Samsung ed Ice Cream Sandwich update: Galaxy S e Galaxy Tab?

24 dicembre 201151 commenti

Samsung qualche giorno fa ha comunicato ufficialmente quali saranno i dispositivi Android che nei primi mesi del 2012 riceveranno l'update ufficiale ad Ice Cream Sandwich. Tra i tanti device della gamma Galaxy purtroppo mancano all'appello ne mancano due, e quindi non restano che brutte notizie per i possessori di Galaxy S e Galaxy Tab (P1000). Alle lamentele degli utenti Android per il mancato update ufficiale a questi due importanti dispositivi il colosso sud-coreano ha voluto dare una spiegazione, sperando di calmare i bollenti spiriti degli utenti infastiditi.

Come da molto tempo si pensava, Samsung ha voluto ufficializzare che per Galaxy S e Galaxy Tab (P1000) non ci sarà l’aggiornamento ufficiale ad Android 4.0 Ice Cream Sandwich.

Il produttore sud-coreano ha voluto spiegare a tutti gli utenti che questi due dispositivi avrebbero bisogno di un restyling totale a livello software, come interfaccia TouchWiz, widget e le varie personalizzazioni dei vari carriers e paesi, il quale porterebbe via molto tempo e, forse anche soldi, che Samsung vorrebbe utilizzare per progetti futuri.

Ma il motivo non è solo questo, infatti la mole di RAM e ROM di entrambi i device non riuscirebbero a supportare correttamente, in modo fluido e privo di problemi, il nuovo sistema operativo di Google.

Per tutti i possessori di Samsung Galaxy S e Galaxy Tab non resta che sperare nelle nostre community, per poter avere presto una ROM  basata su ICS funzionante per il proprio device. Per Samsung questi due dispositivi sono destinati a rimanere alla versione Gingerbread della piattaforma mobile di Google.

Vorrei ricordarvi che i device che riceveranno ufficialmente Android 4.0 Ice Cream Sandwich nel primo trimestre del 2012 saranno:

  • Galaxy Note
  • Galaxy S II
  • Galaxy S II LTE
  • Galaxy R
  • Galaxy Tab 10.1
  • Galaxy Tab 8.9
  • Galaxy Tab 7.7
  • Galaxy Tab 7.0 Plus

 

Via

Loading...
  • Walter

    Bello leggere che il mondo degli smartphone Android sta diventando la nemesi di quello “pc+Windows” dove si deve continuamente cambiare hardware per stare al passo con le richieste sempre più esose del sistema operativo.

    Io cambio cellulare circa ogni anno, ma lo faccio per “passione” verso questa tecnologia, doverlo fare a causa della speculazione non mi pare corretto.

    In questo periodo sto provando per la prima volta un iPhone con iOs: per certi versi sono meravigliato di come gli manchino cose che su Android sono ovvie e basilari e come la nidificazione delle funzioni di gestione sia caotica… ma malgrado questo, comincio a capire il vantaggio di un’architettura chiusa in termini di ottimizzazione. Nessun device Android che io abbia mai avuto, e ne ho ed avuti tanti, è mai stato così fluido e responsivo.

    Tornando da ICS, se l’hardware di un Galaxy S non basta a farlo girare dignitosamente, c’è da riflettere: fare un “mostro” mangia risorse può riuscire più o meno a tutti, da Google mi sarei aspettato molto molto di meglio!

    • Anonimo

      hai provato Lion su un mac di 2 anni ?

      Io si, lo ho… e ti rendi conto che… SCATTA !!!!

      queste “Ottimizzazioni” si fanno qualcosa, ma hanno anche i suoi limiti…Il Galaxy S inoltre potrebbe ricevere ICS ma samsung non è interessata, pazienza ti dico, si capisce che produttore è… lei fa l’hardware e se ne sbatte

      • Andrix1988

        ma che discorsi sono? ovvio che se prendi il 4s è veloce… ma prova il 3g con ios4 o il 3gs con ios5… e dovrai ricrederti: unendo l’hardware di 2 anni fa con il software di oggi c’e poco da fare: il dispositivo và male!

        ps:parlo x esperienza personale…

        • Anonimo

          Appunto e Android non è diverso che da iPhone o altri prodotti, leggi sopra cosa ha scritto il tuo amico e capirai…

        • Vanja Koncul

          verissimo!!! perchè una volta fatto update a ios5 su 3gs mi è venuto da piangere. per non parlare del dopo e di quanto è “semplice” fare downgrade su iphone. 

