Samsung Exynos 7872: esa-core con molta potenza

18 Gennaio 20182 commenti

Samsung ha presentato ufficialmente il chipset Exynos 7872, ospitato all'interno del Meizu M6s presentato ieri. Il nuovo chip fa parte della serie mid-range Exynos 5, ma racchiude alcune funzionalità di alto livello.

costruzione

Il Soc è costruito su un processo a 14 nm e presenta una CPU esa-core con due cluster:

  • 2x Cortex-A73 a 2.0GHz, che garantisce alte prestazioni;
  • 4x Cortex-A53 a 1.6Ghz, che garantisce un elevato risparmio energetico.

Questa configurazione offre una potenza elevata, mai vista prima su un prodotto Exynos 5. La potenza grafica è fornita da una GPU Mali-G71, di recente uscita.

Il chipset, oltre ad avere molta potenza dalla sua parte, è in grado di supportare uno scanner dell’iride. Attualmente ciò è riservato ai dispositivi di punta. Inoltre, per quanto riguarda il reparto fotografico il chip offre funzionalità di registrazione video FullHD a 120fps, supporta sensori fino a 21,7 megapixel e supporta infine la tecnologia Smart Wide Dynamic Range.

Connettività

Il modem dell’Exynos 7872 supporta l’LTE Cat. 7 (300 Mbps in download, 150 Mbps in upload), il Wi-Fi 802.11n dual-band (senza ac) e Bluetooth 5.0. Per i servizi di posizionamento, invece, c’è il supporto completo con GPS, GLONASS, BeiDou e Galileo.

Memoria ed archiviazione

I tipi di memoria supportati sono LPDDR3 per la RAM, eMMC 5.1 per l’archiviazione incorporata e lo standard SD 3.0 per la memoria espandibile (cioè schede microSD UHS-I).

 

Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com