Samsung: “Il declino dei profitti nel Q4 è colpa di cambi di valuta e di un bonus ai dipendenti”

24 Gennaio 201445 commenti

Vi avevamo riportato la notizia all'inizio del mese e, ieri, è arrivata la conferma. I profitti di Samsung hanno avuto un piccolo calo, riportando un utile di 8.3 trilioni di won (circa €5.6 miliardi) con un record di fatturato pari a 59.28 trilioni di won.


Nonostante queste cifre astronomiche, questo significa un calo dei profitti pari al 18% rispetto allo scorso trimestre. Tuttavia, secondo Samsung, il calo non è dovuto a “deboli” vendite di smartphone. Anzi, l’azienda coreana afferma che gli smartphone hanno venduto bene, mentre le vendite dei tablet sono raddoppiate grazie all’introduzione dei recenti Galaxy Tab.

Samsung ammette che il suo budget per il marketing è cresciuto a dismisura (eccessivamente) durante il periodo festivo, ma nemmeno quello è la principale ragione per questo calo. Infatti, l’azienda coreana incolpa principalmente un cambio di valuta in negativo, che ha avuto un impatto pari a 700 miliardi di won, e uno speciale bonus dato ai propri dipendenti per il 20° anniversario della strategia della compagnia “new management, costato 800 miliardi di won.

Sono motivazioni alquanto “curiose“, ma possiamo tranquillamente dire che, nonostante questo declino, Samsung è tutt’altro che in crisi.

Loading...
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com