          • Tommy

            a mè gira benissimo, sul 3gs, ho sia il 4, che due 3gs, per mè sei il solito spara min…. 

          • Anonimo

            difatti anche a me il 3gs va tranquillamente con ios5  purtroppo vedi quando certe persone sono affete da sindrome del dualcore obbligatorius è inutile,la strategia delle multinazionali è propio quella di farti cambiare terminale ogni 2 mesi convincendoti che è ormai lento e “acchitta” fw apposta per farlo pesare…difatti poi c’è xda che lo istalleranno tranquillamente anche su hd2…quindi non gli interessa ottimizzare il fw apposta per vecchi terminali perchè devono venderne degli altri,per non parlare poi dei terminali brandizzati bisogna aspettare che i gestori lo rilascino…eeee campa cavallo

    • Aldo.Dis

      Ma sai che significa “nemesi”?

      • Margalus

        A occhio no, ma il senso l’hai capito lo stesso non impuntarti su certe cose ;)

    • Ale_91978

      No, per quanto riguarda i PC non siamo in questa situazione! Il mio lo ho ormai da oltr 4 anni e si comporta sempre egregiamente! Certo, forse il discorso non vale x i giochi, che comunque non uso perché preferisco stare sdraiato sul letto con la xbox360. Ma x tutto il resto un PC può durare tranquillamente svariati anni. Al massimo cambi una scheda video, o aggiungi un po’ di RAM! Per i Cell tutto diverso. I produttori bloccano lo sviluppo del SO per farti acquistare il nuovo modello!

  • akus

    E il Galaxy Nexus S ?

    • Ci sono effettivamente problemi di spazio a quanto leggo. Il Nexus è vero che è praticamente identico, è il touchwizard che non ci sta :P Comunque dato che è uscito per Nexus S vorrà dire che installeremo una Cyanogenmod 9 per risolvere il problema :)

  • Gino

    sul nexus s gira a meraviglia quindi dovrebbe valere lo stesso anche per il galaxy tutte scuse….

  • Marletto Cazzone

    Una volta ho visto Windows 95 installato su un 386 con 4 mega di ram!

    Bella dimostrazione tecnica, complimenti a chi ce l’ha fatto girare.

    Ma a parte questo, inutilizzabile.

    Quindi, sinceramente, non me ne frega proprio un cazzo di upgradare il sistema operativo del mio Galaxy S.
    Va benissimo quello che ho.
    Ha dei bachi? E va beh, ce li avra’ pure ICS.
    La cosa più importante è che le applicazioni continuino ad essere fatte anche per il mio device.
    Poi lo cambierò, magari tra un anno o due a seconda di come si evolve il tutto.

    • AlbertoR1

      Non ti stupire, c’è gente come me che ha messo xp professional sul 233 mmx con 512 mb di ram e un hard disk a 720 rpm su un portatile aver extensa 500 per l’esattezza e gira meglio di un pentium 400. Se vuoi puoi fare tutto. Basta volerlo !!

      • Marletto Cazzone

        Perdonami, ma mi impressiona di più windows 95 su un 386 visto che su quella macchina non c’era manco il cd rom e quello che l’ha installato si è dovuto socare non so più quanti dischetti.

