Samsung presenta Gear Fit al Mobile World Congress 2014

26 febbraio 201443 commenti
In occasione del Mobile World Congress 2014, Samsung tramite l'evento Unpacked 5, ha svelato, oltre al tanto atteso Galaxy S5, anche una nuova gamma di dispositivi indossabili, tra cui il Samsung Gear Fit, dispositivo indicato soprattutto agli utenti che praticano attività sportiva.

caratteristiche tecniche

Display 1.84″ Super Amoled curvo
Risoluzione 432 x 128 px
Features  – Notifiche (SMS, Chiamata, applicazioni)
– Braccialetto sostituibile
– Certificazione IP67 (resistenza alla polvere e all’acqua)
Connettività Bluetooth® v4.0 LE
Sensori  – Accelerometro
– Giroscopio
– Battito cardiaco
Dimensioni 23.4 x 57.4 x 11.95 mm
Peso 27g
Batteria 210 mAh

 

Hardware e Software

DSCF1180

Punto forte di Samsung Gear Fit è sicuramente il display Super Amoled curvo da 1.84″ che per la prima volta, dopo svariati prototipi, viene utilizzato per un dispositivo che verrà rilasciato al pubblico. Il dispositivo oltre ad essere molto “snello” è anche molto leggero e una volta indossato quasi non se ne percepisce il peso. A causa delle dimensioni del display, ogni informazione viene visualizzata in orizzontale e , se indossato come un comune orologio, leggere le informazioni può risultare ostico. Considerando la presenza del sensore di battito cardiaco posto nella parte inferiore del dispositivo (sotto il display), la soluzione migliore potrebbe essere indossarlo con il display rivolto verso il basso.

DSCF1183 DSCF1187

Quasi certamente, per poter godere di tutte le features proposte dal Gear Fit sarà necessario acquistare il Samsung Galaxy S5, ma anche senza l’ausilio dell’applicazione S-Healt, il dispositivo è in grado di svolgere alcuni compiti, quali misurazione del battito cardiaco, contapassi e cronometro. Sempre dal dispositivo è possibile accedere alle impostazioni, grazie alle quali si potranno cambiare alcuni elementi grafici quali sfondo, tipo di orologio e le impostazioni relative alle modalità di visualizzazione degli elementi. Potremmo quasi affermare che Samsung Gear Fit potrà essere utilizzato come dispositivo standalone, non solo abbinato ad un Galaxy S5 (nonostante questo, probabilmente, sarà necessario se si vorranno ricevere notifiche per chiamate perse o leggere gli SMS).

  • Pingback: Samsung presenta Gear Fit al Mobile World Congress 2014 - WikiFeed

  • Emiliano Giuseppe Pratici

    Da valutare il prezzo e la funzionalità senza S5. Potrebbe essere un dispositivo interessante per uno sportivo (una volta valutati i punti precedentemente esposti)

    • Lorx

      Per gli sportivi ci sono gli orologi Polar che da quel punto di vista sono meglio.
      Ovviamente il vantaggio di prendere un Gear Fit rispetto ad un Polar riguarderebbe solamente la connettività con lo Smartphone

      • Emiliano Giuseppe Pratici

        Concordo su tutto Lorx.

    • Golfirio Masturloni (ex Tizio)

      ma anche per un non sportivo, ottima applicazione delle schermo curvo, è veramente bello ed accattivante…

  • Pingback: Samsung presenta Gear Fit al Mobile World Congress 2014 | News Novità Notizie Trita Web

  • Hoxton

    Si potesse utilizzare col Nexus 5, inizierei a farci un pensierino..

    • francy99

      Esattamente..pero se non erro un po di tempo fa xda rese compatibile il gear con il nexus 5..

      • Francesco Pozzobon

        il gear attualmente è compatibile con tutti, solo all’inizio lo era solo col note 3, stessa cosa faranno questo….imho

      • Frank’s neXus

        Si, ma purtroppo non puoi usare tutte le features!

      • Hoxton

        Si ma come dicono gli altri, non puoi usare tutte le features, perciò preferirei che la cosa fosse ufficiale

    • alex

      Credi che quelli di xda ci staranno tanto a renderlo compatibile?

  • Pingback: Samsung presenta Gear Fit al Mobile World Congress 2014 | Crazyworlds

  • cesco

    una volta tanto non è orribile però avrebbero dovuto infilare il sensore di battito cardiaco nel cinturino in modo da non dover girare l’orologio ogni qualvolta si voglia avere questo dato.

    • nelio

      Invece di sparare cazzate come al solito, almeno guarda le videoprove

      • cesco

        Come scusa? nell’articolo non c’è nessuna videoprova e dalle foto e dall’articolo pare abbastanza chiaro che per misurare il battito l’orologio debba stare girato verso il basso,
        poi vorrei capire di quali cazzate tu stia parlando quali cazzate secondo te di solito sparo e infine se abbiamo mai discusso perché a me non risulta.

