Samsung Pay: aggiornato con nuove banche in Russia

13 settembre 2017Nessun commento

Samsung Pay ha ricevuto un aggiornamento molto importante in Russia che apporta, oltre a varie correzioni di bug e miglioramenti di stabilità, la compatibilità con le carte di credito Soyuz, GPB e SKB rilasciate tutte da MasterCard.

L’aggiornamento, come di consueto, impiegherà del tempo prima di essere disponibile su tutti i device supportati. Attualmente la Russia è il nono paese in cui è stato rilasciato Samsung Pay dopo il debutto iniziale in Corea del Sud nell’agosto 2015.

 

Da quando è stato lanciato, sono state supportate complessivamente cinque banche: Alfa-Bank, VTB24, MTS Bank, Raiffeisen Bank e Russian Standard Bank. Samsung Pay è disponibile su una serie di dispositivi tra cui Galaxy Note 8, Galaxy S8, Galaxy S8+, anche se il supporto varia da regione a regione. In India, ad esempio, è disponibile solo su una selezione di smartphone mentre non è ancora disponibile in Italia ma, secondo alcune indiscrezioni, entro fine anno il servizio dovrebbe essere attivo.

Samsung, per essere competitiva, farebbe bene a sbrigarsi dato che in Italia Apple Pay è già attivo da qualche mese. In attesa di ulteriori informazioni diteci nei commenti cosa ne pensate del servizio Samsung Pay.

Loading...