Samsung Galaxy S9: inizio sviluppo software, 2 modelli confermati

2 Ottobre 20174 commenti

Stando alle ultime indiscrezioni trapelate in rete, Samsung avrebbe iniziato lo sviluppo del software del suo prossimo top di gamma Galaxy S9. I numeri delle versioni confermano inoltre che ci saranno come al solito due modelli: la variante classica Samsung Galaxy S9 e quella con diagonale maggiore Galaxy S9+.

I due futuri top di gamma Samsung dovrebbero arrivare nei primi mesi del 2018, ma non sappiamo ancora molto al riguardo. Sono trapelati per ora soltanto i codici dei firmware G960FXXU0AQI5 e G965FXXU0AQI5, insieme a poche altre info. Dai firmware possiamo quindi ricavare il nome dei due modelli di Samsung Galaxy S9, ovvero G960F e G965F.

Samsung Galaxy S8 Plus ed S8 ai prezzi più bassi del mercato (2)

Nulla di sorprendente fino ad ora, in quanto Samsung adotta abitualmente questa nomenclatura per i modelli della serie Galaxy S. La cosa interessante è che lo sviluppo del software è iniziato ben due settimane prima rispetto a quello di Galaxy S8 lo scorso anno.

Come sappiamo, Samsung ha presentato Galaxy S8 ed S8+ in un evento dedicato a New York lo scorso 29 marzo, mentre il rilascio è avvenuto il 21 aprile. Per Galaxy S9 ed S9+ Samsung potrebbe adottare le stesse tempistiche, anche se alcune voci di corridoio parlano di una presentazione anticipata.


Leggi anche:

Leagoo Kiicaa Mix: la recensione


Lo sviluppo di Galaxy S9 è ormai partito, quindi avremo probabilmente ulteriori notizie nei prossimi giorni: i tempi sono maturi per i primi rumors e non vediamo l’ora di scoprire come sarà il prossimo top di gamma della casa sudcoreana.

Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com