        La cosa interessante è che era talmente lento nel rendering che si vedeva come il Windows disegnava le cose.
        Tipo il menu “Avvio”, prima disegnava il rettangolo che lo conteneva, poi aggiungeva il bordo piu’ spesso , quaindi faceva il fill, quindi iniziava a disegnare gli elementi etc etc

      • Lupoalba

        NT4 su un 386, quello si che era assurdo; eppure faceva il fileserver e mai nessuno si e’ lamentato…
        386 dx 33MHz con coprocessore matematico non intel (non serviva ma perche mai toglierlo visto che c’era?) con 8 mega di ram, le vecchie PIN manco SIM! un cdrom da 2X SCSI e un disco da 250 mega, scheda di rete da 100megabit nuova nuova, andava che era un piacere!
        Finche campo me lo ricordero’, ha fatto il fileserver a 5-6 pentium mmx 200, e celeron 300a per 4 anni.

  • Anonimo

    beh non penso manchino i porting su galaxy s…

    • Walter

      Il problema non sono i porting. Il supporto “community” è un discorso diverso.

      Il supporto lo deve dare il produttore che non si può mai permettere di dire che un cellulare ad un anno dal rilascio è “vecchio e quindi non investirà più soldi per supportare i milioni di acquirenti”. Perché, se non si fosse capito, è questo che ha detto Samsung tra le righe.
      E Google è complice per i vari motivi riassunti nei post di questo thread.

      • Anonimo

        sono anche d’accordo con te, dapossessore del galaxy non mi fa piacere…  per la precisione però ti faccio solo notare che il galaxy s uscì nel marzo 2010…. quasi 2 anni praticamente

      • Anonimo

        2 anni… comunque sono d’accordo, tanto più che non penso abbia questo costo monumentale

  • Carmine Sorrentino

    Beh cazzata perché basta vedere i porting che nascono (vedi galnet, onecosmic, teamhacksung e compagnia bella) e come girano su questo device per capire di quant’è ridicola la politica di marketing della samsung :( ditelo diamine che è per puro marketing che il galaxy s non verrà aggiornato ad ICS, fate prima ;-)
     

  • HackDown

    Ma non vi accorgete che lo sbaglio deriva sempre e solo da Google e
    dalle sue licenze? Se ogni produttore fosse obbligato, pur di usare
    questa piattaforma software, a rilasciare una versione stock
    (praticamente solo i drivers dell’hardware) e le interfaccie
    personalizzate come pacchetto aggiuntivo e selezionabile dall’utente
    questi problemi non ci sarebbero, ricapitolando, appurato che Android
    non è poi così OpenSource se non si tratta dei loro terminali e nemmeno
    su quelli, appunto, privi di ogni personalizzazione, il resto dei brands
    stanno facendo il bello ed il cattivo tempo.

    • Ale_91978

      Mi trovi pienamente d’accordo! Esposizione perfetta di sto scandalo di situazione aggiornamenti!!!

  • Kloposso

    Ma secondo questo principio Samsung nn dovrebbe aggiornare neanche il gs2…e tutti i suoi dispositivi..purtroppo queste politiche mi hanno costretto a passare ad iOS,nn perche abbia smania di aggiornamenti,ma perche mi piace sapere che qualcuno tiene conto dei soldi che ho speso…(vedi il 3GS che ha davanti ancora un anno di ios5 di supporto,e gira anche meglio del galaxy s grazie all ottimizzazione software..)Android,apparte i google phone a mio parere sono da tenere solo per il modding..quindi come secondo telefono..e vi parla uno che ha android dalla 1.6..:)(immaginate che tragedia prendere un 4s,ma ero davvero stufo..se volete un telefono o google phone o Apple..wp7 magari fra un po’..Samsung e compagnia bella puntano solo a vendere un enorme quantità di terminali(tutti diversi)..