        • Luca Sgattoni

          Non vogli odirecnulla ma “l’orologio” come lo chiami te e attaccato alla tua pelle quindi come lo metti lo metti…basta che stia in stretto contatto con la pelle.
          Ps.:esistono video anche su youtube, @nelio non ti ha detto mica di cercare nell’articolo
          Pps.:avete discusso…con questa discussione state almeno ad 1…

          • cesco

            Mi rendo conto di aver usato un tono meno sereno del mio solito ma mi sono un po’ incazzato per essermi visto rispondere com fossi un troll abituale quando invece mi sforzo di essere sempre costruttivo e un minimo interessante quando scrivo un commento.
            Almeno io prima di scrivere mi degno di leggere bene l’intero articolo e almeno la maggior parte dei commenti a differenza della maggioranza di chi commenta qui.
            Scusa lo sfogo.

        • FedeC6603Z

          no quello che intende x tenere il gear fit girato verso il basso è come vedi nella seconda foto. non devi girare lo schermo, ma semplicemente tenerlo nel polso verso l’interno, e non verso l’esterno come un comune orologio.

          Anche perchè essendo samsung hanno fatto la cagata di mettere le scritte orientate in orizzontale sul display e non in verticale. quindi in questa maniera risulta + scomodo da gestire ma + comodo da leggere.

  • uga

    Secondo me è una boiata quella di dover avere l’s5 per “godere di tutte le features”…perché samsung dovrebbe tirarsi la mazza sui piedi?

    • Francesco Pozzobon

      secondo me implementano la compatibilità anche con altri…come col gear che era solo col note 3 all’inizio

  • slash 741

    Che schifezza! !!! Prendetevi un bel pebble che è meglio! !

    • lallo29

      questo non è un classico smartwatch come il pebble o il gear, questo è sempre uno smartwatch ma molto diverso da uno normale. L’hai letto l’articolo?

      • slash 741

        Certo che ho letto l’Artico, ma anche se non lavessi fatto farebbe cagare lo stesso, , le stesse cose le fa anche il pebble e per l’estetica non so se sapete che ne esiste un modello in metallo molto più elegante, i gusti sono gusti XD compratelo,

    • Francesco Pozzobon

      ma il pebble fa cagare esteticamente!

      questo invece è decisamente meglio, il problema sarà i lcosto

  • Pignolatore

    Tra tutti gli indossabili visti fin’ora, mi sembra l’unico gradevole allo sguardo…

    • djgigi

      Pebble è la soluzione!

  • Blu-Sky

    Esteticamente molto bello!

  • Pingback: Samsung presenta Gear 2 e Gear 2 Neo al Mobile World Congress 2014 – Androidiani

  • Mauro Spinelli

    Si molto bello, peccato che l’s5 fa cagare e se non è compatibile con altri dispositivi diventa un bel problema.

    • ug

      Per te, consiglieri una fascia da mettere sulla fronte per calcolare il grado di stupidità.

  • Pingback: Samsung presenta Gear Fit al Mobile World Congress 2014 - HostingPost.itHostingPost.it

  • Attila

    Questo braccialetto “smart” mi ha convinto molto più dell’orribile galaxy gear dell’anno scorso, per di più venduto a 300€!!! MA siamo impazziti?! :O
    Ovviamente questo costerà sui 200€, ma è cmq un passo avanti. Secondo me hanno centrato funzionalità e design. Ma detto ciò rimango del parere che il fitbit rimane il migliore in assoluto. Per qualità e per prezzo.

  • momentarybliss

    in effetti la visualizzazione solo orizzontale è un problema insormontabile. scaffale

  • Pingback: Samsung presenta Gear Fit al Mobile World Congress 2014 | Notizie, guide e news quotidiane!

  • Francesco Pozzobon

    ma scusate una cosa…..io su l’s4 ho l’app s-health….non è compatibile lo stesso?

  • Potorro

    Nel Note 3 c’è S-Healt. Il gear fit funzionerà anche sul Note 3?

  • Ste

    Per quanto non mi interessi e per i miei gusti sia troppo grande questo mi piace molto di più del gear.

  • valledeitempli

    ma non viene scomodo con questa forma guardarci l’ora?

    • FedeC6603Z

      quando fanno un qualcosa di buono in samsung devono per forza perdersi sulle cagate, come l’orientamento dello schermo!!

      ci ho pensato anche io e convengo che lo hanno messo sbagliato

  • Crash036

    MA COSÈ UN BRACCIALETTO?

  • FedeC6603Z

    ottimo prodotto, soprattutto se si vuole tenere conto delle sessioni di allenamento. MA.

    1_ bisogno di App come diario della sessione.
    2_ compatibilità solo galaxy.
    >scaffale

    continuerò con il mio Z+Runtastic+Heart Rate

  • Salvatore Di Peri

    Non sappiamo il prezzo….sappiate che huawei ne ha prodotto uno compatibile con tutti gli android a 99 euro, molto bello.