Samsung riconosce il problema alle batterie di Note 8

1 gennaio 201831 commenti

Qualche giorno fa si è diffusa online una notizia riguardante un problema che affliggerebbe alcune unità di Galaxy Note 8. Samsung ha preso atto della problematica ed ha rilasciato una dichiarazione ufficiale.

SAMSUNG, LA DICHIARAZIONE

Da qualche giorno alcuni utenti di Galaxy Note 8 e Galaxy S8+ stanno riscontrando una problematica singolare: quando la batteria raggiunge lo 0% di carica, il device in questione praticamente smette di funzionare. Il dispositivo risulta essere inutilizzabile, in quanto nonostante si provi a collegare il caricabatterie non dà alcun segno di vita.

Samsung Galaxy Note 8 raggiunge Apple iPhone 8 Plus in vetta alla classifica di DxOMark

Allo stato attuale non è ancora chiaro quale sia la reale causa di questo problema, né tanto meno se tale problematica sia legata al software o all’hardware del dispositivo. Tale difetto della batteria sembra però affliggere soltanto i modelli con processore Snapdragon non destinati alla vendita in Europa.

Samsung ha riconosciuto il problema ed ha rilasciato una dichiarazione:

Of course, Samsung is taking all reports of this kind seriously, we only received a very small number of customer inquiries that could be linked to charge management, and unfortunately we can only comment on the matter further if we have more detailed information about the affected devices.

Nonostante tale dichiarazione non rappresenti una vera e propria presa di posizione, indica almeno che il colosso sudcoreano è al corrente della problematica: stando a quanto riportato dagli utenti, i dispositivi affetti dal problema alla batteria sono stati sostituiti da Samsung, che ha però rimpiazzato le unità difettose con device ricondizionati.

Leggi anche Samsung e LG: niente rallentamenti ai device con batterie vecchie

Non ci resta che attendere ulteriori sviluppi per sollevare una volta per tutte il velo sopra questo “misterioso” problema che affligge gli attuali top di gamma.

Loading...
  • Il Mago Simone

    Ma possibile che Samsung ha sempre problemi con le batterie…..mha….

  • rexandrex

    Una via di mezzo no… o esplode o non si accende.
    Pazzesco il fatto che possano accadere cose simili su aggeggi che costano una fortuna quando terminali per i quali si spende un quinto funzionano benissimo

    • Riccardo

      Mica tutti i note 7 esplodevano… Sono stati comunque ritirati per sicurezza.

      I note 8 difettosi sono un piccolissimo numero rispetto ai prodotti venduti. Non è il primo produttore che presenta problemi su alcune unità. Non mi sembra il caso, visti i numeri, di condannare la casa Coreana.

      • Marco Grey Grisa

        Il problema è che a Samsung capita un po’ troppo spesso

      • Tersicore1976

        Cosa vuol dire che non esplodevano? Erano l’incarnazione del “Gatto di Schrodinger”. Tutti erano potenzialmente preposti all’esplosione a causa di un errore di progettazione e posizionamento della batteria nel corpo dello smartphone. Visto che su Note 7 SE hanno messo una batteria più piccola per evitare che, dilatandosi, l’anodo e il catodo si toccassero, mandando in corto il tutto…

        • Leonardo Moschetti

          Nessun Note 7 con processore samsung ha avuto il problema, in europa nessun caso come per il note 8

          • Tersicore1976

            Ma che dici? Se esplodevano solo gli Snapdragon Samsung li ritirava tutti? In USA sono usciti prima che in Europa. Quindi i primi casi sono stati in America. Proprio per questo in Europa hanno fermato le spedizioni in corso ai primi che lo avevano ordinato, vedendo i casi dei Note Americani.

    • salvapatenti

      felice di aver preferito lg v30+

      • Latttina

        Ottimo terminale il v30, resta il fatto che sugli S8 europei il problema non c’è.

        • salvapatenti

          note 8,non s8

          • Latttina

            Si scusa, sui note 8 europei ovviamente.