  • Caedar

    E’ il solito problema. Problema che nasce da come è impostata l’architettura di Android: ovvero uno schifo come gli altri smartphone.
    Fino a quando ogni release di Android avrà bisogne che dentro di essa vi siano i driver e tutte le altre cose che servono per farla girare su ogni disposititvo diverso, saremo sempre a piedi. Ciò che serve è una architettura aperta, dove il SO è una cosa e idriver una diversa, dove questi ultimi si aggiornino a cura dei produttori del device, mentre il SO sia aggiornato dal produttore dello stesso, come accade in ambito PC (windows o linux cambia poco o nulla).
    Ad oggi la corsa degli smartphone è pienamente nella legge di Moore e ha tutti i limiti di questa. Ed è corsa di SO e di dispositivi. Così dopo 6-8 mesi un dispositivo è vecchio e un SO pure. Il che è tutto consumismo, visto che le reali funzioni aggiuntive sono poche, mentre la vera espansione operativa è data dalle applicazioni che si installano.
    Android è immaturo da tantissimi punti di vista e da ciò che leggo anche ICS mantiene tanti tratti di immaturità, costringendo a scaricare una 50 di app per avere uno smartphone che inizi a fare ciò che dovrebbe.
    Vorrei ricordare a tutti che ai tempi di WM 6.1 con quattro programmini avevi un dispositivo che faceva tutto e di più. Faceva tutto meglio di un Android attuale senza app installate.
    Il vero vantaggio di tutto questo progresso è che se prima una batteria da 1300 mA ti durava tre giorni, oggi non arrivi a fine giornata con una da 1500.

    • Anonimo

      Io non credo tu abbia le idee chiare su come è strutturato Android e su quale sia il rapporto tra i produttori di smartphone e Google

    • Emanu_Lele

      No perdonami ma io ho avuto almeno 3 smartphone con windows phone (5, 6.0 e 6.5) e ti posso dire che l’usabilità di quei telefoni era meno della metà di un qualsiasi telefono entry level con android o blackbarry di adesso. I programmi a disposizione erano veramente pochi e se ne volevi aggiungere ti dovevi sbattere in giro per la rete per trovarli, poi avevi per forza bisogno del pc per trasferire i .cab dentro il telefono e poi la maggior parte erano a pagamento. Io ho appena preso un lg entry level con tastiera fisica (per mio padre) e l’unica cosa che ho dovuto aggiungere (tempo 30 sec.) è stato un esplora risorse.

  • Lucawylly

    Ma la base gingerbread riceverà ancora aggiornamenti o si fermerà alla 2.3.6?

  • Anonimo

    E’ ovvio che è solo strategia commerciale perchè la mia raga ha ICS installato sul nexus s, che è praticamente uguale al galaxy s, e gira benissimo, nonostante il super consumo di batteria che dovrebbe essere corretto a breve…
    Il problema è che se aggiornano il galaxy S poi molte persone rinuncerebbero a cambiare il device per prenderne uno nuovo e la samsung questo lo sa benissimo…
    la scusa della ram/rom è ridicola…

  • Secondo me è giusto, perchè un possessore del nexus s, che come caratteristiche è molto simile al galaxy s, lo ha pagato di più per avere un terminale che duri molto in fatto di software, se no sono soldi buttati…

    • Anonimo

      si beh dipende dal momento in cui l’hai comprato, ormai come prezzi sono uguali, ma ragazzi il trend è questo, lo smartphone è destinato a diventare obsoleto dopo un po’, sta a noi decidere se va bene così o meno…le aziende producono telefoni con l’obiettivo di venderli, mica per riempire i blog.

    • Anonimo

      l’hai pagato di più anche perché ha uno schermo e una fotocamera migliori e il lettore NFC…

  • Kalos Carbone

    È una vergogna!

  • giopon

    Mah… ieri ho visto in iphone 4 impallarsi… pur possessore di un android ero convinto della superiorità apple (al doppio dei prezzi però… quindi si paga). Parlando con alcuni possessori non sono neanche loro pienamente soddisfatti. Di solito trovi soddisfatti quelli che usano poco il telefono. Me deduco che è più moda che altro. Fare parte di una comunità. come le timberland per i paninari!

    • simone

      sempre grandi i panozzi :)

    • Tommy

      arrivo da tre anni di android, ma mi ha rotto, continui cambi di rom, per avere un telefono decente, gs2 compreso, ora ho preso un iphone 4, per curiosità, e dieci volte meglio di android, ios gira che è una meraviglia, android confrontato è una vera m….. buon natale, e buon cambio rom… :9

      • Marletto Cazzone

        Grazie per questa tua testimonianza.

