Samsung S-Cloud potrebbe arrivare insieme al Galaxy S III

20 aprile 20124 commenti

Già da alcuni mesi si rumoreggiava l'uscita do un servizio cloud gestito da Samsung per i propri telefoni Android. Secondo il quotidiano coreano Maeil Business questo servizio arriverà insieme al Galaxy S III e, considerando le informazioni rilasciate, potrebbe dar filo da torcere al nascituro Google Drive.

Sono molte le aziende che gestiscono servizi cloud, e in verità questi sono differenziati tra di loro. Riguardo il semplice hosting di dati, abbiamo servizi di terze parti come Box.net o DropBox, in attesa che Google rilasci il servizio Drive.. Riguardo la diffusione di contenuti multimediali, Amazon è il più importante (almeno, negli USA) mentre anche Htc gestisce un servizio niente male sui propri smartphones. Infine anche Google è nella partita grazie a Google Play, che purtroppo in italia per ora distribuisce solo applicazioni (vi ricordiamo che negli USA è possibile acquistare anche musica, ebook ed affittare film, mentre a che il Chrome Web Store verrà incorporato).
Apple offre sui propri dispositivi iOS un servizio molto completo, ovvero iCloud, che incorpora tutti i contenuti di iTunes e permette di mantenere online i dati delle applicazioni.
È proprio a questo che i produttori Android vorrebbero imitare, e sembrano aspirare a creare un servizio simile in modo indipendente da Google (già in passato avevamo parlato di come i produttori HW siano infastiditi dal monopolio di Google e mirino ad integrare in Android servizi proprietari, come è stato fatto da Amazon con il Kindle Fire). Htc già dispone di un market proprietario di contenuti multimediali e ha recentemente portato a termine un accordo con dropbox per offrire più spazio ai propri utenti. Samsung a sua volta dispone di un market di applicazioni e uno di contenuti. Il nuovo servizio S-Cloud però dovrebbe essere un vero e proprio equivalente di iCloud per dispositivi Samsung.

Per prima cosa, questo servizio non dovrebbe avere limiti di spazio disponibile, a differenza di iClud, DropBox e tutti gli altri servizi simili. Inoltre un VOD-Store dovrebbe permettere di acquistare contenuti come musica e film, per far concorrenza a Google Play ed Amazon.
Sarà una bella sfida contro i nuovi servizi che sta offrendo Google e contro il colosso Amazon, ma di sicuro da questa concorrenza trarranno vantaggio gli utenti.

[via]

Loading...
  • spazio illimitato? forse relativo ai backup del samsung app,amazon se è per questo ti mette in cloud ogni libro o canzone che compri da loro,di fatto senza limiti,ma insomma,non è esattamente spazio ”illimitato”.
    per funzioni di backup 5 gb sono anche troppi,per funzioni di cloud storage io reputo buono un 20 gb

  • 4l3Ghi

    Wow :o sarebbe ottimo! Anche xke la concorrenza, x restare nel mercato inizierà ce ammorbidirsi anche essa :)

  • Pingback: Samsung S-Cloud potrebbe arrivare insieme al Galaxy S III | Mandave()

  • tecnologia

    scloudstarter qualcuno sa che cosa è grazie