      • Killaume

        Fermiamoci per vedere Cars 3 e copia qui il sito web >>> CINEMAFOX3D.BLOGSPOT.COM

      • Dea Lisna

        Se sei annoiato ora guarda i nostri canali di film come Mudbound HD e non dimenticare di copiare il sito web accanto a questo >>> CINEMAFOXHD.BLOGSPOT.COM

    • Nelly Morgan

      Fermiamoci per vedere The House >>> ESTRENOSSX.BLOGSPOT.COM

  • ferragno

    pure…

  • Doc74

    “stando a quanto riportato dagli utenti, i dispositivi affetti dal problema alla batteria sono stati sostituiti da Samsung, che ha però rimpiazzato le unità difettose con device ricondizionati.”
    Questa mi sembra un po’ na beffa

  • Marco

    Posto che una batteria, sia pure allo 0%, DEVE ricaricarsi , mi chiedo chi arriverebbe davvero a quel limite che, oltretutto, già di per sè rovina la batteria.

    • Marco Grey Grisa

      È vero che rovina la batteria ma le batterie dei cellulari anche quando arrivano a 0 non sono mai a 0 perché hanno sempre una “riserva”proprio x evitare questo problema. A tutti può capitare di essere in giro e non riuscire a caricare il telefono che alla fine si spegne, non è che uno ha il vizio di far scaricare il telefono fino a 0

      • Doc74

        esatto , ma evidentemente le batterie di questi samsung per qualche motivo arrivano allo zero reale e quindi non ripartano più

        • Marco Grey Grisa

          Evidentemente si, però il controllo qualità Samsung dove sta?

          • Pat

            Calcolando poi che se la tiravano proprio per i loro super controllo sulle batterie dopo il disastro con i note 7…….

          • Doc74

            hai presente quando uno dice ” certo che i samsung costano caro ” e qualcuno risponde “ehhh ma paghi la qualità ” ecco ,dovresti fare tua domanda a loro :)

          • Marco Grey Grisa

            Verissimo, per quel che riguarda Samsung può anche fallire come ha fatto nokia. Si sta comportando allo stesso modo, fa uscire migliaia di modelli ogni anno pieni di bug compresi quelli di fascia alta tanto sanno che la loro fetta di clientela ce l’hanno sempre.

        • Marina Satta Flores

          Per chi ha buona memoria il Nexus 4 aveva lo stesso problema. Ma nessuno ha messo in croce LG o Google, che non sono esattamente un’azienda a conduzione familiare. E non credo che questi episodi diminuiranno le vendite. Chi ha i soldi per farlo continuerà a comprare Apple e Samsung. Gli altri continueranno a parlarne male.

          • Doc74

            quindi secondo te è giusto pagare di più un samsung per avere la stessa difettosità di un LG ? ok , buono a sapersi .Basta essere chiari.

      • Marino Rombodituono Rinaldi

        aaaaahhh i vecchi smartphone con la batteria removibile…… :D :D :D si risolverebbe il problema in un nanosecondo!!!! e invece no!! unibody dei miei ciuffoletti!!!

  • Samsung perde il pelo ma non il vizio.

  • sailand

    so de coccio direbbero i romani

  • jcrtron

    Ma che strano, comprano un top di gamma spendendo bei soldi e poi pretendono che funzioni (nemmeno bene eh, basta che si accenda). Folli!

  • Tersicore1976

    Giusto ieri sera ho fatto il ciclo di calibrazione portando la batteria allo 0%. Arrivato a 0% ho riacceso il cell e si è acceso. Dopp 30 secondi si è rispento e ovviamente non aveva più carica di sicurezza per potersi riaccendere. Ma si è ricaricato senza problemi. Secondo me il problema è questo: allo 0% una batteria ha ancora abbastanza carica perchè sia possibile ricevere un minimo impulso per poter attivare i circuiti di ricarica. Non sono mica celle a combustione… Probabilmente sugli Snapdragon arrivando allo 0% la batteria è proprio a zero e muore. Mi è capitato con un portatile. Se fanno un aggiornamento software per cui il SO la vese a Zero, ma invece è ancora al 3-5% non dovrebbero avere più problemi. Il SO si spegne da se ma la batteria ha ancora carica residua. A meno che il problema non sia altrove.

  • icaro

    come fa uno a prendere un samsung non mi dite le solite frasi non capita ai modelli auropei prima o poi qualcosa accade, i note stanno perdendo affidabilità