  • Riccardo Allievi

    ma invece per il Galaxy W? mica dovevano tenere aggiornati i telefoni per almeno 18 mesi?

  • Matteo

    Ahahahahah gingerbread?! Ho un galaxy s i9003 e sono ancora rimasto a froyo e nn c’é ombra di aggiornamento.. Vergogna..

    • gerry

      guarda che ce l’ho anche io e l’ho aggiornato a ginger in maniera ufficiale via kies 1 mese fa.

  • Ciccio 2.3.3

    Io che ho un semplicissimo galaxy next quand e che vedro un aggiornamento legale da parte di kies? Io purtroppo non mi aspettavo dutto questo gran casino, io avevo un htc tattoo e di problemi nw ho avuti si, io solo per aggiornare il mo next lo ho dovuto dare a uno per fare laggiornamento pagato 28 perche sapevo che se avrei sbagliato a fare laggiornamento lo avrei bloccato. Fatto questo aggiornamento mi trovo incasinato fin la cima dei capelli perche la batteria non dura neanche un ora e uno schifo

  • Purplex

    Conosco perfettamente il problema degli aggiornamenti, Samsung non è nuova a questo genere di scherzetti: ho ancora un Galaxy i7500 con Android 1.6!!!!

  • Sil_dan

    Mah… sinceramente mi aspettavo qualcosa di più, almeno essere corretti nei confronti di chi ha scelto Samsung,parlano di spese e tempo da perdere a me sembra che abbiano entrambe le cose,semplicemente a mio avviso il “Galaxy S” è diventato obsoleto non vende più, quindi cari miei lo prendiamo, lo impacchettiamo e lo mettiamo nell’angolino o destra dell’ultimo cassetto nel bel mobile della nostra stanza e ci andiamo tutti a prendere un bell’S2 ,oppure un Note, o magari un Galaxy Nexus, perchè tutti possono spendere ogni sei mesi/ un’anno seicento euro, grazie mamma Samsung!!!

  • Maxscappini

    Speriamo che risolvano i problemi per galaxsy tab io sono alla versione gingerbread speriamo molto nella 4.0 sandwich buone feste

  • Cuocoerrante

    Un motivo in piu per eliminare Samsung dai miei device. Gia’ l’ho preso senza entudiasmi, m sicuramente il ritorno a iOS sara un felice ritorno!

  • Email

    E’ bello sapere che tutte le persone che criticano LG perché è lenta ad aggiornare il telefono e invece sono fighe perché hanno samsung sono qua a piangere perché il loro telefono non verrà aggiornato… come si suol dire… “chi la fa l’aspetti”.

    p.s. Auguri di buone feste a tutti!

  • Saimon

    Che palle ste lamentele, tanto ci sono gruppi com xda che aiutano chi non riceve più gli aggiornamenti, c’e tutto il mondo che crea delle rom anche migliori di quelle stock!
    Possessore di Galaxy S con ICS Hacksung

  • Niko050771

    Io propio oggi ho aggiornato il note alla 2.3.6 kl7 è devo dire che è una versione bellissima: nuova tastiera, schermata di sblocco nuova, widget torcia, cambiata icona telefono e forse qualche altra.
    Telefono piú fluido e veloce, ma la cosa sicuramente piú positiva, dopo circa 20 minuti continui di web è che la battetia sembra durare di più, ancora non si è mossa di un pelino….fantastico dispositivo….

  • Emanu_Lele

    Scusate una domanda? ma che serve fare uscire un sistema operativo nato per ottimizzare l’uso dei dual core su un single core come il galaxy S? Ormai ci siamo assuefatti all’aggiornamento a tutti i costi. Da possessore di un dual core aspetto con ansia che il rendering della home sia effettivamente fatto dal chip grafico piuttosto che consumare le risorse del processore ma ad un possessore di galaxy S che funzionalità porta in più ICS rispetto a gingerbread?

  • Pingback: Samsung: dietrofront per Ice Cream Sandwich su Galaxy S e Galaxy Tab? – Androidiani « Androidiani.com()