Samsung: nuovo brevetto mostra fotocamera sotto il display

6 novembre 2018Nessun commento

Dopo il lettore di impronte sotto il display (non ancora presentato), Samsung è al lavoro per integrare anche la fotocamera frontale all'interno dello schermo. Ecco i primi brevetti di questa nuova tecnologia.

SAMSUNG, NUOVI BREVETTI PER LA FOTOCAMERA ANTERIORE

Dopo aver annunciato Galaxy A8s, primo smartphone ad avere un “buco” nel display e in arrivo il prossimo anno, Samsung è già al lavoro per andare oltre: stando ai nuovi brevetti registrati, l’azienda sarebbe al lavoro ad un device completamente bezel less, con fotocamera anteriore integrata all’interno del display.

Nello specifico, i brevetti mostrano un device che utilizza diversi sensori posizionati sotto il display, in 3 livelli separati. Il primo livello funge da alloggiamento per l’antenna trasparente e tutti gli altri sensori, come la fotocamera anteriore e la capsula audio. Tale pannello è posizionato sotto il display, che include dei “micro fori” sopra le aree occupate dai sensori. Il tutto è poi coperto da uno strato di vetro che nasconde completamente i fori alla vista dell’utente.

Stando a questo brevetto, il modulo che contiene la fotocamera frontale è in grado di ospitare anche la fotocamera posteriore, in modo da risparmiare ancora più spazio. Un’altra feature interessante riguarda la possibilità di proiettare ologrammi in 3D, ma al momento non ci sono sufficienti informazioni a riguardo.

Leggi ancheiSamsungi: prima immagine teaser per lo smartphone pieghevole

A quanto pare Samsung sta concentrando i propri sforzi per sviluppare sempre di più i sensori integrati nel display, che siano fotocamere o lettori di impronte digitali. Ovviamente al momento non esistono dati certi circa l’implementazione effettiva di una fotocamera all’interno del display, ma probabilmente potremmo aspettarci già qualcosa per l’inizio del 2020, magari in tempo per Galaxy S11.

 

 

Loading...