventuali contatti elettrici quando squilla il cell…beh ho infilato il mio in un preservativo e legato sotto sentivi bene e leggevi gli sms…era ridicolo…ma non hanno potuto contestarlo…

    • Massi

      E se si bucava?

  • Sam Cooper

    Io lo trovo molto interessante e utile per tutta una serie di pratiche sportive in cui non mi porto il telefono per evitare di distruggerlo: mountain biking, vela, corsa sotto la pioggia.
    Speriamo esca presto ed il prezzo si abbassi un pochino, perché a 310€ se lo possono tenere, ma per 200, come secondo telefono, é perfetto!

    MB

  • Mauro

    Esisteva già il telefono Caterpillar…

  • mark

    a parte i commenti idioti Sony ha dichiarato che in caso di calamità naturali (tifoni,tsunami,terremoti) il telefono deve funzionare anche in condizioni estreme e sta producendo telefoni strafighi come xperia V e Z a prezzi 499/645. tra i 2 e l iphone sapendo che questi offrono pure l impermeabilita cosa scegliereste?

    ps che poi in europa x fortuna non accada nulla di tutto cio bene, ma solo farlo cadere in una pozzanghera o farlo bagnare mentre lo si tiene vicino al lavandino se è compreso nel prezzo benvenga.

  • tiziwind

    I telefoni rugged sono per gente che amano fare sport all’aria aperta o sport estremi..perfetto per esempio metterlo sulla Mtb con il suo supporto o portarselo a sciare o a fare rafting ..io uso un sony active. Ma questo mi sembra,dico sembra,meglio…vedremo le varie prove…