Samsung conferma di aver avviato la realizzazione di eMMC da 64gb a 10nm

15 novembre 201224 commenti
Dal momento che attualmente gli smartphone in commercio hanno display sempre più ampi ma uno spessore davvero ridotto, occorre ridurre al minimo qualsiasi componente situato all'interno di questi ultimi, ivi comprese le unità di memorizzazione integrate (eMMC).


Proprio per questo, Samsung ha iniziato a produrre chip eMMC con processo produttivo a 10nm, una quantità impossibile da percepire. Se pensiamo che lo spessore dell’involucro delle nostre cellule è di 7,5nm oppure che il diametro dell’elica del DNA umano è di 2nm tanto per fare degli esempi, non possiamo che restare senza parole sapendo dell’esistenza di una memoria interna così piccola. Possiamo quindi intuire che Samsung in un futuro non molto lontano sarà in grado di equipaggiare i propri dispositivi con, udite udite, ben 64GB dedicati all’archiviazione digitale.

C’è poi da restare sbalorditi di fronte alle specifiche tecniche riguardanti le prestazioni annunciate da Samsung. Infatti le nuove unità di memorizzazione interna avranno una velocità di scrittura pari a 50MB/s e di lettura di ben 260MB/s. Quindi davvero un’ottima news se pensiamo che diminuendo lo spazio occupato dalle eMMC sui futuri dispositivi si ridurrà di conseguenza anche lo spessore di questi ultimi.

  • manuel

    È bellissimo che si producano queste cose ma sinceramente x un telefono nn servono quanto lo volete fino??dp si spezza XD cmq va bene anke x antre cose…brava samsung

    • claucas

      ridurre le componenti interne è utile anche per il risparmio di peso, ma sopratutto per lasciare più spazio alla batteria, che attualmente è l’unico componente che non è possibile ridurre più di tanto senza compromettere la durata o le prestazioni…

  • Pingback: Samsung conferma di aver avviato la realizzazione di eMMC da 64gb a 10nm | Notizie, guide e news quotidiane!

  • Virg

    Perché per i telefoni non si usano le memorie SSD?

    • johnny smith

      perche credo che costano unpo troppo ancora.. basta vedere i computer apple con ssd a quanto costano.. :D

      • Davide Cugola

        Stendiamo un velo pietoso su Apple, 128 gb costano 90 euro, la Apple te li fa pagare 300

    • Davide Cugola

      Gli SSD sono memorie flash, quindi è la stessa cosa, solo che negli ssd sono suddivise in memorie più piccole che lavorano in parallelo grazie ad un controller.
      Per questo motivo sono troppo ingombranti e costose (come fa a starci un ssd dentro un telefono?), inoltre sono inutili dato che un telefono non ha da caricare windows o pprogrammi pesanti come sul pc.

      • http://www.facebook.com/matteo.guazzoni.58 Matteo Guazzoni

        Hai mai visto quanto tempo impiega a caricare un Nexus 7 con Tegra 3 Wild Blood? Se iniziano a sfornare prodotti del genere il 10% della batteria se ne va in caricamenti…

  • ddsdff

    Scommetto che fa anche queste in plastica…

    • jack123

      Meglio.. Più leggere e non si rompono con gli urti ;)

    • Rikkardo92

      Ahahahah, hai mai visto un chip in legno o in ferro battuto? Genio, tutti i chip so’ di plastica.

      • dfdgfg

        Anche il tuo cervello sarà in plastica ahahah i chip sono in composito cujun :)

        • Rikkardo92

          Ehi cujun secondo te composito di che? Mazza che genio che sei.

      • Davide Cugola

        sono in silicio, non in plastica

        • Rikkardo92

          Qui non si parla di formule chimiche, dico plastica per non entrare più nello specifico per uno che già si capisce il suo QI quando scrive “Scommetto che fa anche queste in plastica”. E poi ci sono chip e chip, quelli in silicio e quelli in plastica, questo è fato da come si vede da tutti e due. Cazzo non fate i sapientoni era per rispondere a quel Fanapple o chi che sia.

  • cvqwerty

    Samsung la migliore

    • ideosforme

      Forse solo con i TV, perché se si parla di lavatrici sono meglio Indesit, Zoppas, Ocean…

  • ALEXDAIIi

    Ben vengano tutte ste innovazioni e rimpicciolimenti, ma peccato che non riescano a trovare una soluzione innovativa per le batterie. Tra circa due anni credo che i produttori di hardware saranno davvero nei guai …

    • CeccoFF

      ,,,in fondo è meglio dover consumare meno energia che necessitare di una fonte più potente…se arriveranno di serie soluzioni come caricatori cinetici o altra roba simile, non mi dispiacerebbe non dipendere più da una unica fonte di energia.. ;)

  • Francesco

    ma perchè invece di ridurre lo spesso del telefono non sfruttano quello spazio in più per migliorare la batteria? ora come ora l’unico telefono con un’ottima batteria e il motorola razr max hd, io rinuncerei anche allo spessore del telefono nel senso il mio gs2 ha uno spessore di 8.49 mm se per mettere la batteria da 3300 mah devo avere uno spessore di 10 o anche 12 per me va bene ma almeno non devo sempre stare a pregare che non si scarichi il cellulare

    • Davide Cugola

      Ridurre i nm porta comunque a un minor consumo

  • http://www.facebook.com/karlitoz.way Karlitoz Way

    MIGLIORATE LE BATTEIRE

  • http://www.facebook.com/matteo.guazzoni.58 Matteo Guazzoni

    Avesse semplicemente progettato meglio quelle da 16Gb dentro al mio Tab 7 Plus (2 brick per il solito Bug noto dopo un WIpe da ICS) non lo avrei dovuto portare 2 volte in assistenza, e oggi sarei ancora loro cliente…

  • http://www.facebook.com/coronica Luca Coronica

    … e mamma samsung sfornò la prima rom 4.1.2 per s2 con tutte le chicche software dell’s3 ;)